10°

18°

Provincia-Emilia

Il cuore degli alpini per i terremotati

Il cuore degli alpini per i terremotati
0

Gian Franco Carletti
Tutta Collecchio ha simbolicamente indossato il cappello con la penna nera e ha abbracciato i suoi alpini.
Numerosi i vessilli dei gruppi alpini della nostra provincia a cui si sono uniti anche quelli della sezione alpina tedesca, di Firenzuola, Pescantina e Pontremoli nonché una rappresentanza del comune di Rufina con il vice sindaco Maria Pia Miceli.
 Presenti anche delegazioni di diverse associazioni.  La festa degli alpini e della Repubblica ha però avuto un tono particolare: il ricordo sempre presente delle vittime del terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna.
E’ stato presente nei discorsi delle autorità, con un minuto di raccoglimento all’inizio della mattinata e in Piazza della Repubblica, nei fondi raccolti durante la celebrazione della messa e, come ha riferito il presidente della sezione degli alpini di Parma Mauro Azzi, nella sottoscrizione alpina aperta a favore dei terremotati.
 Dopo l’alzabandiera e la deposizione di mazzi di fiori davanti al monumento agli alpini e ai caduti di  Nassiriya, il parroco di Collecchio don Guido Brizzi Albertelli ha celebrato la Santa Messa impreziosita dai canti del Colliculum Coro.
Anche il sacerdote ha rivolto un pensiero ai terremotati: «siamo vicini ai morti che affidiamo al Signore, ai familiari e alle comunità così durante colpite. Quando la terra trema è il momento in cui si solidifica la solidarietà e voi alpini siete sempre in prima linea».
Quindi, fra le premiazioni, particolare significato quella di Luigi Abbati.  
Dalla sede alpina, con in testa il Complesso musicale «Città di Collecchio», è poi partito il corteo che ha sfilato per le vie del paese sino al Monumento ai caduti di tutte le guerre, dove è stata deposta una corona, e quindi in Piazza della Repubblica.
Gli alpini locali hanno sfilato tenendo in mano uno striscione in cui si leggeva «con generosità ... sempre presenti. Siamo concretamente vicini ai terremotati dell’Emilia Romagna». 
In piazza il capogruppo Maurizio Motti ha ricordato che «noi alpini siamo là per cercare di aiutare».
Anche il sindaco Paolo Bianchi ha espresso la propria solidarietà alle popolazioni colpite dal sisma. Quindi, in riferimento alla festa della  Repubblica, ha elogiato le forze armate, «presidio della democrazia. Spetta a noi tenere vivi i valori della Repubblica».
Infine Mauro Azzi, presidente della sezione di Parma,  si è soffermato sulla visita nelle zone colpite dal terremoto: «come alpini vogliamo continuare a portare il nostro aiuto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery