15°

Provincia-Emilia

Tangenziale di Noceto, entro l'estate sarà pronto il progetto esecutivo

0

NOCETO
Samuele Dallasta
Noceto sta per fare un grosso passo avanti per la viabilità del paese e di tutto il territorio circostante. È già da parecchio tempo che se ne parla nelle sedi amministrative ma il progetto della tangenziale di Noceto ora è arrivato ad un punto cruciale.
Dopo le due conferenze dei servizi, la prima nel febbraio 2011 e la seconda a settembre dello stesso anno, la tangenziale di Noceto ora è pronta a diventare realtà e, a fine estate, da parte di Autocisa arriverà il progetto definitivo per questa fondamentale infrastruttura.
Alle conferenze hanno partecipato i membri dell’amministrazione comunale nocetana, quelli della Provincia di Parma e i progettisti di Autocisa. L’opera è inserita nel primo lotto del più ampio progetto del raccordo autostradale della Tirreno-Brennero. Per il Comune di Noceto non avrà costi in quanto l’onere sarà tutto a carico della società Autocisa. Nei fatti la tangenziale di Noceto si snoderà su un percorso completamente pianeggiante.
La realizzazione della tangenziale di Noceto è stata seguita in tutte le sue fasi da Fabio Fecci, consigliere delegato alle grandi opere, che esprime grande soddisfazione per l’avvio della fase di progettazione definitiva.
«Si avvicina un traguardo importante per Noceto - ha commentato -.  La Conferenza dei servizi ha evidenziato che il progetto preliminare, redatto da Autocisa, è al passo con i tempi per le caratteristiche dell’infrastruttura e, soprattutto, compatibile con l’ambiente. Tutto questo ci fa pensare che il progetto definitivo sarà pronto in tempi brevi».
Nelle fasi preliminari, infatti, è stata sempre tributata grande attenzione al territorio. Autocisa e amministrazione comunale hanno costantemente dialogato, trovando soluzioni comuni, sull’impatto ambientale dell’opera che sarà realizzata rispettando il più possibile l’ambiente ed il territorio.
«Credo di poter affermare – ha aggiunto il consigliere Fecci – che la tangenziale, nella quale l’amministrazione comunale ha per anni concentrato gli sforzi, è concepita nel contesto di una politica di salvaguardia della sicurezza e di contrasto all’inquinamento e si inserirà in maniera armoniosa sul territorio favorendone lo sviluppo anche in termini economici».
«Se tutto questo è possibile – ha concluso Fabio Fecci – è grazie agli sforzi di Autocisa, in particolare l’amministratore delegato Paolo Pierantoni, lo staff dell’azienda e l’ingegner Giuseppe Fratino, responsabile della progettazione e firmatario del progetto, che hanno dimostrato grande professionalità e spirito collaborativo».
La tangenziale è un passo importante anche per il sindaco di Noceto Giuseppe Pellegrini che a sua volta ringrazia la società Autocisa per questo importante progetto che coinvolge Noceto. «Quella tra Autocisa, amministrazione comunale e provinciale - ha sottolineato - è stata una sinergia che ha portato alla realizzazione di un progetto che andrà a valorizzare il nostro territorio, ne migliorerà la qualità della vita del nostro paese ed eliminerà il traffico pesante che grava sul centro di Noceto. In questo modo calerà anche il tasso di inquinamento acustico ed ambientale. Con la realizzazione di quest’opera, la strada provinciale verrà declassata a strada comunale e in questo modo avremo la possibilità di gestire al meglio il tratto di strada cittadino con indubbi benefici per i cittadini e per le nostre attività commerciali». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv