-2°

Provincia-Emilia

Il Consiglio comunale di Salso ora è anche su Youtube

4

Continua «l’operazione trasparenza» del Movimento 5 stelle di Salso che, in questi giorni, ha caricato le riprese dell’ultimo consiglio comunale su Youtube, rendendo visibile la seduta sul web.
L’uplod - come si chiama in gergo tecnico il caricamento del filmato - è stato effettuato da alcuni esponenti del gruppo di minoranza per «rendere più agevole ed immediata la visione del consiglio comunale, ora presente sul sito del Comune di Salso in versione ''zippata''».
L’iniziativa del Movimento 5 stelle è stata accolta positivamente anche da alcuni esponenti della maggioranza dell’attuale amministrazione e sembra riportare alla ribalta, in parte compensandolo, un tema molto sentito dai salsesi: vale a dire la venuta meno della messa in onda delle riprese del consiglio comunale dopo la sospensione della convenzione con Tv Salso.
Questa operazione, portata avanti dal sindaco Giovanni Carancini subito dopo il suo insediamento, per i costi troppo esosi che comportava mantenere il servizio tv, era stata aspramente osteggiata da alcuni membri della maggioranza stessa, come Isabella Pezzani (Pdl) e Fabrizio Poggi Longostrevi (Udc).
«Quello che ha fatto un membro del nostro gruppo, poteva farlo chiunque altro – ha spiegato Fabrizio Crinò, capogruppo in consiglio dei 5 stelle -. La cosa ''strana'' che abbiamo scoperto mettendo in rete le riprese del consiglio comunale – ha proseguito -, è che il Comune di Salso dispone già di un account per Youtube, per cui potrebbe mettere sul web il filmato con un semplice link. Ci chiediamo come mai questa operazione non sia mai stata fatta e abbiamo segnalato la questione ai consiglieri di maggioranza, sperando che possano fare chiarezza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    08 Giugno @ 22.13

    E' tardi x piangere, Tabiano o Salso poco cambia, se i clienti se ne vanno andate a veder cosa fanno coloro che San far gli albergatori! Da scola alberghi è ora di studiare e andar a esperienza! Figli e nipoti han dilapidato e ora velenoso o moribondo hai poco da informarti, la realtà e evidente! Dovevi informarti qualche lustro fa! Li non la raddrizza manco tagliamosca...ch'era un bel mago ai tempi e ci campava!

    Rispondi

  • CLAUDIO

    07 Giugno @ 21.01

    REMO, ti posso assicurare che a Tabiano gli albergatori non hanno lucrato e hanno messo mano al portafogli per pagare di tasca loro quello che il Comune non dava MA DOVEVA DARE essendo Tabiano una frazione di SALSO.Ora L' IMU FOLLE che colpisce LE ATTIVITA' PRODUTTIVE, ha dato A QUESTI ALBERGATORI il colpo di grazia DEFINITIVO.Tabiano è stato abbandonato da decenni da Salsomaggiore proibendo addirittura un bus che la sera portasse gli ospiti da Tabiano a SALSO visto che a Tabiano il comune non faceva mai niente. ORA GLI ALBERGATORI SONO RIDOTTI IN CENERE. CLIENTI DIMEZZATI RISPETTO ALLO SCORSO ANNO E TASSE RADDOPPIATE.Salsomaggiore,così non va per cui Remo, prima di scrivere informati bene come ho fatto io prima di scrivere.Ciao

    Rispondi

  • Remo

    07 Giugno @ 17.59

    SI COME CORTINA DI BACEDASCO, SENZA OFFESE X QUESTI! GLI ALBERGATORI , A PROPOSITO CHI PUO' DIRSI TALE A SALSO, INVECE DI PIANGERE, INVESTANO, PORTINO IDEE, PER DECENNI HAN LUCRATO E MAI MESSO MANO AL PORTAFOGLIO A DIFENDERE UN PAESE PROSCIUGATO ASSIEME AGLI ENTI LOCALI.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    07 Giugno @ 16.37

    Salso e Tabiano sono come CORTINA. Si,avete capito bene.Questo pensa la giunta in carica infatti mentre a TABIANO e a SALSO gli alberghi vivono nella miseria più nera e chi li gestisce, non facendocela più a pagare quintali di tasse MEDITA IL SUIOCIDIO, a Coetina quasi tutto l'anno gli alberghi sono ESAURITI i ma....UDITE UDITE gli alberghi di TABIANO E SALSO pagano la stessa IMU, non facendo distinzione poi se un albergo è chiuso da anni o è in attività.. Gli alberghi aperti ma anche quelli chiusi PAGANO COME SE FOSSERO IN PIENA ATTIVITA' come a Cortina. Movimento 5 stelle,siete l'unica speranza che ancora abbiamo fate qualcosa. NON NE POSSIAMO PIU'. Poi vi ricompenseremo alle prossime elezioni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017