19°

Provincia-Emilia

Centottanta artisti "interpretano" la lana di pecora Cornigliese

Centottanta artisti "interpretano" la lana di pecora Cornigliese
1

COMUNICATO

Parma, 19 maggio 2012 - Inaugura oggi alla la Camera di Commercio in Via Verdi la più grande mostra mai realizzata di manufatti in lana di pecora Cornigliese. Centoottanta artisti da Belgio, Canada , Francia , Germania, Norvegia, Olanda, Polonia,  Portogallo,  Serbia , Spagna,  Svizzera  nonché da tutte le regioni italiane, hanno ricevuto gratuitamente, dalla Associazione Arcadia,  lana cornigliese filata su cui cimentarsi con creatività ed i risultati sono davvero interessanti. MarijKe Van Welzen  dall'Olanda con uno scialle vera opera d'arte, Patrizia Polese (VR) e  Matteo Salusso (To) con Sculture fantastiche come pure Lut Verrelst  dal Belgio, artisti che lavorano nel tessile contemporaneo , zona di frontiera tra arte e design, molte le borse e gli arazzi realizzati  a telaio con questa lana di pecora che i Borbone Parma a  metà 700, incrociarono con la pregiata razza Merinos e che ha di conseguenza buone qualità tessili. Il Progetto di Arcadia è sostenuto da contributi della Fondazione Cassa di Risparmio di Parma, della Camera di Commercio di Parma  e della Provincia di Parma Servizio Agricoltura e Risorse Naturali che è stato sempre presente ed attivo nel sostenere la manifestazione. Si tende a considerare la nostra lana italiana un rifiuto cui dare una possibilità di reimpiego e mai una materia prima di valore da selezionare e valorizzare insieme ad una storia millenaria fatta di  fatica, ritualità ed antichi saperi; è allarme estinzione delle culture rurali e la nostra cultura rurale ed artigianale è eccellente.

La finalità del progetto di Arcadia è quella di rivalutare un prodotto considerato di scarto, nel tentativo di creare un, se pur piccolo, sistema di relazioni economiche e di coniugare sviluppo con qualità e creatività, per dare origine a buone pratiche di consumo sostenibile. Viviamo giornalmente proposte di acquisto di prodotti griffati e costosi che, se non sinteticamente, sono realizzati con lane provenienti dall'altro capo del mondo, con migliaia di chilometri di spese di trasporto, danni per eco-sistemi marini, nonché per la nostra economia, con “ tose” di buona lana italiana abbandonate nei fossi o vendute sottocosto.  Partecipano con manufatti realizzati con lana di pecora cornigliese  le allieve della sezione Moda  CLASSE 2 B  dell' Istituto IPSIA di Parma,  gli allievi dell'Istituto  WEISS di Trieste  e gli allievi della Scuola Elementare di Corniglio. Una Mostra da non perdere nel cui contesto viene davvero applicato il concetto di salvaguardia della tanto discussa Biodiversità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    20 Maggio @ 17.54

    i materassi di lana sono i più comodi, accoglienti ecologici e rinnovabili che esistano, ma la gente li butta via per comprare le molle metalliche dentro imbottiture sintetiche.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

4commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano