12°

Provincia-Emilia

Replica di Legambiente su Rubbiano

Ricevi gratis le news
1

Comuinicato stampa

Il comitato Rubbiano per la Vita apprende con soddisfazione la posizione di Legambiente Fornovo sul tema Laterlite. Negli ultimi mesi  l'attività del comitato si è sempre più intensificata anche grazie all'apporto di molti cittadini che condividono la necessità di un  impegno serio da parte delle istituzioni affinché l'attività di coincenerimento di rifiuti pericolosi da parte della ditta di Rubbiano sia finalmente oggetto di un'attenta analisi. Laterlite brucia ogni anno oltre 60 mila tonnellate di oli esausti ed emulsioni oleose: un'attività in evidente contrasto con la vocazione agricola e di pregio ambientale del nostro territorio, situato all'interno del parco regionale del Taro e noto per le eccellenze agroalimentari. 
Legambiente chiede che il rinnovo dell'autorizzazione all'incenerimento di questi materiali sia preceduta da una valutazione dell'impatto ambientale e dei danni fino ad ora causati.
Il Comitato  chiede da tempo misure di controllo più stringenti, nonché il ritorno all'utilizzo del gas metano per il funzionamento dei forni di  Laterlite. Riteniamo che il business di un'azienda privata non possa e non debba mettere a repentaglio la salubrità di un intero territorio e per questo le istituzioni e gli enti di controllo avrebbero da tempo dovuto imporre all'azienda misure di controllo ben più restrittive e  trasparenti. Riteniamo indispensabile l'avvio di un'indagine epidemiologica sugli effetti causati dall'incenerimento dei rifiuti  pericolosi, indagine peraltro prevista anche dalla programmazione dei piani di zona dell'Ausl del 2010, ma mai avviata.
Accogliamo quindi con favore e fiducia la presa di posizione su un tema cruciale da parte di un'associazione, Legambiente, che in realtà fino ad oggi non abbiamo mai avvertito in modo chiaro e preciso. Crediamo che le  battaglie a tutela dell'ambiente e della salute non abbiano colore  politico, in questo momento storico la tutela dei beni comuni,  l'acqua, l'aria, il suolo, diventano tematiche di fondamentale importanza dopo decenni in cui il territorio è stato sfruttato e svenduto senza ritegno.
Da oltre un anno lavoriamo e premiamo per la  ri-attivazione dell'Osservatorio ambientale, in cui il Comitato,  grazie anche all'appoggio dei comuni e della provincia, è riuscito ad inserire il Dott. Walter Ganapini, tecnico di grande levatura e  competenza, con lo scopo di portare significativi miglioramenti della situazione.
Diamo quindi un caloroso benvenuto a Legambiente che da  ora riteniamo al nostro fianco nella fondamentale battaglia a difesa  dell'ambiente e tutela del territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mauro Piccinotti

    24 Giugno @ 09.25

    Sono molto contento dei risultati ottenuti dal comitato.Avete il mio appoggio incondizionato.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS