19°

Provincia-Emilia

Carzeto, svaligiate tre case

Carzeto, svaligiate tre case
1

Bruno Colombi

A pochi giorni di distanza dalla razzia che i malviventi hanno effettuato nei garage e nei ripostigli di abitazioni del centro di Soragna, ecco un nuovo raid furtivo messo in atto nella zona della frazione di Carzeto. E’ accaduto nelle prime ore notturne di sabato, quando era in atto un’importante e partecipata festa gastronomica e musicale organizzata dal locale circolo. Numerose case della zona, quindi, erano libere per l'assenza dei residenti, che erano alla manifestazione gastronomica: così per i ladri è stato facile entrare nelle abitazioni e rubare senza essere disturbati. I furti si sono verificati in strada Viazzola, in strada dei Ronchi e in vicinanza alla strada Maestra di Carzeto, dove due settimane fa i ladri erano riusciti ad entrare nel magazzino di un caseificio, asportando ben 200 forme di formaggio Parmigiano Reggiano. Questa volta il bottino è stato molto meno consistente ma i ladri sono riusciti ad arraffare gioielli, ricordi di famiglia, denaro ed oggettistica varia. In tutti i casi nelle abitazioni non c’era nessuno perché la «tortellata di San Giovanni», che aveva giocato d’anticipo, era stata il movente che aveva attirato la gente desiderosa di trascorrere alcune ore della serata all'aperto e in allegria. Per compiere i tre furti i malviventi hanno messo in atto la stessa tecnica: forzatura delle porte d’accesso, ingresso anche dalle finestre poste sul retro e visita indisturbata in tutte le stanze, solai e cantine compresi, aprendo mobili, danneggiando armadi, scardinando porte interne e gettando a terra quadri alla ricerca di eventuali casseforti. Le abitazioni messe a soqquadro non hanno finora permesso ai derubati di quantificare i danni subiti, ma la mancanza dei gioielli e del denaro riposto nei cassetti è subito balzata all’occhio dei proprietari quando sono rientrati a casa e hanno avuto la sorpresa del  furto. Dell’accaduto sono stati avvertiti i carabinieri della locale stazione, già presenti nella frazione con una pattuglia di militari, ma la vastità del territorio carzetano e la ridotta disponibilità di personale non hanno finora permesso alcun risultato positivo circa l’identificazione dei responsabili. Nel frattempo la gente ha commentato in vario modo l’accaduto: molti abitanti hanno affermato di essere rimasti a casa senza andare alla festa per non lasciare incustodita la loro casa, e le stesse forze dell’ordine hanno sottolineato che troppe abitazioni vengono lasciate senza un minimo di sicurezza che scoraggi intrusioni dall’esterno. «Sono pochi gli allarmi installati - hanno detto -, certe finestre vengono addirittura lasciate aperte, i catenacci e le serrature sono antiquati e facilmente forzabili con un semplice coltello. Noi facciamo di tutto, ma non possiamo essere presenti ovunque». Da qui la raccomandazione di una più attenta collaborazione dei cittadini anche in queste circostanze, avvisando per tempo le forze dell’ordine in caso di rumori sospetti o presenze di insoliti automezzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maria Cristina Grazioli

    20 Giugno @ 17.25

    E\' una vergogna che le forze dell\'ordine \"bacchettino\" i cittadini per non essere sufficientemente attrezzati a scoraggiare i ladri. Ma stiamo scherzando? Sarebbe molto meglio che, una volta individuati i malviventi, questi venissero assicurati alla giustizia e soprattutto trattenuti in carcere. Credo che la certezza della pena sia la piaga maggiore di questa società.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

4commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi: "Pochi in giro per paura di ritorsioni"

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano