19°

Provincia-Emilia

Hard Rugby Fest, tre giorni con i campioni della palla ovale

Hard Rugby Fest, tre giorni con i campioni della palla ovale
0

di Cristian Calestani

 I motivi per «fare baracca» non mancano. Sarà un’edizione davvero speciale quella di quest’anno per l’«Hard Rugby Fest» del Rugby Colorno ospitato al centro sportivo di via Ferrari da questa sera a domenica. 
Oltre al programma ormai tradizionale di appuntamenti con le classiche sfide «in famiglia» di fine stagione tra Nord e Sud e le serate danzanti e gastronomiche sono previsti tanti brindisi visto che tutte le squadre di punta della società biancorossa hanno tagliato traguardi importanti che vanno dalla conquista della serie A per la seniores maschile Gf Nuove Tecnologie alle promozioni in serie A1 per la seniores femminile Termoblock e nel girone Elite per l’Under 20 Arca di Gualerzi. 
La passerella di fine anno per tutte le squadre del Rugby Colorno sarà dunque affiancata dalla premiazione, domenica dalle 16.30, di queste tre formazioni che sono state assolute protagoniste nei rispettivi campionati. Ma riconoscimenti saranno assegnati anche ai singoli. Saliranno sul palco, infatti, i ragazzi di ogni categoria che hanno guadagnato più rugbyni nell’ambito del progetto Euroovale e, tra di loro, il migliore in assoluto riceverà in regalo una maglia della nazionale italiana offerta da Cariparma. 
Tra gli omaggi anche quello per gli atleti che hanno venduto il maggior numero di biglietti della lotteria abbinata alla festa con un buono acquisto di 50 euro da utilizzare al Rugby Point del centro sportivo biancorosso di via Ferrari. 
Andando con ordine le serate gastronomiche e danzanti inizieranno questa sera alle 22 con la band tutta al femminile «Curve pericolose». Il gruppo, che ha raggiunto la popolarità grazie ai numerosi concerti dal vivo in Italia e all’estero e a parecchie apparizioni televisive, proporrà uno spettacolo divertente e coinvolgente ed un repertorio tutto da ballare e cantare. Le cinque «ruote motrici» della rodata band sono Alessandra Peretti alla voce, Emanuela Comastri alla chitarra e cori, Paola Torriani alle tastiere e cori, Elisa Minari al basso e Isabella Gatti, atleta e allenatrice della società biancorossa, alla batteria. A seguire deejay set con Tripo.
 Domani alle 22 toccherà a «Gli Spingi Gonzales», band nata nei primi anni 2000 dall’incontro di musicisti con anni di esperienze live alle spalle. Il loro scopo è quello di creare uno spettacolo diverso dai soliti canoni, proponendo cover famosissime ma sempre riarrangiate, quasi riscritte, in chiave rock, ska e reggae. A seguire nuovamente deejay set con Tripo. 
Chiuderà la tre giorni musicale lo speaker delle partite casalinghe del Gf Nuove Tecnologie Leo Mussini, dj parmigiano con decennale esperienza nei principali locali cittadini e in diverse stazioni radio emiliane. Oggi e domani dalle 19.30 e domenica dalle 12 sarà attivo anche il servizio ristoro con la proposta di piatti tipici locali e non solo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano