11°

Provincia-Emilia

Nuovo appello per salvare Tabiano: il comitato chiede aiuto al prefetto

Nuovo appello per salvare Tabiano: il comitato chiede aiuto al prefetto
Ricevi gratis le news
2

 Una richiesta di aiuto al prefetto di Parma per salvare Tabiano. Il Comitato dei cittadini, lavoratori ed imprenditori di Tabiano e Salso non si ferma e continua la battaglia a difesa del futuro della propria località. 

Dopo aver protestato nei mesi scorsi in piazza davanti al municipio e chiesto un tavolo di confronto con gli enti proprietari delle Terme (Comune, Regione e Provincia) che non è ancora stato convocato; dopo aver denunciato «il sistematico smantellamento» di Tabiano, adesso il Comitato ha dato vita ad una petizione per poter incontrare il prefetto in modo da potergli esporre direttamente la «situazione drammatica e disastrosa in cui versa la località».
 Il Comitato quindi è più che mai determinato a portare avanti la battaglia per poter dare ancora un futuro a Tabiano. Purtroppo anche quanto sta succedendo in queste ultime settimane a causa del terremoto che ha colpito una parte della regione, sta avendo forti ripercussioni sulla località. 
Il Comitato fa notare come «la già difficile situazione di crisi presente sul territorio si sia aggravata ulteriormente a causa del sisma e le continue scosse degli ultimi giorni che hanno spaventato i turisti. Gli ospiti hanno disdetto le prenotazioni negli alberghi e di conseguenza le cure termali». 
«In questo panorama così grave, si aggiunge che il luogo di produzione è discriminato e viene depauperato un territorio a favore di un’altro» denuncia il comitato annunciando come, a fronte di tutto quello che sta succedendo, sia stata avviata «una petizione per essere ricevuti dal prefetto di Parma. La popolazione (le realtà economiche albergatori, commercianti, i fornitori e gli stessi dipendenti) è esasperata: c'è già stata una protesta in piazza davanti al Comune per la palese prepotenza sul territorio, è stato presentato un elenco di suggerimenti immediati tuttora rimasti senza risposte». 
Adesso quindi il Comitato chiede «aiuto» al prefetto. Solo pochi giorni fa lo stesso comitato aveva denunciato una serie di discriminazioni contro la località e la sua economia, come per esempio l’applicazione di prezzi più alti per le cure a Tabiano, rispetto a quelle di Salso.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    08 Giugno @ 09.50

    A quando il comitato per Salso per fare la stessa mozione?

    Rispondi

  • CLAUDIO

    07 Giugno @ 21.10

    Tabiano è stata abbandonata anche dal sindaco e da tutta la sua giunta. Gli albergatori sono costretti a rivolgersi al prefetto perchè il Sindaco non li ascolta. Secondo voi siamo in un Comune democratico o siamo SOTTO DITTATURA? Per me siamo come ai tempi di Mussolini o forse peggio. Il Comune di Salso non SA FAR ALTRO CHE FAR PAGARE AGLI ALBERGATORI TASSE COME L'IMU tassa assurda per chi produce. Tasse fatte pagare IN MODO INDUSTRIALE SENZA DARE NIENTE IN CAMBIO.Cari sindaco, forse non sai che NON SIAMO A MONTECARLO ma siamo a Tabiano con imprenditori sull'orlo del suicidio. Sveglia sindaco non siamo a Montecarlo ma siamo ormai....ALLA CANNA DEL GAS.E' una vergogna MA VERRANNO LE ELEZIONI E ALLORA......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Filippo, un anno dopo

Anniversario

Filippo, un anno dopo

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

Alle elementari

Due casi di scabbia al Maria Luigia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

Salsomaggiore

Teatro Nuovo, sciolto il contratto con i gestori

LUTTO

E' morto Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

IL CASO

Numero telefonico «rubato», prima vittoria per una 85enne

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti