-2°

Provincia-Emilia

Hard Rugby Fest, tre giorni con i campioni della palla ovale

Hard Rugby Fest, tre giorni con i campioni della palla ovale
0

di Cristian Calestani

 I motivi per «fare baracca» non mancano. Sarà un’edizione davvero speciale quella di quest’anno per l’«Hard Rugby Fest» del Rugby Colorno ospitato al centro sportivo di via Ferrari da questa sera a domenica. 
Oltre al programma ormai tradizionale di appuntamenti con le classiche sfide «in famiglia» di fine stagione tra Nord e Sud e le serate danzanti e gastronomiche sono previsti tanti brindisi visto che tutte le squadre di punta della società biancorossa hanno tagliato traguardi importanti che vanno dalla conquista della serie A per la seniores maschile Gf Nuove Tecnologie alle promozioni in serie A1 per la seniores femminile Termoblock e nel girone Elite per l’Under 20 Arca di Gualerzi. 
La passerella di fine anno per tutte le squadre del Rugby Colorno sarà dunque affiancata dalla premiazione, domenica dalle 16.30, di queste tre formazioni che sono state assolute protagoniste nei rispettivi campionati. Ma riconoscimenti saranno assegnati anche ai singoli. Saliranno sul palco, infatti, i ragazzi di ogni categoria che hanno guadagnato più rugbyni nell’ambito del progetto Euroovale e, tra di loro, il migliore in assoluto riceverà in regalo una maglia della nazionale italiana offerta da Cariparma. 
Tra gli omaggi anche quello per gli atleti che hanno venduto il maggior numero di biglietti della lotteria abbinata alla festa con un buono acquisto di 50 euro da utilizzare al Rugby Point del centro sportivo biancorosso di via Ferrari. 
Andando con ordine le serate gastronomiche e danzanti inizieranno questa sera alle 22 con la band tutta al femminile «Curve pericolose». Il gruppo, che ha raggiunto la popolarità grazie ai numerosi concerti dal vivo in Italia e all’estero e a parecchie apparizioni televisive, proporrà uno spettacolo divertente e coinvolgente ed un repertorio tutto da ballare e cantare. Le cinque «ruote motrici» della rodata band sono Alessandra Peretti alla voce, Emanuela Comastri alla chitarra e cori, Paola Torriani alle tastiere e cori, Elisa Minari al basso e Isabella Gatti, atleta e allenatrice della società biancorossa, alla batteria. A seguire deejay set con Tripo.
 Domani alle 22 toccherà a «Gli Spingi Gonzales», band nata nei primi anni 2000 dall’incontro di musicisti con anni di esperienze live alle spalle. Il loro scopo è quello di creare uno spettacolo diverso dai soliti canoni, proponendo cover famosissime ma sempre riarrangiate, quasi riscritte, in chiave rock, ska e reggae. A seguire nuovamente deejay set con Tripo. 
Chiuderà la tre giorni musicale lo speaker delle partite casalinghe del Gf Nuove Tecnologie Leo Mussini, dj parmigiano con decennale esperienza nei principali locali cittadini e in diverse stazioni radio emiliane. Oggi e domani dalle 19.30 e domenica dalle 12 sarà attivo anche il servizio ristoro con la proposta di piatti tipici locali e non solo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017