Provincia-Emilia

Torrile, razzia di bici da corsa alla Polisportiva

Torrile, razzia di bici da corsa alla Polisportiva
2

di Chiara De Carli

Ammonta a oltre ventimila euro il valore delle dieci biciclette da corsa in carbonio e alluminio rubate, nella notte tra giovedì e venerdì scorsi, nel magazzino della Polisportiva Torrile. Un furto che ha messo in ginocchio la società ciclistica torrilese che ora si trova ad affrontare il campionato con mezzi di fortuna. «Hanno rubato le biciclette degli atleti delle categorie Esordienti e Giovanissimi» ha spiegato il presidente Mauro Melegari, particolarmente abbattuto mentre racconta la spiacevole «sorpresa» che i dirigenti della Polisportiva hanno avuto venerdì quando si sono recati al magazzino. «Il portone era stato forzato ed erano sparite tutte le biciclette in dotazione ai ragazzi più grandi». Ruote di scorta, attrezzature varie, strumenti tecnici e ricambi: tutto è stato fatto sparire con precisione chirurgica. «Le biciclette dei più piccoli non sono state prese: si vede che interessava qualcosa che potesse essere rivenduto ad altri ciclisti» commenta Melegari. Ognuna delle biciclette rubate era stata regolata appositamente per l’atleta a cui era stata assegnata ad inizio stagione: altezza e rapporti del cambio erano adattati ai giovani ciclisti biancoazzurri. Oggi i ragazzi si presenteranno al via delle gare con le loro biciclette personali e con altre «prestate» da altre società che, in questo momento, stanno facendo quadrato attorno alla squadra torrilese. «Ammetto che siamo molto in difficoltà – dice Melegari -. La nostra intenzione è quella di continuare a far correre i ragazzi anche per questa stagione ma questo momento non abbiamo i fondi necessari per ricomprare le biciclette rubate. Già qualche mese fa avevamo dovuto affrontare una grossa spesa per riparare uno dei mezzi che usiamo per portare in giro i ragazzi. Questo furto proprio non ci voleva». La Polisportiva Torrile è una delle società ciclistiche più blasonate della provincia e si dedica alla crescita sportiva di più di cinquanta ragazzi, suddivisi nelle categorie Giovanissimi, Esordienti e Allievi. L’anno scorso era stato l’anno dei record della società. Accanto alla conquista del premio Sant'Ilario per lo sport, erano arrivati gli straordinari risultati di due portacolori della squadra: Angelo Cuguttu, della categoria Esordienti, si era laureato campione regionale strada 2011, l’«ex» Luca Dodi era entrato tra i professionisti mentre Andrea Cornacchione, cresciuto nelle fila della società torrilese, era stato selezionato per indossare la maglia della nazionale italiana alle Olimpiadi giovanili svoltesi in Turchia l’estate scorsa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • guido

    28 Maggio @ 09.05

    allora facciamo in maniera di dire quali sono questi siti, cosi' tutti possono magari denunciarli e farli arrestare una volta per tutte

    Rispondi

  • lupo

    27 Maggio @ 22.11

    Si sa chi commette furti di questo genere ...vediamo su internet bici da corsa (con ancora il porta borraccia che publicizza negozi di parma ) in vendita su siti dell'est europeo e allora .........non sarebbe il caso di ..................................

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti