-2°

10°

Provincia-Emilia

Centottanta artisti "interpretano" la lana di pecora Cornigliese

Centottanta artisti "interpretano" la lana di pecora Cornigliese
1

COMUNICATO

Parma, 19 maggio 2012 - Inaugura oggi alla la Camera di Commercio in Via Verdi la più grande mostra mai realizzata di manufatti in lana di pecora Cornigliese. Centoottanta artisti da Belgio, Canada , Francia , Germania, Norvegia, Olanda, Polonia,  Portogallo,  Serbia , Spagna,  Svizzera  nonché da tutte le regioni italiane, hanno ricevuto gratuitamente, dalla Associazione Arcadia,  lana cornigliese filata su cui cimentarsi con creatività ed i risultati sono davvero interessanti. MarijKe Van Welzen  dall'Olanda con uno scialle vera opera d'arte, Patrizia Polese (VR) e  Matteo Salusso (To) con Sculture fantastiche come pure Lut Verrelst  dal Belgio, artisti che lavorano nel tessile contemporaneo , zona di frontiera tra arte e design, molte le borse e gli arazzi realizzati  a telaio con questa lana di pecora che i Borbone Parma a  metà 700, incrociarono con la pregiata razza Merinos e che ha di conseguenza buone qualità tessili. Il Progetto di Arcadia è sostenuto da contributi della Fondazione Cassa di Risparmio di Parma, della Camera di Commercio di Parma  e della Provincia di Parma Servizio Agricoltura e Risorse Naturali che è stato sempre presente ed attivo nel sostenere la manifestazione. Si tende a considerare la nostra lana italiana un rifiuto cui dare una possibilità di reimpiego e mai una materia prima di valore da selezionare e valorizzare insieme ad una storia millenaria fatta di  fatica, ritualità ed antichi saperi; è allarme estinzione delle culture rurali e la nostra cultura rurale ed artigianale è eccellente.

La finalità del progetto di Arcadia è quella di rivalutare un prodotto considerato di scarto, nel tentativo di creare un, se pur piccolo, sistema di relazioni economiche e di coniugare sviluppo con qualità e creatività, per dare origine a buone pratiche di consumo sostenibile. Viviamo giornalmente proposte di acquisto di prodotti griffati e costosi che, se non sinteticamente, sono realizzati con lane provenienti dall'altro capo del mondo, con migliaia di chilometri di spese di trasporto, danni per eco-sistemi marini, nonché per la nostra economia, con “ tose” di buona lana italiana abbandonate nei fossi o vendute sottocosto.  Partecipano con manufatti realizzati con lana di pecora cornigliese  le allieve della sezione Moda  CLASSE 2 B  dell' Istituto IPSIA di Parma,  gli allievi dell'Istituto  WEISS di Trieste  e gli allievi della Scuola Elementare di Corniglio. Una Mostra da non perdere nel cui contesto viene davvero applicato il concetto di salvaguardia della tanto discussa Biodiversità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    20 Maggio @ 17.54

    i materassi di lana sono i più comodi, accoglienti ecologici e rinnovabili che esistano, ma la gente li butta via per comprare le molle metalliche dentro imbottiture sintetiche.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

lega pro

Guccini arbitrerà il big match Venezia-Parma

Domenica ore 14.30 (Diretta su Tv Parma)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto