-3°

Provincia-Emilia

Davide, il piccolo angelo che veglia sul fratello Andrea

Davide, il piccolo angelo che veglia sul fratello Andrea
1

 Chiara De Carli

Sono passati quasi cinque mesi da quel terribile 27 dicembre in cui perse la vita Davide Esposito, di nove anni, travolto da una colonna di mattoni nel cortile della sua casa di Casalbarbato mentre giocava con Andrea e Antonella, i fratellini di otto e due anni. 
Il dolore, ancora vivo nei genitori Francesca e Pasquale, viene «gestito», per non far pesare la sofferenza agli altri figli, ma il ricordo di quel tragico pomeriggio è ancora lì, incancellabile. Un trauma difficile da superare per i genitori che, in questo caso, viene ravvivato quotidianamente dalla vista delle macerie che occupano una parte del cortile ancora oggi sotto sequestro in attesa di una seconda perizia.
 Papà Pasquale vorrebbe togliere tutto, provare a cancellare l’immagine che ha nella mente di suo figlio sotto quella colonna. Ma non è ancora possibile: ci sono, infatti, dei tempi tecnici da rispettare. 
«Congelato» Da cinque mesi a questa parte, nonostante la dinamica dell’incidente mortale sia chiara, il giardino resta inutilizzabile e il mucchio di mattoni che ha investito il piccolo Davide è ancora a terra, sotto il grande ciliegio che, quest’anno, non sembra avere intenzione di fiorire. Tutto, in questo giardino, si è «congelato» al momento della tragedia. 
Qualche volta Antonella sale sull'altalena ma la mamma ha ancora paura che le possa accadere qualcosa. Proprio alle barre di sostegno di quel gioco, era legata la corda che Davide aveva poi fissato alla colonna per scivolare da un punto all’altro. In questi cinque mesi l’attenzione è stata tutta per i fratellini del bambino morto, presenti entrambi al momento della tragedia. Se Antonella, la sorellina di due anni, è troppo piccola per portare i segni di un ricordo così doloroso, Andrea, di otto anni, si è accorto subito della gravità dell’incidente ma, da «ometto», sembra aver superato il trauma. Domenica scorsa mamma Francesca è andata a messa per vedere gli amici di Davide ricevere il sacramento della Cresima: un momento importante nella vita dei bambini, a cui anche suo figlio avrebbe potuto partecipare se il destino non avesse scelto altrimenti. Ha voluto essere comunque vicina a loro, questa volta in un momento di gioia, come loro sono stati vicino a lei in questi mesi. 
Conforto «Siamo stati molto confortati dall’affetto che ci ha circondato in quei giorni drammatici - ha raccontato Luigi Tragni, padre di Francesca e nonno di Davide, che al momento della tragedia era in casa con la figlia -. Tante persone ci sono state vicino e anche i bambini hanno voluto dimostrare in mille modi il loro affetto per Davide e per tutti noi. Questo ci è stato di gran conforto anche se il dolore per la sua perdita non si spegnerà mai... Era un bambino meraviglioso». 
E intanto che il nonno Luigi ricorda arriva Andrea che indossa per giocare un paio di pantaloni appartenuti al fratello maggiore. Ha trovato in una tasca una banconota da dieci euro. «Nonno Gi, ho pensato che forse è il regalo di Davide per la mia comunione» dice. Infatti Andrea oggi riceverà il sacramento della Comunione e, per la prima volta da quel tragico giorno, sarà festa a casa Esposito. «Una festa triste, ma per loro dobbiamo andare avanti» puntualizza nonno Luigi. E, forse, se non ci fosse quella colonna a terra a ricordare ogni giorno la tragedia, sarebbe tutto un po' più facile.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luis

    04 Giugno @ 22.58

    Per questa famiglia non finisce il dolore, ieri si è spento proprio il nonno Gigi, persona splendida, dotata di ironia e di grande carattere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

8commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

1commento

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video