10°

22°

Provincia-Emilia

Cantine aperte: un brindisi lungo vent'anni

Cantine aperte: un brindisi lungo vent'anni
Ricevi gratis le news
0

Claudia Patrizi
Sono sette le aziende della provincia di Parma che oggi aprono le porte ai visitatori per «Cantine aperte», la manifestazione organizzata da «Movimento turismo del vino» per diffondere la conoscenza e la cultura del vino italiano e del suo territorio e che porta turisti e appassionati direttamente nei luoghi di produzione di una delle nostre eccellenze. In nome dello slogan «Vedi cosa bevi» per tutta la giornata di domani le aziende vitivinicole e le cantine offriranno un’esperienza a 360° per raccontare i loro prodotti e le loro eccellenze, mostrando i loro segreti e guidando i visitatori alla degustazione dei diversi vini offerti. Il tutto contornato da un’ampia offerta di iniziative collaterali come mostre, musica dal vivo, escursioni naturalistiche e nei vigneti, degustazioni di prodotti gastronomici tipici. Quest’anno, a livello nazionale, saranno circa un migliaio le cantine che aderiranno all’iniziativa.
«E pensare che nel ’93 - ha spiegato Elisabetta Oppici, una dei soci fondatori di “Movimento turismo del vino” - quando abbiamo cominciato, furono solo nove le cantine che parteciparono. Negli anni poi abbiamo assistito ad una crescita esponenziale delle adesioni, perché l’iniziativa ebbe un grande riscontro di pubblico: clienti, consumatori, appassionati ma anche neofiti avevano per la prima volta nel nostro Paese, la possibilità di scoprire il mondo della produzione del vino, con i produttori che in prima persona raccontavano la storia del loro prodotto direttamente nelle cantine».
L’idea nacque dall’incontro di un manipolo di produttori italiani, a seguito delle esperienze effettuate all’estero nelle grandi regioni viticole del mondo, dalla California a Bordeaux, dal Sudafrica all’Australia, per crescere professionalmente. Lì l’enoturismo era già una realtà consolidata, con possibilità di visitare le cantine, degustare i vini e acquistare i prodotti.
«Così - ha continuato Elisabetta Oppici - pensammo di coinvolgere più colleghi produttori possibili, ognuno nel proprio territorio, per ricreare anche da noi quel tipo di esperienza. Quest’anno festeggerò, con una certa emozione, il 20° compleanno di “Cantine aperte”, ricordando da dove siamo partiti e dove siamo arrivati: le previsioni per questa edizione, infatti, sono di circa un milione di visitatori. Ma ciò che più conta è che anche a Parma, come in tutta Italia, l’enoturismo è diventato una voce importante dei ricavi delle aziende produttrici, contribuendo a diffondere la cultura del vino. Moltissime le cantine  che, nel frattempo, si sono attrezzate per ricevere i visitatori e fornire loro esperienze di degustazione, di formazione e di vera e propria ospitalità».E oggi in alto i calici, dalle 10 alle 18, per una giornata che porterà anche alla riscoperta di alcuni dei luoghi più belli del Parmense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato, i tifosi: "Tattica da rivedere"

Nel mirino soprattutto lo staff tecnico (da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al sondaggio)

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»