Provincia-Emilia

Il cuore degli alpini per i terremotati

Il cuore degli alpini per i terremotati
Ricevi gratis le news
0

Gian Franco Carletti
Tutta Collecchio ha simbolicamente indossato il cappello con la penna nera e ha abbracciato i suoi alpini.
Numerosi i vessilli dei gruppi alpini della nostra provincia a cui si sono uniti anche quelli della sezione alpina tedesca, di Firenzuola, Pescantina e Pontremoli nonché una rappresentanza del comune di Rufina con il vice sindaco Maria Pia Miceli.
 Presenti anche delegazioni di diverse associazioni.  La festa degli alpini e della Repubblica ha però avuto un tono particolare: il ricordo sempre presente delle vittime del terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna.
E’ stato presente nei discorsi delle autorità, con un minuto di raccoglimento all’inizio della mattinata e in Piazza della Repubblica, nei fondi raccolti durante la celebrazione della messa e, come ha riferito il presidente della sezione degli alpini di Parma Mauro Azzi, nella sottoscrizione alpina aperta a favore dei terremotati.
 Dopo l’alzabandiera e la deposizione di mazzi di fiori davanti al monumento agli alpini e ai caduti di  Nassiriya, il parroco di Collecchio don Guido Brizzi Albertelli ha celebrato la Santa Messa impreziosita dai canti del Colliculum Coro.
Anche il sacerdote ha rivolto un pensiero ai terremotati: «siamo vicini ai morti che affidiamo al Signore, ai familiari e alle comunità così durante colpite. Quando la terra trema è il momento in cui si solidifica la solidarietà e voi alpini siete sempre in prima linea».
Quindi, fra le premiazioni, particolare significato quella di Luigi Abbati.  
Dalla sede alpina, con in testa il Complesso musicale «Città di Collecchio», è poi partito il corteo che ha sfilato per le vie del paese sino al Monumento ai caduti di tutte le guerre, dove è stata deposta una corona, e quindi in Piazza della Repubblica.
Gli alpini locali hanno sfilato tenendo in mano uno striscione in cui si leggeva «con generosità ... sempre presenti. Siamo concretamente vicini ai terremotati dell’Emilia Romagna». 
In piazza il capogruppo Maurizio Motti ha ricordato che «noi alpini siamo là per cercare di aiutare».
Anche il sindaco Paolo Bianchi ha espresso la propria solidarietà alle popolazioni colpite dal sisma. Quindi, in riferimento alla festa della  Repubblica, ha elogiato le forze armate, «presidio della democrazia. Spetta a noi tenere vivi i valori della Repubblica».
Infine Mauro Azzi, presidente della sezione di Parma,  si è soffermato sulla visita nelle zone colpite dal terremoto: «come alpini vogliamo continuare a portare il nostro aiuto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS