16°

Provincia-Emilia

Caorso: completato lo smantellamento dell'edificio della turbina

Caorso: completato lo smantellamento dell'edificio della turbina
5

(ANSA) - Alla centrale nucleare di Caorso è terminato lo smantellamento e la decontaminazione di altre 6.500 tonnellate di materiali e componenti metallici del ciclo termico dell’edificio turbina. Si completa così lo smantellamento dei componenti dell’edificio turbina, dopo la rimozione delle turbine e del turboalternatore, precisa Sogin, la società di Stato che bonifica i siti nucleari e gestisce rifiuti radioattivi medico-ospedalieri, industriali e di ricerca.

«Abbiamo realizzato la stazione gestione materiali che servirà, ottenuta l’istanza finale di disattivazione - ha spiegato Giuseppe Nucci, amministratore delegato di Sogin - per lo smantellamento e la decontaminazione dell’edificio reattore». Finora sono state smantellate, decontaminate e allontanate dal sito circa 9.400 tonnellate di sistemi e componenti metallici, il 62% del metallo originariamente presente, circa il peso della torre Eiffel: «Si tratta del più grande intervento di bonifica di materiale contaminato realizzato in Italia da Sogin», sottolinea la società.
«Per terminare la bonifica dei siti nucleari, la più grande bonifica ambientale della storia del nostro Paese - rileva Nucci - sono previste attività per 5 miliardi di euro e circa 2,5 miliardi per la realizzazione del Parco Tecnologico, comprensivo del Deposito Nazionale per i rifiuti radioattivi».

Durante questi lavori sono state compiute oltre 77mila misure radiologiche sui materiali smantellati.
«I componenti - prosegue Sogin - sono stati separati tra contaminati e non contaminati dopo essere stati ridotti con taglio termico o meccanico in elementi di grandezza non superiore ai due metri, per facilitare le successive operazioni di decontaminazione e rilascio. La decontaminazione è avvenuta con specifici trattamenti di sabbiatura e idrolavaggio». Ciascun componente è stato contrassegnato ed è traciabile, fino al conferimento finale in fonderia: «Sono state emesse oltre 13.700 schede sulle 21.300 complessivamente create dall’avvio dei lavori di bonifica del sito. Le attività hanno consentito di riciclare il 98% del metallo derivante dallo smantellamento».

«Tutte le operazioni di bonifica, supervisionate dall’Ispra e dall’Arpa Emilia-Romagna - continua la nota di Sogin - si sono svolte nella massima sicurezza e nel rispetto stringente delle procedure radio protezionistiche, per garantire la tutela dei lavoratori e dei cittadini e la salvaguardia dell’ambiente».

Nel 2011 il valore delle attività di smantellamento di Sogin è stato di 55,5 milioni, oltre due volte quello mediamente registrato nel periodo 2001-2010. Si tratta del miglior risultato da quando Sogin è stata costituita, nel 1999, per gestire il decommissioning delle centrali nucleari italiane.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • JOHN GALT

    12 Giugno @ 04.46

    CERTO CHE NEL PAESE DEL FA' E DISFA' .... CI SI ARRAFFA SEMPRE .... SIA NEL FARE CHE NEL DISFARE ... VUOI CHE FACENDO UN PAIO DI PASSI INDIETRO E GUARDANDO LE DUE COSE INSIEME ... NON SIANO TUTTE TELE DI PENELOPE ........... L'IMPORTANTE E' CHE NON ARRIVI ULISSE ......... ALTRIMENTI ... ADDIO PROCI !!!!! ORAMAI IL CITTADINO NON SA' PIU' NEANCHE QUANDO INCAZZARSI MENTRE SI FA' O MENTRE SI DISFA' ........... NON E' CHE L'EXPO 2015 SARA' LA STESSA COSA ??? SPECIALMENTE NELL'ERA DEL WEB E DEL TERRORISMO ISLAMICO UNA CONCENTRAZIONE FISICA DI UMANI E SIMBOLI E' DAVVERO NECESSARIA ??? OPPURE E' UN'ALTRA TELA DI PENELOPE ??? E I CASTA-PROCI SI ABBUFFERANNO ANCHE STAVOLTA E POI SCANDALI ECC. ECC.. CERTO CHE IL VICO CON I SUOI CICLI E RICICLI AVEVA CAPITO TUTTO ..... CHI PROPONE SAPPIA CHE LO FA' CON LA SUA FACCIA - STAVOLTA - E RISCHIA LA AUTOREVOLEZZA ... BASTA BUONISMI !!! ... E SOLDI REGALATI. 5 MILIARDI PER UNA BONIFICA ....... CAZZO .... BUTTIAMOLO DALLA NAVE !!! ALTRO CHE RISALIRE A BORDO !!!

    Rispondi

  • JOHN GALT

    12 Giugno @ 04.44

    CERTO CHE NEL PAESE DEL FA' E DISFA' .... CI SI ARRAFFA SEMPRE .... SIA NEL FARE CHE NEL DISFARE ... VUOI CHE FACENDO UN PAIO DI PASSI INDIETRO E GUARDANDO LE DUE COSE INSIEME ... NON SIANO TUTTE TELE DI PENELOPE ........... L'IMPORTANTE E' CHE NON ARRIVI ULISSE ......... ALTRIMENTI ... ADDIO PROCI !!!!! ORAMAI IL CITTADINO NON SA' PIU' NEANCHE QUANDO INCAZZARSI MENTRE SI FA' O MENTRE SI DISFA' ........... NON E' CHE L'EXPO 2015 SARA' LA STESSA COSA ??? SPECIALMENTE NELL'ERA DEL WEB E DEL TERRORISMO ISLAMICO UNA CONCENTRAZIONE FISICA DI UMANI E SIMBOLI E' DAVVERO NECESSARIA ??? OPPURE E' UN'ALTRA TELA DI PENELOPE ??? E I CASTA-PROCI SI ABBUFFERANNO ANCHE STAVOLTA E POI SCANDALI ECC. ECC.. CERTO CHE IL VICO CON I SUOI CICLI E RICICLI AVEVA CAPITO TUTTO ..... CHI PROPONE SAPPIA CHE LO FA' CON LA SUA FACCIA - STAVOLTA - E RISCHIA LA AUTOREVOLEZZA ... BASTA BUONISMI !!! ... E SOLDI REGALATI. 5 MILIARDI PER UNA BONIFICA ....... CAZZO .... BUTTIAMOLO DALLA NAVE !!! ALTRO CHE RISALIRE A BORDO !!!

    Rispondi

  • oberto

    11 Giugno @ 19.05

    nel complesso la centrale di caorso ha portato del guadagno, peccato che non ne possiamo fare altre come voleva berlusconi, sarebbe stato bello buttare via altri soldi ( e magari prendere anche un bel tumore).

    Rispondi

  • Daniela

    11 Giugno @ 18.41

    Brave ecologiste più soldi buttati, cosi magari si può fare un cimitero, perché una cosa è certa, moriremmo tutti, o con la crise, ou con il fanatismo, ou perché si mori cmq.

    Rispondi

  • pier luigi

    11 Giugno @ 18.15

    quanti soldi sprecati!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto, dopo la paura: "Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

10commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

12commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

22commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

Tecnologia

Samsung "spegne" definitivamente il Galaxy Note 7

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017