12°

23°

Provincia-Emilia

Polisportiva Torrile, ancora un furto: rubate a Massa le borse di gara

Polisportiva Torrile, ancora un furto: rubate a Massa le borse di gara
Ricevi gratis le news
1

Chiara De Carli
«Avvisiamo i ladri, i vandali e i malviventi in generale che sui pulmini della Polisportiva Torrile non c'è più niente da rubare!».
I dirigenti della popolare società ciclistica hanno commentato così, con tanta rabbia e amarezza, l’ennesimo furto subito 
Ancora una volta a farne le spese sono stati i ragazzi che gareggiano nella categoria Esordienti, a cui poco più di una settimana fa erano state rubate quasi tutte le biciclette da usare nelle gara.
Una difficoltà a cui avevano ovviato «recuperando» biciclette di amici, parenti e dirigenti per presentarsi al via, già la domenica successiva, con la consueta grinta e voglia di vincere.
E proprio mentre il malumore per il grave danno subito (circa ventimila euro di materiali) stava cominciando a passare, ecco arrivare una nuova tegola sul team torrilese.
Ieri mattina gli Esordienti del primo e secondo anno erano impegnati a Massa nel 3° Trofeo Roberto Neri e nel 14° Trofeo Montaresi: due belle gare con il buon settimo posto di Marco Festa ottenuto tra i ragazzi del 1° anno.
Al termine delle premiazioni, atleti e accompagnatori si sono spostati in un bar nelle vicinanze per festeggiare e mangiare qualcosa prima di rientrare a casa ma, al ritorno ai pulmini li attendeva una brutta sorpresa: hanno trovato i finestrini rotti e le serrature forzate di entrambi i mezzi e tutte le borse dei ragazzi sparite.
«Per fortuna non hanno rubato anche le biciclette che avevamo portato, altrimenti sarebbe stato un completo disastro – ha commentato il presidente della Polisportiva Mauro Melegari -  Nelle borse i ragazzi avevano lasciato scarpe, caschi, occhiali e l’abbigliamento tecnico, alcuni anche il cellulare e i documenti: un bel guaio».
Le otto borse erano di valore considerevole, visto che abbigliamento e materiali possono arrivare a costare anche attorno agli ottocento euro.
«I furgoni erano stati lasciati in un parcheggio custodito:  per noi questo furto è stato ancora più amaro».
Non si sa se i ladri siano stati disturbati, e per questo non abbiano toccato le biciclette, o se fossero arrivati con un’auto con l’intenzione di rubare esclusivamente borse e oggetti facilmente trasportabili, fatto sta che questo ulteriore danno ha «buttato a terra» l’intero gruppo del Torrile.
Per il momento, ai dirigenti non è rimasto altro da fare che sporgere denuncia. Da oggi bisognerà ricominciare da capo a rimettere insieme i cocci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    27 Marzo @ 11.53

    Se il parcheggio era custodito ne risponderà pienamente la proprietà del parcheggio! Quindi animo, e preparate una bella richiesta di risarcimento, che vi dovranno rifondere fino all'ultimo centesimo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...