12°

22°

Provincia-Emilia

Centottanta artisti "interpretano" la lana di pecora Cornigliese

Centottanta artisti "interpretano" la lana di pecora Cornigliese
Ricevi gratis le news
1

COMUNICATO

Parma, 19 maggio 2012 - Inaugura oggi alla la Camera di Commercio in Via Verdi la più grande mostra mai realizzata di manufatti in lana di pecora Cornigliese. Centoottanta artisti da Belgio, Canada , Francia , Germania, Norvegia, Olanda, Polonia,  Portogallo,  Serbia , Spagna,  Svizzera  nonché da tutte le regioni italiane, hanno ricevuto gratuitamente, dalla Associazione Arcadia,  lana cornigliese filata su cui cimentarsi con creatività ed i risultati sono davvero interessanti. MarijKe Van Welzen  dall'Olanda con uno scialle vera opera d'arte, Patrizia Polese (VR) e  Matteo Salusso (To) con Sculture fantastiche come pure Lut Verrelst  dal Belgio, artisti che lavorano nel tessile contemporaneo , zona di frontiera tra arte e design, molte le borse e gli arazzi realizzati  a telaio con questa lana di pecora che i Borbone Parma a  metà 700, incrociarono con la pregiata razza Merinos e che ha di conseguenza buone qualità tessili. Il Progetto di Arcadia è sostenuto da contributi della Fondazione Cassa di Risparmio di Parma, della Camera di Commercio di Parma  e della Provincia di Parma Servizio Agricoltura e Risorse Naturali che è stato sempre presente ed attivo nel sostenere la manifestazione. Si tende a considerare la nostra lana italiana un rifiuto cui dare una possibilità di reimpiego e mai una materia prima di valore da selezionare e valorizzare insieme ad una storia millenaria fatta di  fatica, ritualità ed antichi saperi; è allarme estinzione delle culture rurali e la nostra cultura rurale ed artigianale è eccellente.

La finalità del progetto di Arcadia è quella di rivalutare un prodotto considerato di scarto, nel tentativo di creare un, se pur piccolo, sistema di relazioni economiche e di coniugare sviluppo con qualità e creatività, per dare origine a buone pratiche di consumo sostenibile. Viviamo giornalmente proposte di acquisto di prodotti griffati e costosi che, se non sinteticamente, sono realizzati con lane provenienti dall'altro capo del mondo, con migliaia di chilometri di spese di trasporto, danni per eco-sistemi marini, nonché per la nostra economia, con “ tose” di buona lana italiana abbandonate nei fossi o vendute sottocosto.  Partecipano con manufatti realizzati con lana di pecora cornigliese  le allieve della sezione Moda  CLASSE 2 B  dell' Istituto IPSIA di Parma,  gli allievi dell'Istituto  WEISS di Trieste  e gli allievi della Scuola Elementare di Corniglio. Una Mostra da non perdere nel cui contesto viene davvero applicato il concetto di salvaguardia della tanto discussa Biodiversità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    20 Maggio @ 17.54

    i materassi di lana sono i più comodi, accoglienti ecologici e rinnovabili che esistano, ma la gente li butta via per comprare le molle metalliche dentro imbottiture sintetiche.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»