20°

34°

Provincia-Emilia

Nuovo appello per salvare Tabiano: il comitato chiede aiuto al prefetto

Nuovo appello per salvare Tabiano: il comitato chiede aiuto al prefetto
Ricevi gratis le news
2

 Una richiesta di aiuto al prefetto di Parma per salvare Tabiano. Il Comitato dei cittadini, lavoratori ed imprenditori di Tabiano e Salso non si ferma e continua la battaglia a difesa del futuro della propria località. 

Dopo aver protestato nei mesi scorsi in piazza davanti al municipio e chiesto un tavolo di confronto con gli enti proprietari delle Terme (Comune, Regione e Provincia) che non è ancora stato convocato; dopo aver denunciato «il sistematico smantellamento» di Tabiano, adesso il Comitato ha dato vita ad una petizione per poter incontrare il prefetto in modo da potergli esporre direttamente la «situazione drammatica e disastrosa in cui versa la località».
 Il Comitato quindi è più che mai determinato a portare avanti la battaglia per poter dare ancora un futuro a Tabiano. Purtroppo anche quanto sta succedendo in queste ultime settimane a causa del terremoto che ha colpito una parte della regione, sta avendo forti ripercussioni sulla località. 
Il Comitato fa notare come «la già difficile situazione di crisi presente sul territorio si sia aggravata ulteriormente a causa del sisma e le continue scosse degli ultimi giorni che hanno spaventato i turisti. Gli ospiti hanno disdetto le prenotazioni negli alberghi e di conseguenza le cure termali». 
«In questo panorama così grave, si aggiunge che il luogo di produzione è discriminato e viene depauperato un territorio a favore di un’altro» denuncia il comitato annunciando come, a fronte di tutto quello che sta succedendo, sia stata avviata «una petizione per essere ricevuti dal prefetto di Parma. La popolazione (le realtà economiche albergatori, commercianti, i fornitori e gli stessi dipendenti) è esasperata: c'è già stata una protesta in piazza davanti al Comune per la palese prepotenza sul territorio, è stato presentato un elenco di suggerimenti immediati tuttora rimasti senza risposte». 
Adesso quindi il Comitato chiede «aiuto» al prefetto. Solo pochi giorni fa lo stesso comitato aveva denunciato una serie di discriminazioni contro la località e la sua economia, come per esempio l’applicazione di prezzi più alti per le cure a Tabiano, rispetto a quelle di Salso.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    08 Giugno @ 09.50

    A quando il comitato per Salso per fare la stessa mozione?

    Rispondi

  • CLAUDIO

    07 Giugno @ 21.10

    Tabiano è stata abbandonata anche dal sindaco e da tutta la sua giunta. Gli albergatori sono costretti a rivolgersi al prefetto perchè il Sindaco non li ascolta. Secondo voi siamo in un Comune democratico o siamo SOTTO DITTATURA? Per me siamo come ai tempi di Mussolini o forse peggio. Il Comune di Salso non SA FAR ALTRO CHE FAR PAGARE AGLI ALBERGATORI TASSE COME L'IMU tassa assurda per chi produce. Tasse fatte pagare IN MODO INDUSTRIALE SENZA DARE NIENTE IN CAMBIO.Cari sindaco, forse non sai che NON SIAMO A MONTECARLO ma siamo a Tabiano con imprenditori sull'orlo del suicidio. Sveglia sindaco non siamo a Montecarlo ma siamo ormai....ALLA CANNA DEL GAS.E' una vergogna MA VERRANNO LE ELEZIONI E ALLORA......

    Rispondi

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il primo fumetto arrivato sulla Stazione Spaziale

curiosità

Il primo fumetto nello spazio? E' di Leo Ortolani

Addio alla storica voce dei cartoons

Spettacolo

Addio alla storica voce dei cartoons Video

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Schianto all'incrocio: un ciclista in Rianimazione

incidente

Schianto all'incrocio: un ciclista in Rianimazione

dopo IL SUICIDIO

La ex moglie di Turco: «Una tragedia fin dall'inizio»

montecchio

Lavoratori in nero e rifiuti pericolosi nell'officina abusiva: sospesa l'attività

gazzareporter

"Quei ragazzini lanciati in strada sul carrello della spesa"

weekend

Pesce, cipolla, cotiche: il Parmense in sagra. L'agenda

1commento

tg parma

Il Taro verso una secca da record, in arrivo ondata di calore Video

Polstrada

Al telefono alla guida? Due multe al giorno

1commento

FIDENZA

Cecchini: «Me ne vado, hanno vinto loro»

Partiti

Pd cittadino, salta ancora la Festa dell'Unità

progetti

Ponte della Navetta: pubblicato il bando

politica

Salvini a Fontevivo: "Fanno solo leggi idiote: prima si vota, meglio è" Video

In città e provincia

Raffica di truffe agli anziani

1commento

parma calcio

Federico Adorni, un parmigiano in ritiro Video

calcio

Nasce il nuovo Parma: Crespo e Malmesi vicepresidenti

L'ex dirigente della mobile

«Così abbiamo preso Johnny lo zingaro»

1commento

parma

Chi cerca (il cartello) trova? Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

4commenti

CONTROLLI

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

genova

16enne muore per una dose di droga: arrestati due amici

Inghilterra

I genitori: "Il nostro bimbo se n'è andato". Il piccolo Charlie è morto - La lunga vicenda - La malattia - Video

1commento

SPORT

calcio

Parma, oggi due allenamenti. E domani un altro test Video

baseball

San Marino mostra i muscoli: Parma sconfitto 9-4

SOCIETA'

finanza

"Case pollaio" per i turisti in Salento: scattano le sanzioni

rischi

Come evitare i pericoli da soffocamento per i bimbi: i consigli

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video