18°

Provincia-Emilia

Rifiuti, a Medesano la differenziata "vola". Tariffa scontata per i cittadini

Rifiuti, a Medesano la differenziata "vola". Tariffa scontata per i cittadini
1

MEDESANO
Giuseppe Labellarte
Sono ottimi risultati quelli che emergono dai numeri relativi agli effetti derivati dall’introduzione della raccolta porta a porta che, avviata nel comune di Medesano intorno alla metà dello scorso settembre, ha fatto crescere in poco tempo la percentuale di raccolta differenziata passando dal 39,5% iniziale al 77% registrato dopo i primi cinque mesi dell’anno.
La conseguente diminuzione dei rifiuti indifferenziati ha garantito il calo della quantità di residuo solido urbano prodotto.
 I vantaggi che la nuova situazione porterà per i cittadini nei prossimi mesi sono stati anticipati dalle parole dell’assessore all’ambiente Fausto Perazzo: «Questi risultati  - ha dichiarato - ci hanno permesso di poter applicare delle riduzioni alla tariffa rifiuti. Lo smaltimento del residuo solido urbano, il cosiddetto Rsu, è quello che incide maggiormente sui costi del servizio. La sua riduzione (il quantitativo è arrivato sino a un terzo rispetto all'inizio del servizio), ci ha consentito di diminuire la spesa per lo smaltimento e di conseguenza è stato possibile ridurre le tariffe per i cittadini, che vedono premiato il loro comportamento».
«E’ su questa strada - ha continuato Perazzo - che incoraggiamo tutti a continuare per avere sempre migliori risultati e di conseguenza costi minori con risparmi sicuramente non trascurabili per famiglie e aziende anche in considerazione del momento di crisi».
I cittadini di Medesano vedranno così la tariffa rifiuti ridotta del 5,7% sulle utenze domestiche e del 3,6% sulle utenze non domestiche. La tariffa rifiuti 2012 prevede inoltre alcune riduzioni e agevolazioni per utenze particolari come le associazioni Onlus che operano non a fini commerciali, per le abitazioni non occupate e per le utenze ubicate in zone svantaggiate.
 Inoltre, sempre Perazzo ha anticipato altre novità sul fronte rifiuti: «Stiamo lavorando - ha detto - al progetto “tariffa puntuale” che permetterà a ogni utente di pagare la quantità di spazzatura prodotta realmente. Il progetto, che stiamo mettendo a punto  con altri comuni della provincia, tra cui Colorno e Collecchio, ha reso necessario introdurre alcune modifiche al regolamento. Contiamo comunque di poter avviare la tariffa puntuale per il  2013, fermo restando il fatto che la quota che varierà sarà quella relativa alle effettive vuotature di rifiuto indifferenziato, mentre le quote fisse resteranno invariate per tutti gli utenti. Ci teniamo comunque a ricordare che in questi anni Medesano è sempre stato uno tra i comuni della provincia con le tariffe rifiuti tra le più basse».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Beppe

    08 Giugno @ 18.54

    Come sempre i comuni con assessori illuminati e sensibili alla risoluzione dei problemi esistono; il problema di ridurre i rifiuti e contemporaneamente la tassa relativa è tipico di chi vede l'interesse comune e lo sviluppo del senso di responsabilità di una comunità. Complimenti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

11commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento