Provincia-Emilia

Via Mantova e la tangenziale che non arriva

Via Mantova e la tangenziale che non arriva
Ricevi gratis le news
0

 Via Mantova, una questione infinita. E’ tornata prepotentemente alla ribalta la questione legata alla Statale 62 della Cisa, chiamata comunemente via Mantova, dopo l’incidente accaduto ad una donna finita con la bici sotto un autoarticolato. Un episodio che sa di miracolo, in quanto la donna è stata ricoverata in gravi condizioni al Maggiore, ma giudicando dalla dinamica dell'incidente che l’ha vista finire sotto le ruote del camion, le conseguenze non sono state nefaste come si erano presentate ai primi soccorritori. 

Questo incidente ha risollevato le polemiche dei cittadini sul tratto di via Mantova che taglia in due il paese: un problema al quale non sembra arrivare mai una soluzione. Questo tratto di strada è diventato di  una pericolosità allarmante, con un aumento del traffico pesante e autovetture sempre più veloci, che se ne «infischiano» anche degli «speed check» posizionati lungo il tragitto. E poi c’è quel «maledetto» semaforo, necessario per unire il quartiere Venezia a via Gramsci, che è praticamente già centro del paese, ma che ferma il traffico di via Mantova dove, nelle ore di punta, si forma sempre una lunga coda di mezzi. A peggiorare la situazione anche la ferrovia che «corre» adiacente la statale, il cui passaggio a livello è posizionato anch’esso sull’incrocio di via Mantova con via Venezia: la scarsa automazione delle barriere, che impiegano sempre diversi minuti per il passaggio del treno, aumenta il disagio dei residenti. Una situazione che sta assumendo ormai connotazioni tra il paradossale e il grottesco, senza che si intraveda una soluzione. 
Il primo stralcio di tangenziale, che dovrebbe tagliare fuori parzialmente il traffico in entrata da Parma, non arriva proprio. Il progetto già approvato, il cui costo è già stato inserito nello scorso bilancio triennale per le opere strutturali della Provincia  non ha trovato ancora attuazione. Il primo stralcio di circonvallazione dovrebbe partire con la costruzione di una rotonda cinquecento metri prima dell’inizio del paese, passare sopra il tratto ferroviario con un cavalcavia e raggiungere la strada provinciale per Casaltone, dove verrà costruita un’altra rotonda all’altezza dell’azienda Parmacementi, per convogliare il traffico in via Venezia. Un’opera che da sola non può risolvere il problema del traffico ma se si pensa che il secondo stralcio dovrebbe prevedere il proseguimento verso il territorio reggiano con un nuovo ponte sull’Enza, ecco delinearsi la soluzione ottimale. Una soluzione seria ma dai tempi biblici nell’esecuzione del primo stralcio; il secondo tratto non è approvato neppure sulla carta. Intanto i cittadini, soprattutto quelli residenti nelle vicinanze di via Mantova, invocano un’accelerazione nella soluzione del problema del traffico che paralizza il paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260