Provincia-Emilia

Tragedia a Sant'Ilario: donna muore sotto il treno

Tragedia a Sant'Ilario: donna muore sotto il treno
Ricevi gratis le news
0

di Umberto Spaggiari

Dramma alla stazione di Sant'Ilario d’Enza, dove ieri mattina, una donna fidentina di 48 anni ha perso la vita sotto ad un convoglio. Sull'episodio gli inquirenti hanno aperto un'indagine per verificare se si sia trattato di un incidente o piuttosto di un gesto estremo come molti elementi, purtroppo, lasciano supporre. La scena ha avuto un testimone, un poliziotto. «Mi trovavo sotto la pensilina perché avevo accompagnato mio figli a vedere transitare i treni, come faccio quando sono libero dal servizio», ha spiegato. «Ad un certo punto, ad un centinaio di metri dalla stazione ho visto una persona, non si capiva se uomo o donna, che ha iniziato ad attraversare i binari mentre dalla direzione di Reggio Emilia stava arrivando un convoglio. Nonostante il macchinista azionasse in continuazione la segnalazione acustica, quella persona continuava ad avanzare e quando il treno è stato a pochi metri, dopo un movimento che mi è sembrato un balzo si è trovata davanti al locomotore».

Le parole evidenziano poi la drammaticità dell’episodio con il «tonfo sordo del corpo urtato dalla testa del treno, lo stridio dei freni nel vano tentativo di arrestare il convoglio e una vita spenta nella salma sbattuta a lato della massicciata». «Ho immediatamente portato il bimbo dentro gli uffici della stazione ed ho informato di quanto accaduto il personale in servizio», ha infine detto il testimone. Mentre il treno, l’espresso Bologna-Milano, andava ad arrestarsi alcune centinaia di metri oltre il punto di impatto, gli addetti alla stazione sono immediatamente accorsi sul posto per rendersi conto della gravità dell’accaduto. È stata allertata la centrale operativa del 118 che ha inviato un’ambulanza e l’automedica, ma ai sanitari non è rimasto che constatare il decesso della donna. Il violento impatto ha infatti causato lesioni gravissime in varie parti del corpo. La salma è stata pertanto coperta con un telo bianco mentre gli inquirenti, carabinieri e polizia ferroviaria, hanno effettuato tutti gli accertamenti.

La vittima non aveva documenti e solo dopo quasi due ore è stato possibile risalire alla sua identità. Pare che negli ultimi tempi questa 48enne soffrisse di una forte depressione. Le indagini avviate dovranno stabilire se è stato proprio in preda ad un momento di sconforto che ieri mattina, intorno alle 10, la donna è uscita dall’abitazione, ha percorso il sottopasso della linea ferroviaria e, raggiunto un punto accessibile, si è avvicinata ai binari per finire sotto il treno. La salma è stata trasportata all’obitorio del cimitero di Coviolo dove i familiari ne hanno effettuato il riconoscimento. Il funerale si svolgerà dopo il nulla osta della Procura. A causa dell’incidente ci sono stati anche disagi sulla linea ferroviaria. L’espresso Bologna-Milano, in direzione verso Parma, è rimasto fermo alla stazione di Sant'Ilario oltre due ore, mentre i convogli in transito hanno subito rallentamenti e accumulato ritardi. Tragedia Alcune immagini drammatiche di ieri mattina alla stazione di Sant'Ilario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

PIENA

L'Enza fuori dagli argini a Lentigione. Evacuazione in golena a Casaltone. Colorno, chiusi ponte, piazza e scuole

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS