12°

Provincia-Emilia

Gli automobilisti di Trecasali? Più distratti che indisciplinati

Gli automobilisti di Trecasali? Più distratti che indisciplinati
0

 Silvio Tiseno

Tempo di bilanci sull’attività svolta durante il 2011 per la Polizia municipale di Trecasali. Seguendo le direttive dell’Unione Terre verdiane e del comandante del corpo, Luciano Soranno, l’attività svolta dagli agenti si è maggiormente incentrata su due settori nevralgici: controlli stradali e sicurezza urbana.
All’interno del distretto, composto dai Comuni di Trecasali e San Secondo, sono presenti sei agenti, 5 operativi ed un responsabile. 
Nel territorio trecasalese, durante il 2011, sono state effettuate 471 pattuglie che hanno portato al controllo di 2.355 veicoli. Durante i 52 controlli sulla velocità effettuati con l’ausilio di un autovelox durante lo scorso anno sono state riscontrate 27 infrazioni. Mentre durante i 33 servizi di controllo sugli autocarri sono stati «fermati» 315 veicoli ed emesse 24 sanzioni. Inoltre gli agenti hanno svolto 97 controlli con l’alcool-test trovando una sola persona in stato di ubriachezza. Alcune note dolenti che vedono coinvolti gli automobilisti trecasalesi sono invece rappresentate dal numero di persone sanzionate per mancanza di revisione (35), patente scaduta (11), guida senza cintura di sicurezza (46). L’importo totale delle sanzioni emesse durante il 2011 ammonta a 39.105 euro. Mentre sul fronte della sicurezza urbana durante lo scorso anno gli agenti sono stati impegnati con 63 servizi serali e 114 controlli nei parchi comunali. Inoltre gli agenti hanno svolto anche altri servizi di ordine pubblico in collaborazione con gli uffici comunali. «In collaborazione con l’amministrazione e con gli uffici comunali abbiamo prestato servizio anche durante feste e manifestazioni e sono stati effettuati controlli sul commercio e sull’attività dei circoli – ha spiegato l’ispettore capo Romano Pavesi -. Nel corso dell’attività di sicurezza, che è stata estesa anche alle zone rurali, bisogna ringraziare tutti i cittadini che con loro segnalazioni ci hanno permesso di venire a conoscenza di varie problematiche e di conseguenza ci hanno messo in condizione di intervenire». 
I risultati raggiunti dai sei agenti impegnati sul territorio trecasalese vedono soddisfatto il primo cittadino, Nicola Bernardi, che ha dato ampio appoggio a tutte le attività svolte. «Tutte le iniziative sono state condivise con il comandante ed hanno ricevuto sostegno politico da parte dell’Amministrazione comunale – ha spiegato Bernardi -. L’intenzione è quella di recuperare il ruolo che aveva il vigile un tempo, con una forte presenza anche nelle frazioni e che sia visto come una figura di aiuto e non come una figura repressiva».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

6commenti

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

6commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

carabinieri

Spara un razzo fra la folla: era appena uscito dal carcere

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino in via Burla. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia