-7°

Provincia-Emilia

In febbraio 7 nati e Langhirano vola a quota 10 mila

In febbraio 7 nati e Langhirano vola a quota 10 mila
0

Giulia Coruzzi
Si chiamano Martina Piovani, Alchea Kadiu, Alessandro Chiesa, Era Laci, Edoardo Fausto Gherardi, Parneet Singh ed Eleonora Pescatori: sono i sette bambini nati nel mese di febbraio, quando Langhirano ha superato la soglia dei 10 mila abitanti. Certo la crescita demografica è da attribuire soprattutto ai flussi migratori, ma simbolicamente il paese ha voluto ringraziare i piccoli nuovi arrivati e lo ha fatto donando loro un tovagliolino personalizzato e una pergamena. «E' un messaggio modesto ma significativo quello che diamo oggi - ha spiegato il primo cittadino Stefano Bovis, sabato in una sala del consiglio vestita a festa -. Ringraziamo queste famiglie, che hanno donato nuova forza al futuro di Langhirano. Il nostro paese ha vissuto nel tempo un progressivo aumento demografico, specchio di una buona qualità della vita, un realtà produttiva in salute e un apparato sociale e comunitario favorevole all’insediamento». L’evento ha permesso di inquadrare l’andamento demografico attraverso l’esposizione dei recenti dati raccolti dall’ufficio competente. Le fasce d’età più numerose sono quelle tra i 21 e i 40 anni (26,95% della popolazione) e quella tra i 41 e i 60 anni (28,80%), ossia quelle composte dalla parte attiva, ancora in età da lavoro.
4.421 sono le famiglie, di cui 1.639 con un solo componente, 1.155 con due, 824 con tre e i restanti con 4 o più persone. La popolazione straniera è in lento ma inevitabile aumento: nel 2009 costituiva il 15% del totale, nel 2010 il 17%, nel 2011 il 18%. Le comunità più presenti? Albania (416 persone), Marocco (260), Romania (197), India (105), Moldavia (103). I nuovi cittadini italiani che hanno ottenuto il proprio atto a Langhirano sono stati 46 nel 2011, 50 nel 2010: risultano sempre più numerosi, dunque, basta pensare che nel 2001 furono solo 6. E, se un tempo arrivavano solo gli uomini, ora la tendenza si sta quasi invertendo grazie ai ricongiungimenti famigliari. Bravissimi, con biberon e ciucci a portata di mano, sorridenti fino al termine della cerimonia, i piccolissimi neo langhiranesi hanno donato attimi piacevoli alla comunità che si è raccolta intorno a loro un po' per curiosità e un po' perché di questi tempi le liete novelle hanno un peso più prezioso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

27commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

turchia

Bomba contro agenti a Diyarbakir, 1 morto

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video