-5°

Provincia-Emilia

Il Po diventa il nostro Mississippi con due serate di musica blues

Il Po diventa il nostro Mississippi con due serate di musica blues
0

 Cristian Calestani

Sul Po come se si fosse sul Mississippi. Torna, proprio sulle rive del Grande fiume, il «Rootsway Roots‘n’blues & food festival». Venerdì e sabato  la due giorni di musica blues sarà ospitata nel piazzale dello «Storione» di Coltaro al civico 2 di via Argini, a due passi dal placido scorrere del Po e dal parco boschi «Maria Luigia».
I tramonti delle prime calde sere d’estate saranno dunque lo scenario ideale per abbinare musica di qualità e buona cucina. Nel programma delle due serate, entrambe ad ingresso gratuito, spiccano nomi importanti delle sonorità blues. Venerdì  salirà sul palco Francesco Più, giovane chitarrista autodidatta, armonicista e cantante che ha saputo stupire gli spettatori di festival prestigiosi come l’«International Blues Challenge» di Memphis. Ha duettato con artisti come Tommy Emmanuel ed è stato per due anni in tour come chitarrista di Davide Van De Sfroos. Accompagnerà la voce con chitarra acustica, dobro, weissenborn, banjo, lap steel e armonica proponendo un blues molto carico.
Sempre venerdì si esibiranno anche gli «Alligator Nail» che presenteranno uno spettacolo dinamico e coinvolgente con un repertorio ricercato, contaminato da influenze soul, cajun e zydeco. I loro concerti offrono una notevole quantità di momenti ad alta carica emotiva, un’atmosfera suggestiva, vivacizzata da originali arrangiamenti, e da uno spirito d’inventiva sempre ironico, nel quale risalta la brillante figura dei solisti supportata da una solida sezione ritmica.
Sabato a Coltaro sarà invece di scena Hollowbelly diventato rapidamente uno dei più noti chitarristi di CigarBox del Regno Unito, sulla scia di Seasick Steve. Unisce rabbia, senso del blues e punk in una miscela contagiosa e di grande appeal sul pubblico. 
Sempre sabato si esibirà anche la T. Rogers blues band, gruppo ungherese particolarmente apprezzato in patria per il modo molto accattivante con cui interpreta la musica, in contraddizione con le masse.
Tra i tanti modi per apprezzare le sonorità blues vi sarà anche quello che permetterà di accompagnare l’ascolto con la buona cucina e la possibilità di gustare i tortelli d’erbetta – proprio nelle serate della ricorrenza di San Giovanni – il culatello o il peculiare «Cono Mississippi» con fritti e pezzi di pollo alla creola da spizzicare passeggiando a fianco del Grande fiume godendosi le note dei concerti blues. Il tutto accompagnato da birra tedesca e non solo. Ma gli stand gastronomici proporranno anche piatti della tradizione culinaria del delta del Mississippi come la Jambalaia, mentre per i più tradizionalisti non mancherà la pizza Mississippi. Per informazioni dettagliate si possono consultare i siti www.lostorioneristorante.it oppure www.rootsandblues.org. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery