Provincia-Emilia

Nuovo appello per salvare Tabiano: il comitato chiede aiuto al prefetto

Nuovo appello per salvare Tabiano: il comitato chiede aiuto al prefetto
2

 Una richiesta di aiuto al prefetto di Parma per salvare Tabiano. Il Comitato dei cittadini, lavoratori ed imprenditori di Tabiano e Salso non si ferma e continua la battaglia a difesa del futuro della propria località. 

Dopo aver protestato nei mesi scorsi in piazza davanti al municipio e chiesto un tavolo di confronto con gli enti proprietari delle Terme (Comune, Regione e Provincia) che non è ancora stato convocato; dopo aver denunciato «il sistematico smantellamento» di Tabiano, adesso il Comitato ha dato vita ad una petizione per poter incontrare il prefetto in modo da potergli esporre direttamente la «situazione drammatica e disastrosa in cui versa la località».
 Il Comitato quindi è più che mai determinato a portare avanti la battaglia per poter dare ancora un futuro a Tabiano. Purtroppo anche quanto sta succedendo in queste ultime settimane a causa del terremoto che ha colpito una parte della regione, sta avendo forti ripercussioni sulla località. 
Il Comitato fa notare come «la già difficile situazione di crisi presente sul territorio si sia aggravata ulteriormente a causa del sisma e le continue scosse degli ultimi giorni che hanno spaventato i turisti. Gli ospiti hanno disdetto le prenotazioni negli alberghi e di conseguenza le cure termali». 
«In questo panorama così grave, si aggiunge che il luogo di produzione è discriminato e viene depauperato un territorio a favore di un’altro» denuncia il comitato annunciando come, a fronte di tutto quello che sta succedendo, sia stata avviata «una petizione per essere ricevuti dal prefetto di Parma. La popolazione (le realtà economiche albergatori, commercianti, i fornitori e gli stessi dipendenti) è esasperata: c'è già stata una protesta in piazza davanti al Comune per la palese prepotenza sul territorio, è stato presentato un elenco di suggerimenti immediati tuttora rimasti senza risposte». 
Adesso quindi il Comitato chiede «aiuto» al prefetto. Solo pochi giorni fa lo stesso comitato aveva denunciato una serie di discriminazioni contro la località e la sua economia, come per esempio l’applicazione di prezzi più alti per le cure a Tabiano, rispetto a quelle di Salso.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    08 Giugno @ 09.50

    A quando il comitato per Salso per fare la stessa mozione?

    Rispondi

  • CLAUDIO

    07 Giugno @ 21.10

    Tabiano è stata abbandonata anche dal sindaco e da tutta la sua giunta. Gli albergatori sono costretti a rivolgersi al prefetto perchè il Sindaco non li ascolta. Secondo voi siamo in un Comune democratico o siamo SOTTO DITTATURA? Per me siamo come ai tempi di Mussolini o forse peggio. Il Comune di Salso non SA FAR ALTRO CHE FAR PAGARE AGLI ALBERGATORI TASSE COME L'IMU tassa assurda per chi produce. Tasse fatte pagare IN MODO INDUSTRIALE SENZA DARE NIENTE IN CAMBIO.Cari sindaco, forse non sai che NON SIAMO A MONTECARLO ma siamo a Tabiano con imprenditori sull'orlo del suicidio. Sveglia sindaco non siamo a Montecarlo ma siamo ormai....ALLA CANNA DEL GAS.E' una vergogna MA VERRANNO LE ELEZIONI E ALLORA......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video