10°

18°

Provincia-Emilia

Rifiuti, a Medesano la differenziata "vola". Tariffa scontata per i cittadini

Rifiuti, a Medesano la differenziata "vola". Tariffa scontata per i cittadini
1

MEDESANO
Giuseppe Labellarte
Sono ottimi risultati quelli che emergono dai numeri relativi agli effetti derivati dall’introduzione della raccolta porta a porta che, avviata nel comune di Medesano intorno alla metà dello scorso settembre, ha fatto crescere in poco tempo la percentuale di raccolta differenziata passando dal 39,5% iniziale al 77% registrato dopo i primi cinque mesi dell’anno.
La conseguente diminuzione dei rifiuti indifferenziati ha garantito il calo della quantità di residuo solido urbano prodotto.
 I vantaggi che la nuova situazione porterà per i cittadini nei prossimi mesi sono stati anticipati dalle parole dell’assessore all’ambiente Fausto Perazzo: «Questi risultati  - ha dichiarato - ci hanno permesso di poter applicare delle riduzioni alla tariffa rifiuti. Lo smaltimento del residuo solido urbano, il cosiddetto Rsu, è quello che incide maggiormente sui costi del servizio. La sua riduzione (il quantitativo è arrivato sino a un terzo rispetto all'inizio del servizio), ci ha consentito di diminuire la spesa per lo smaltimento e di conseguenza è stato possibile ridurre le tariffe per i cittadini, che vedono premiato il loro comportamento».
«E’ su questa strada - ha continuato Perazzo - che incoraggiamo tutti a continuare per avere sempre migliori risultati e di conseguenza costi minori con risparmi sicuramente non trascurabili per famiglie e aziende anche in considerazione del momento di crisi».
I cittadini di Medesano vedranno così la tariffa rifiuti ridotta del 5,7% sulle utenze domestiche e del 3,6% sulle utenze non domestiche. La tariffa rifiuti 2012 prevede inoltre alcune riduzioni e agevolazioni per utenze particolari come le associazioni Onlus che operano non a fini commerciali, per le abitazioni non occupate e per le utenze ubicate in zone svantaggiate.
 Inoltre, sempre Perazzo ha anticipato altre novità sul fronte rifiuti: «Stiamo lavorando - ha detto - al progetto “tariffa puntuale” che permetterà a ogni utente di pagare la quantità di spazzatura prodotta realmente. Il progetto, che stiamo mettendo a punto  con altri comuni della provincia, tra cui Colorno e Collecchio, ha reso necessario introdurre alcune modifiche al regolamento. Contiamo comunque di poter avviare la tariffa puntuale per il  2013, fermo restando il fatto che la quota che varierà sarà quella relativa alle effettive vuotature di rifiuto indifferenziato, mentre le quote fisse resteranno invariate per tutti gli utenti. Ci teniamo comunque a ricordare che in questi anni Medesano è sempre stato uno tra i comuni della provincia con le tariffe rifiuti tra le più basse».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Beppe

    08 Giugno @ 18.54

    Come sempre i comuni con assessori illuminati e sensibili alla risoluzione dei problemi esistono; il problema di ridurre i rifiuti e contemporaneamente la tassa relativa è tipico di chi vede l'interesse comune e lo sviluppo del senso di responsabilità di una comunità. Complimenti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma"

SOCIAL NETWORK

Universitari, fidanzati, mamme... Le parodie di "Occidentali's Karma" Foto

I cinque eventi imperdibili del weekend

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

16commenti

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

1commento

londra

Attacco a Londra: ecco chi è il killer Foto

SOCIETA'

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery