21°

Provincia-Emilia

A Busseto 34 campane per la fede e per Verdi

A Busseto 34 campane per la fede e per Verdi
0

 Paolo Panni   

Trentaquattro campane per dotare Busseto di uno straordinario concerto nel nome di Verdi. Un’iniziativa unica a livello nazionale, da concretizzare in occasione del 2013, «anno della fede» (indetto dal papa) e bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. A lanciarla è la parrocchia di San Bartolomeo Apostolo col patrocinio del Comune e la collaborazione dell’associazione Amici di Verdi. L’idea è quella di dotare la parrocchia, di un nuovissimo concerto di campane e carillon da posizionare sul campanile della collegiata.
 Di fatto le cinque attuali campane (fuse nel 1955), che oggi versano in precarie condizioni, saranno sostituite con altre cinque che manterranno le stesse dedicazioni e diciture e con l’aggiunta di ulteriori 29 campane (dedicate alle opere del Cigno) per formare un carillon che sarà in grado suonare e, quindi, di far riecheggiare tutte le arie verdiane. Se andrà in porto si tratterà di una iniziativa unica; per arrivarci occorreranno fondi per circa 450mila euro.
 Una cifra elevata di fronte alla quale la parrocchia non si è arresa ma, anzi, ha deciso di tentare l’impresa. Per questo è già stato costituito un comitato d’onore presieduto dal vescovo monsignor Carlo Mazza e dal Grand’ufficiale Gianfranco Stefanini (fondatore del Concorso voci verdiane) ed un comitato promotore presieduto dal prevosto monsignor Stefano Bolzoni. Il progetto, che comprende anche il restauro della cella campanaria ed il consolidamento del campanile, è stato presentato in municipio dal sindaco Maria Giovanna Gambazza, dal parroco monsignor Stefano Bolzoni, dall’architetto Arianna Maria Gardoni (che cura il progetto), dal responsabile del patrimonio campanario della diocesi Romolo Vanicelli, dagli organisti della collegiata, nonché consiglieri comunali e musicisti Dino Rizzo e Fabrizio Cassi e dai vertici dell’associazione Amici di Verdi. E se il sindaco Gambazza ha garantito il pieno sostegno del Comune «a questo innovativo progetto», monsignor Bolzoni non ha esitato a definirlo «un sogno» parlando di «iniziativa che renderà Busseto unica al mondo. Il 2013 – ha osservato – offre l’occasione per unire in un unico ricordo San Bartolomeo (patrono di Busseto), il gigante della fede, e Giuseppe Verdi, il gigante della musica. Sarà infatti l’ «anno della fede» indetto dal papa per la Chiesa e l’anno bicentenario della nascita del sommo maestro. Le cinque attuali campane sono ormai bisognose di rinnovamento e con l’aggiunta di altre 29 potranno formare un magnifico carillon che, secondo l’usanza delle maggiori città europee, potrà suonare tutte le melodie e, in special modo, quelle di Verdi. Sarà l’unico carillon d’Italia corrispondente agli standard europei e sarà una realizzazione del bicentenario che rimarrà stabilmente anche una volta finire le celebrazioni». E’ fra l’altro già stata effettuata una scelta preventiva tra le migliori fonderie d’Europa sulla base di un progetto campanario studiato dal cavalier Romolo Vanicelli, consulente tecnico per il patrimonio campanario della diocesi di Fidenza. «Successivamente – ha fatto sapere il prevosto – sarà fatta la scelta definitiva per la miglior combinazione di parte fusoria, meccanica ed elettronica». Entusiasti, di questa idea, gli Amici di Verdi, col presidente Riccardo Napolitano e col dottor Giacomo Donati ed anche il Grand’ufficiale Stefanini, che insieme al vescovo è ai vertici del comitato d’onore. I maestri Cassi e Rizzo hanno sottolineato come, a fronte dell’impegno economico previsto, sarà necessario stabilire anche iniziative collaterali. Ora, all’«appello» mancano solo i fondi.
 E così ecco che i comitati, quello d’onore e quello promotore, si rivolgono non solo a tutti i cittadini di Busseto ma anche e soprattutto agli appassionati verdiani di tutto il mondo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

11commenti

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Formaggio

La grana del grana

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della donne in età fertile

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

4commenti

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

Ferrari in prima fila, ma la pole è di Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»