14°

28°

Provincia-Emilia

"Anche in montagna si possono realizzare sogni imprenditoriali"

"Anche in montagna si possono realizzare sogni imprenditoriali"
Ricevi gratis le news
0

 Ilaria Moretti

Non c’è posto troppo piccolo per realizzare grandi sogni. Non c’è paese, borgo, luogo «sperduto» d’Appennino in un cui non possa concretizzarsi una sfida imprenditoriale. Basta crederci, non avere paura e puntare sulle unicità. 
E’ un messaggio di speranza quello lanciato ieri dal convegno «La memoria delle tradizioni, il coraggio di innovare» organizzato dal Lions club Bardi Val Ceno. Cinque imprenditori locali hanno raccontato le proprie esperienze nell’ambito di un appuntamento che ha visto nel doppio ruolo di relatore e coordinatore l’amministratore delegato della Dallara, Andrea Pontremoli e come ospite speciale Brunello Cucinelli, l’uomo che dal nulla è diventato il re del cashmere colorato, pubblicizzando nel mondo il nome di Solomeo, il paese umbro in cui ha avviato la sua attività. 
Dopo i saluti del presidente del Lions Club Luigi Fecci, della responsabile di distretto per quanto riguarda i giovani e le imprese, Anna Ardizzoni, e del sindaco Giuseppe Conti, nell’ex convento di San Francesco di Bardi la palla passa a Pontremoli. «Posso dire – esordisce - che ho visto il mondo, e dopo averlo girato in lungo e in largo ho deciso di tornare qua. Se guardo in faccia le persone presenti in questa sala, posso dire che il 95% le conosco. E questa è una cosa importante: essere una comunità». Oggi, però, la parola chiave è globalizzazione, un concetto che non deve spaventare ma che va colto come una opportunità. Questo perché, ripete Pontremoli, «il valore non si sposta così come non si può spostare il castello di Bardi». La strada da seguire per un imprenditore italiano è chiara e si chiama innovazione. «Che significa che solo lui è capace di produrre una determinata cosa - evidenzia l’ad della Dallara -. Attraverso il marketing deve fare sapere al mondo che ha un prodotto unico: e lì è importante la rete, internet. Deve creare un brand (un marchio) che sia riconoscibile». E in questo percorso «il territorio ha un valore enorme perché ha un’unicità. Un’unicità che però va trovata: nel prodotto, nella storia, nei luoghi». Quindi il microfono passa a Cucinelli e la lezione spazia dall’economia alla filosofia: «Perché ho deciso di fare un’azienda in un piccolo borgo? Grazie a un direttore di banca che mi conosceva e mi ha dato fiducia. Questo è il valore del piccolo paese, dove non c’è povertà spirituale, né solitudine, dove si dialoga». 
Fare impresa nei piccoli borghi si può eccome, secondo Cucinelli: «Abbiamo bisogno di luoghi del pensiero e del silenzio, quello che manca nelle grandi città. Quando torno da New York è bello ritrovarmi circondato da quelle solite dieci persone dove il tasso di umanità è altissimo». Si appella ai giovani l’imprenditore: affinché non abbiano paura a seguire la propria strada. «Il capitalismo – conclude – deve essere nuovo, umanistico, nel rispetto della dignità dell’uomo. Se c’è umanità c’è creatività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti