13°

23°

Provincia-Emilia

Nuovo appello per salvare Tabiano: il comitato chiede aiuto al prefetto

Nuovo appello per salvare Tabiano: il comitato chiede aiuto al prefetto
Ricevi gratis le news
2

 Una richiesta di aiuto al prefetto di Parma per salvare Tabiano. Il Comitato dei cittadini, lavoratori ed imprenditori di Tabiano e Salso non si ferma e continua la battaglia a difesa del futuro della propria località. 

Dopo aver protestato nei mesi scorsi in piazza davanti al municipio e chiesto un tavolo di confronto con gli enti proprietari delle Terme (Comune, Regione e Provincia) che non è ancora stato convocato; dopo aver denunciato «il sistematico smantellamento» di Tabiano, adesso il Comitato ha dato vita ad una petizione per poter incontrare il prefetto in modo da potergli esporre direttamente la «situazione drammatica e disastrosa in cui versa la località».
 Il Comitato quindi è più che mai determinato a portare avanti la battaglia per poter dare ancora un futuro a Tabiano. Purtroppo anche quanto sta succedendo in queste ultime settimane a causa del terremoto che ha colpito una parte della regione, sta avendo forti ripercussioni sulla località. 
Il Comitato fa notare come «la già difficile situazione di crisi presente sul territorio si sia aggravata ulteriormente a causa del sisma e le continue scosse degli ultimi giorni che hanno spaventato i turisti. Gli ospiti hanno disdetto le prenotazioni negli alberghi e di conseguenza le cure termali». 
«In questo panorama così grave, si aggiunge che il luogo di produzione è discriminato e viene depauperato un territorio a favore di un’altro» denuncia il comitato annunciando come, a fronte di tutto quello che sta succedendo, sia stata avviata «una petizione per essere ricevuti dal prefetto di Parma. La popolazione (le realtà economiche albergatori, commercianti, i fornitori e gli stessi dipendenti) è esasperata: c'è già stata una protesta in piazza davanti al Comune per la palese prepotenza sul territorio, è stato presentato un elenco di suggerimenti immediati tuttora rimasti senza risposte». 
Adesso quindi il Comitato chiede «aiuto» al prefetto. Solo pochi giorni fa lo stesso comitato aveva denunciato una serie di discriminazioni contro la località e la sua economia, come per esempio l’applicazione di prezzi più alti per le cure a Tabiano, rispetto a quelle di Salso.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    08 Giugno @ 09.50

    A quando il comitato per Salso per fare la stessa mozione?

    Rispondi

  • CLAUDIO

    07 Giugno @ 21.10

    Tabiano è stata abbandonata anche dal sindaco e da tutta la sua giunta. Gli albergatori sono costretti a rivolgersi al prefetto perchè il Sindaco non li ascolta. Secondo voi siamo in un Comune democratico o siamo SOTTO DITTATURA? Per me siamo come ai tempi di Mussolini o forse peggio. Il Comune di Salso non SA FAR ALTRO CHE FAR PAGARE AGLI ALBERGATORI TASSE COME L'IMU tassa assurda per chi produce. Tasse fatte pagare IN MODO INDUSTRIALE SENZA DARE NIENTE IN CAMBIO.Cari sindaco, forse non sai che NON SIAMO A MONTECARLO ma siamo a Tabiano con imprenditori sull'orlo del suicidio. Sveglia sindaco non siamo a Montecarlo ma siamo ormai....ALLA CANNA DEL GAS.E' una vergogna MA VERRANNO LE ELEZIONI E ALLORA......

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Borgotaro, quattro feriti in uno scontro camion-auto. Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

1commento

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

1commento

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery