21°

31°

Provincia-Emilia

Coppia di salsesi dona una roulotte ai terremotati

Coppia di salsesi dona una roulotte ai terremotati
7

Tutti in prima linea anche a Salso per aiutare i terremotati dell’Emilia.
Si moltiplicano in città tanti  gesti di generosità per gli sfollati: il più eclatante è stato compiuto dai coniugi salsesi Mario e Maria Meroni, residenti a Piè di Via, che hanno hanno voluto mettere a disposizione la loro roulotte per una famiglia di sfollati. Il mezzo è stato consegnato dai militi dell'Ap in un paesino vicino a  Mirandola.
Ma anche altri salsesi si stanno dimostrando  generosi e continuano a portare materiale e denaro alla Assistenza Pubblica, come vestiario e articoli per l’infanzia; fra questi anche il Gis Baby e Testa Abbigliamento, che hanno offerto un grosso quantitativo. Anche l'autoofficina Jollycar ha offerto supporto tecnico  per le riparazioni ed il trasporto gratuito della roulotte alla destinazione finale. Varie famiglie che hanno donato generi di prima necessità ed abbigliamento per bambini e adulti.
Nel viaggio di sabato verso i paesi colpiti dal terremoto, i volontari  Corrado Ronchini Renzo Ugolotti, Giorgio Pigazzani, Gagliardi Costantino e Leo Magnani, sono stati accompagnati dall’assistente della polizia stradale Luciano Fanzini, Il carico è stato completato con materiale donato alla Assistenza Pubblica di Parma, simile a quello della Ap salsese, caricato nella loro sede.
Intanto si sono resi disponibili per il servizio di assistenza nei campi a Mirandola i volontari della Assistenza Pubblica, Federica Pelagatti, Gianni Robuschi, Alessio Pedretti, e Romani Fellini.
Già impegnati nei giorni scorsi nell’evacuazione e per il trasferimento degli anziani in altre strutture del parmense, dalla casa protetta di Mirandola, dichiarata inagibile, anche  Renzo Ugolotti e Corrado Ronchini. 

Altre notizie su Salso sulla Gazzetta di Parma in edicola
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • max

    06 Giugno @ 23.07

    Peccato che trai nomi elencati manchi in particolare quello di colui che ha dato veramente se stessoe gli strumenti idonei al recupero, messa in ordine della roulotte nonché in poco tempo dal venerdi pomeriggio al sabato della consegna abbia raccolto attrvaeso la donazione di altri esercenti materiale di conforto. parlo del "grande " Giovanni, in arancione, sulla di fianco al Fanzo, in grigio. Tanta volonta e disinteresse possono e devono essere giustamente attribuiti a chi lo merita W Giuvanen!!

    Rispondi

  • michele

    05 Giugno @ 22.17

    finitela!non penso che ci sia da fare polemica su cose come questa e se proprio vi sentite offesi perche' il vostro nome e relativa foto non c'e',non dovete fare altro che donare qualche cosa pure voi.complimenti a tutti coloro che si sono prestai e si stanno tutt'ora adoperando per aiutare tutte quelle persone.

    Rispondi

  • angela.

    05 Giugno @ 14.53

    bravi ! pero il nome la foto si poteva evitare!

    Rispondi

  • Francesco

    05 Giugno @ 12.00

    Seriamo non faccia la fine della roulotte dell' Irpinia , di cui ho già raccontato la storia. Se, questa , è stata consegnata alla Pubblica Assistenza non dovrebbe..................

    Rispondi

  • claudio

    05 Giugno @ 07.57

    MOLTO BRAVI QUESTI SIGNORI. MA BISOGNA FARSI UNA DOMANDA. E' BELLO CHE AI GESTI DI BENEFICIENZA E DI SOLIDARIETA' VENGA DATO NOME E COGNOME? FARE DEL BENE PREOSSUPONE UN PO' DI RISERVATEZZA O VA OSTENTATO? SULLA GAZZETTA NON FIGURA PER LA PRIVACY NESSUN NOME DI QUASI TUTTI I FATTI E GLI AVVENIMENTI giornalieri, TANT'E' CHE SPESSO CI SI CHIEDE: ma chi sara' questa persona che ha avuto un incidente o è stata derubata? Lo conoscerò? E chi è l'investitore o il ladro? Vorrei che se ne parlasse.FORSE E' UN PROBLEMA DI SECONDA MANO, MA RITENGO GIUSTO CHE NON SI SPECULI SULLE DISGRAZIE ALTRUI. VORREI SAPERE QUANTI SONO D'ACCORDO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse