Provincia-Emilia

Il vicesindaco di Finale Emilia: "Fontanellatesi, non abbandonateci"

Il vicesindaco di Finale Emilia: "Fontanellatesi, non abbandonateci"
0

Chiara De Carli

FONTANELLATO - Era presente anche il vicesindaco di Finale Emilia, Davide Monari, alla serata di apertura del festival «Musica in Castello» organizzata in collaborazione con l'Assistenza pubblica di Parma, Telefono Amico e Telefono Amico Italia. Proprio quest’ultima associazione è infatti al fianco della cittadina di Finale Emilia per dare supporto alle persone e aiutarle a superare il trauma vissuto in occasione dei terremoti.
«Mi sono commosso quando sono arrivato a Fontanellato – ha detto Monari -: avete un centro storico che ricorda molto il nostro. Vedere il vostro castello, le vostre chiese, le vostre case mi ha ricordato com'era il nostro paese solo qualche settimana fa. Ora non abbiamo più nulla di tutto questo e abbiamo bisogno di tante cose: per le prime 72 ore, infatti, gli aiuti sono garantiti dal governo ma poi possiamo solo contare sulle nostre forze e sulla solidarietà che ci viene offerta».
L’acqua è il bisogno principale, soprattutto ora che la stagione comincia a diventare calda. «Non abbiamo una memoria storica di eventi di questo tipo e quindi molti hanno subito un forte contraccolpo psicologico. Ora ci manca tutto ma non finiremo mai di ringraziare tutti coloro che si stanno prodigando per darci una mano». La presenza di Monari è stata una sorpresa anche per Domenico Altieri ed è stata rivelata solo quando, durante il discorso di apertura della rassegna, il sindaco ha sottolineato l’importanza di impegnarsi tutti insieme per aiutare le popolazioni terremotate e ricordato la possibilità di rivolgersi al comitato nato nei giorni scorsi a Fontanellato per coordinare gli aiuti da destinare alla cittadina di Finale.
Proprio nella cittadina modenese, infatti, molti fontanellatesi hanno amici e parenti e, da qui, è nata l’idea di un gruppo di cittadini di aiutare con gesti concreti la popolazione finalese acquistando direttamente materiali e tutto quanto può servire ai terremotati secondo le indicazioni che arriveranno da Finale. «Tutte le spese saranno tracciabili e anche gli importi delle donazioni saranno resi noti su www.insiemexripartire.wordpress.com» hanno spiegato i membri del comitato.
Altieri, già da giorni in contatto con il primo cittadino di Finale Emilia, e Daniele Pincolini, consigliere provinciale di Apla. Grazie all’interessamento di quest’ultimo, l’associazione provinciale Liberi Artigiani si è subito schierata a fianco del comitato. «Lunedì mattina (oggi) una delegazione di Apla sarà nelle zone terremotate. Sappiamo di una bella iniziativa messa in campo dagli artigiani modenesi che si sono offerti di completare le lavorazioni delle aziende colpite dal terremoto in modo che possano continuare ad evadere gli ordini dei clienti. Cercheremo di capire come poter essere anche noi d’aiuto», ha aggiunto Marco Granelli, presidente provinciale di Apla. Per raccogliere le donazioni è stato aperto un conto corrente presso la filiale di Fontanellato di Cariparma intestato a «comitato cittadino di beneficenza "insieme per ripartire"» codice Iban IT75P062306574000003580002.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)