Provincia-Emilia

Ponte Taro, lavori alla sede della Croce Rossa

Ponte Taro, lavori alla sede della Croce Rossa
0

Completati i lavori di manutenzione della copertura della sede locale della Croce Rossa a Ponte Taro. L’Amministrazione comunale di Fontevivo, titolare della struttura in uso all’organizzazione socio-sanitaria, ha fatto eseguire nelle scorse settimane i lavori di ripristino del tetto per la parte che interessa la lattoneria e il sistema di raccordo delle acque piovane.

L’intervento di manutenzione straordinaria ha interessato le parti compromesse nel rispetto della restante struttura e ha compreso anche una valutazione della copertura nel suo complesso, che si è rivelata in discreto stato di conservazione. Il tutto per un investimento di poco meno di 8mila euro. Nelle prossime settimane i locali della sede CRI saranno oggetto, inoltre, di una verifica complessiva sullo stato di adeguamento della struttura alle funzioni ch vi sono svolte.

“Nel corso di un incontro tenuto con i volontari del Comitato di Fontevivo-Ponte Taro della Croce Rossa – ha spiegato Fabio Moroni, consigliere con delega alle Associazioni – era emersa la necessità di alcuni interventi urgenti di manutenzione della struttura. Il tetto è stato identificato come priorità e, nel limite delle risorse disponibili, abbiamo ritenuto importante intervenire per garantire ai volontari lo svolgimento del proprio servizio in condizioni di sicurezza. Anche in questa circostanza la collaborazione tra volontari e Amministrazione ha consentito di dare una risposta efficace ad un problema che ormai si trascinava dall’inverno scorso”.

La sede di Croce Rossa di Ponte Taro è stata per lungo tempo la scuola elementare della frazione. Dal 1974 è stata assegnata al comitato locale che si era appena costituito nell’aprile di quell’anno. A distanza di quasi 40 anni da quella data la Cri è una realtà associativa vitale e propositiva nel tessuto sociale locale.
Con 176 volontari al suo attivo, infatti, ha totalizzato un bel numero di risultati. Durante lo scorso anno sono stati 623 i servizi svolti in emergenza di concerto con il 118, 85mila i chilometri percorsi e 2.200 i servizi totali, compresi gli ordinari e il supporto a manifestazioni sportive ed eventi.

Tra le altre attività, solo per citare quelle svolte nell’ultimo anno, vi sono i corsi di formazione per i nuovi volontari e quelli di divulgazione sanitaria aperti alla popolazione. E ancora la collaborazione con altre associazioni di volontariato come Avis per l’evento Bicinsieme, Anlaids e Unicef per le iniziative di autopromozione e il supporto logistico e organizzativo a Lega Tumori e Avoprorit.

Un rapporto particolare, infine – fatto di complicità e tenerezza – i volontari Cri hanno con i bambini. Tra le tante attività a loro dedicate vi sono stati nel 2011 il Giocabimbi nel parco e la visita di Babbo Natale nelle scuole materne di Fontevivo e Ponte Taro, i dolci di Santa Lucia, la realizzazione del carro allegorico a Carnevale e le merende per i bambini delle scuole elementari, i corsi e gli incontri specifici sui temi della salute e del primo soccorso costruiti per avvicinare i bambini al tema della sicurezza e al mondo del volontariato.

“Abbiamo progetti in corso e da avviare anche per quest’anno – ha ricordato il commissario locale Cri Mauro Michelini –. Stiamo lavorando per ottenere l’accreditamento in base alla legge regionale e per acquistare una nuova ambulanza per i servizi che svolgiamo ogni giorno”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti