-4°

Provincia-Emilia

Talignano: l'alluvione dimenticata

Talignano: l'alluvione dimenticata
3

COMUNICATO STAMPA


Cari amici
L’11 giugno 2011, il territorio di Sala Baganza, Collecchio e Fornovo è stato inondato da una bomba  violentissima di acqua e fango che ha procurato la morte di un nostro concittadino, feriti e milioni di euro di danni. Ad oggi ancora nulla è stato fatto, siamo l’unico territorio alluvionato che non ha avuto da parte del governo la dichiarazione di stato di calamità naturale, che avrebbe permesso lo stanziamento di fondi statali e regionali per la messa in sicurezza del territorio e il ristoro parziale dei danni dei privati cittadini.
Vittime di incuria e  malgoverno del territorio, oltre che della incapacità politica a salvaguardare il bene comune della collettività, dopo un anno dall’evento calamitoso abbiamo organizzato delle iniziative che mantengano viva la tragica memoria di quei giorni.
La domenica del 10 giugno 2012, in piazza gramsci a sala baganza, oltre a momenti di festa con musica, laboratori didattici- educativi per i bambini, ci sarà il 1° incontro nazionale della nascente rete dei comitati alluvionati ( Aulla, Zeri, Mulazzo Metaponto, Sicilia, Isola d’Elba, Varese, Piemonte).
Chiediamo la vostra partecipazione, perché riteniamo che i mezzi di comunicazione di massa debbano svolgere un ruolo fondamentale nel dare parola ai cittadini e per non cadere nell’oblio del dimenticatoio.
Fare rete, per riportare al centro del dibattito, la partecipazione attiva e democratica dei cittadini, le scelte politiche amministrative che vanno ad incidere sul presente ma principalmente sul nostro futuro.


Il coordinatore
Nicola Luberto

Per contatti
Mail: comitatosala@gmail.com
Cellulare: 366 1869945

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo

    08 Giugno @ 15.48

    Perchè le celebrazioni citate sono solo quelle di Sala Baganza? Ne sono previste anche a Talignano in memoria dell'unico defunto. 11 Giugno alla Pieve con messa commemorativa.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    08 Giugno @ 15.12

    Complimenti dopo i terremotati dimenticati,anche gli alluvionati dimenticati. Cara sindachessa non e cambiato nulla,il tempo passa e la gente resta al suo posto anche quando non fa nulla per aiutare le persone che la hanno votata. Spero che lei faccia un esame di coscienza EX abitante di S.Vitale Baganza CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • ombretta

    07 Giugno @ 20.29

    Signor Luberto..ma perche'non chiediamo alla signora sindachessa di darci ragguagli? anche pochi giorni fa, interpellata da una vicina mia di casa, la stessa sindachessa, si è immediatamente innervosita, alle innocue domande legitttime, sui risarcimenti ai privati, riconfermando che la Regione continua a dare risposte negative sui fondi da destinarci. Ci chiediamo allora cosa abbia fatto, nostra signora dei miracoli, per noi, a distanza di un anno!anche perke' in verita', ogni volta che essa viene interpellata con educazione, a tale proposito, essa risponde sempre e immancabilmente piccata e altresiì' seccata... !!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta