17°

Provincia-Emilia

I militi della Croce Bianca a Mirandola: "Terremoto, la gente è sotto choc"

I militi della Croce Bianca a Mirandola: "Terremoto, la gente è sotto choc"
0

 Erika Martorana

Ancora una volta l’assistenza pubblica Croce Bianca di Varsi in prima linea per la solidarietà. Aiutare i paesi colpiti dal forte sisma che sta mettendo in ginocchio l’Emilia Romagna è stato il primo pensiero per i volontari del capoluogo valcenese che dal primo pomeriggio di domenica scorsa hanno subito raggiunto le zone del Modenese.
Grandi sono stati lo sforzo e la volontà dei volontari dell’assistenza che si sono subito mobilitati per offrire un importante supporto ai terremotati. Dopo l’allerta della Protezione Civile che ha dichiarato lo stato di calamità naturale, il primo gruppo di militi si è diretto verso le zone colpite dal disastro utilizzando il pulmino dell'Assistenza. 
E' formato da quattro militi: i volontari Roberto Scozzesi, Giuseppe Costa, Maurizio Catagnoli- componente dell’Assistenza pubblica di Busseto - ed il responsabile della Croce Bianca di Varsi, Stefano Tireni, che racconta: «Appena venuti a conoscenza della terribile situazione ci siamo immediatamente ritrovati nella nostra sede, pronti alla partenza. Purtroppo siamo riusciti a metterci in viaggio solo attorno alle 12, in quanto dovevamo attendere l’arrivo del fax che dichiarava l’emergenza. Stare con le mani in mano per diverse ore ci ha fatto un po’ arrabbiare. Fosse stato per noi saremmo partiti subito alle 4, dopo la prima forte scossa che ha causato 7 morti». 
Dopo una lunga attesa, i quattro volontari hanno raggiunto la città di Mirandola, dove hanno cominciato a lavorare nei pressi dell’ospedale: «La situazione ci è parsa subito molto difficile. Pioveva davvero molto, c’era una fitta foschia, vedevamo macerie ovunque. L’ospedale era già stato interamente evacuato, quindi a noi non rimaneva che mettere in piedi una struttura provvisoria che fungesse da ospedale da campo. Erano e restano innumerevoli le persone bisognose di cure». 
Le tende adibite a pronto soccorso sono costituite di diversi reparti a seconda delle esigenze: «La struttura - puntualizza Tireni- può contenere all’incirca un centinaio di persone. All’interno vi sono un’ala per l’ortopedia, una per l’ostetricia ed un’altra dedicata alla cardiologia». 
Tanto il lavoro dei volontari che sono rimasti a Mirandola fino a mercoledì sera: «Mentre montavamo le tende abbiamo avvertito un gran numero di scosse. La gente è molto spaventata, si può leggere il terrore negli occhi degli abitanti che ormai da diversi giorni hanno dovuto abbandonare le proprie case, attendendo che questo incubo abbia una fine. Noi abbiamo offerto loro, nel nostro piccolo, un sostegno non solo materiale o logistico, ma anche psicologico, tentando di far giocare i bambini costantemente in lacrime per la paura o facendo svagare gli anziani. Molti di loro sono visibilmente sotto choc.  Posso dire che nessuno, in realtà, sta bene. La condizione quotidiana di questi abitanti è veramente dolorosa e straziante. C’è chi ha perso tutto e chi, ancor peggio, ha perduto i propri cari». 
Ingente, da un punto di vista economico e storico, la somma dei danni: «In quel paese è quasi completamente crollata una chiesa e tutto il centro storico si trova in condizioni davvero critiche. Senza parlare delle case: per molti sfollati un’abitazione non esiste più. Purtroppo per motivi di lavoro siamo dovuti tornare a Varsi, ma appena possibile ripartiremo. Renderci utili e aiutare chi ha bisogno è qualcosa che sentiamo dentro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105: è morto Leone Di Lernia - VIDEO

1commento

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Trovato morto a Bogota' tecnico del suono di Vasco, Nek e Pausini

Bogotà

Giallo sulla morte del tecnico del suono di Vasco, Nek e Pausini

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

autostrada

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

lega pro

Parma incerottato, è emergenza: 4-4-2 o 4-2-3-1? Video

La lunga lista degli infortunati e i tempi di recupero. Due note positive: rientra Baraye e la verve realizzativa di Calaiò

Consiglio comunale

Pizzarotti: "Tep: il Cda non ha seguito le indicazioni del Comune" Diretta

parma

Evade dai domiciliari: arrestato

1commento

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

1commento

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

7commenti

soragna

Camion si ribalta a Diolo: ferito il conducente Video

tradizione

Cella di Noceto, troppo vento: falò di carnevale rinviato a domani

Prezzi

Inflazione a febbraio sale all'1,5%, al top da 4 anni

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

5commenti

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

17commenti

LAVORO

Venti nuovi annunci per chi cerca un posto

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

4commenti

PIACENZA

Investe un cinghiale e finisce contro un muro: muore 75enne

SOCIETA'

la foto

Raro: arco circumzenitale nei cieli della Bassa

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia