17°

Provincia-Emilia

Salso - Tassa di soggiorno: levata di scudi degli albergatori

Salso - Tassa di soggiorno: levata di scudi degli albergatori
0

A pochi giorni dalla presentazione del Bilancio di previsione del Comune, levata di scudi contro la possibile introduzione della tassa di soggiorno sulle presenze alberghiere: nettamente contrari Aasta ( Associazione albergatori Salsomaggiore Tabiano), Asat (Associazione albergatori Tabiano), Ascom e Confesercenti.
Fra le associazioni alberghiere solo l’Adast si dice invece favorevole, però solo a determinate condizioni. I presidenti di Aasta, Asat, Ascom e Confesercenti hanno inviato una lettera alla presidente della Commissione Turismo, al sindaco, al presidente del Consiglio comunale e agli assessori al Turismo e Commercio, per ribadire il loro «no» alla tassa di soggiorno, insieme ad una serie di altre richieste legate al turismo. Per quanto riguarda la tassa di soggiorno, i presidenti esprimono «la loro totale e completa contrarietà all’eventuale introduzione sul nostro territorio: essendo la stessa una tassa di scopo di cui dovrebbe essere indicata la durata e la finalità, sarebbe il colpo mortale inflitto ad una categoria che già soffre fortemente del drastico calo registrato nel settore termale e che entro brevissimo termine si vedrà costretta ad effettuare onerosi esborsi sia per l’adeguamento alla normativa antincendio, sia per l’esponenziale aumento contributivo che vi sarà con l’introduzione dell’Imu».
«La maggior parte dei proprietari – aggiungono - non sarà in grado di fronteggiare la situazione ed a fine anno molte strutture saranno costrette a chiudere, rendendo definitivamente Salso una città fantasma». Fra altri argomenti toccati nella lettera, le associazioni chiedono «l’aumento del numero di giornate in deroga delle manifestazioni a supporto delle attività nei pubblici esercizi, nella zona di viale Matteotti, da 20 a 40 ( numero massimo previsto dal regolamento in vigore e già applicato nella zona centrale )».
Inoltre vengono espresse «forti perplessità sull’uso del limitatore, sia per il costo che per il suo utilizzo. Sarebbe sufficiente un pochino di buon senso e rispetto della normativa da parte degli esercenti ed un più stretto controllo da parte delle autorità sugli orari di cessazione delle esibizioni». Infine il Teatro nuovo: «Chiediamo di essere parte in causa nella stipula del nuovo bando di gara che vedrà l’aggiudicazione della gestione del Teatro Nuovo, ritenendo la cifra stanziata di 150.000 euro + iva spropositata ed altrimenti utilizzabile. Sicuramente la cultura riveste un ruolo molto importante nella vita cittadina –concludono le associazioni-, ma al momento la nostra priorità dev’essere quella di promozionarci in tutti i modi e con tutte le risorse possibili in modo da riportare clientela a Salso ed a Tabiano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

napoli

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

3commenti

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

Con lui, Angelo Manfredini

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

JOINT VENTURE

La Pizzarotti sbarca in Australia

Montanara

Esche avvelenate: nuovo allarme

4commenti

tg parma

Zuffa tra un barista di via Repubblica e un trentenne, spunta una pistola

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

pazzo mondo

Gli oggetti (strani) sequestrati in aeroporto: perfino un fagiano morto

SPORT

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

calcio e polemiche

Due rigori pro Juve, furia Napoli. Mazzocchi: "Inaccettabile" Video

1commento

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva