16°

Provincia-Emilia

Polesine: il nuovo ostello in un immobile del Comune

Polesine: il nuovo ostello in un immobile del Comune
0

Paolo Panni
Ha preso il via, con la pubblicazione ufficiale del bando di gara per la realizzazione del primo stralcio funzionale, un’opera epocale per Polesine: la realizzazione del nuovo ostello. Inserito fra i punti cardine del programma dell’amministrazione guidata dal sindaco Censi, l’intervento non si pone solo come una nuova e importante occasione per il rilancio e la valorizzazione turistica del borgo rivierasco ma anche, e soprattutto, come opportunità per la riqualificazione del centro storico. Il grande immobile comunale di via Roma, da tempo in condizioni non ottimali, ospitando comunque l’ambulatorio del medico condotto, la farmacia e uno studio dentistico, sarà abbattuto e al suo posto sarà realizzato un moderno edificio.
Contemporaneamente, gli ambulatori e la farmacia, saranno dislocati in altre due vicine strutture del centro paese completando così il «visionario» progetto di recupero degli edifici pubblici di Polesine mentre in una struttura vicina sarà creata la «Casa della salute».
In questi giorni è uscito, come evidenziato, il bando per il primo stralcio dei lavori di ristrutturazione dell’immobile da destinare ad ostello. Primo stralcio che richiederà uno sforzo economico di circa 800 mila euro, finanziato dalla Regione (350 mila euro) e dalla Provincia (175 mila euro) nell’ambito del Programma speciale d’area «Po fiume d’Europa». Altri 275 mila euro saranno messi in campo dal Comune (con la contrazione di un mutuo di 140 mila euro). Il bando dei lavori, con tutto il relativo capitolato, è già disponibile sia in municipio che sul sito istituzionale del Comune. Le offerte dovranno pervenire entro mezzogiorno di martedì 26 giugno ed entro sabato 30 giugno si conoscerà il nome dell’impresa che sarà chiamata a svolgere i lavori, che rientrano nell’ambito di tutta una serie di interventi programmati, da qui a fine anno, dall’amministrazione comunale di Polesine.
Lavori annunciati dal sindaco Andrea Censi e che riguardano la riqualificazione del piano rialzato e seminterrato delle ex scuole medie (dove al piano primo oggi ha la sede la biblioteca comunale) che ospiteranno due ambulatori medici, il Cup e lo studio dentistico e dell’edificio, sede della locale sezione Avis, che al piano terra sarà destinato a farmacia.
«Certamente - sottolinea il primo cittadino di Polesine Censi - sono interventi di straordinaria portata, in particolare con riferimento alla congiuntura economica generale che sta vivendo il nostro paese, ma a maggior ragione questo è l’esempio più concreto che amministrare con giudizio ci ha garantito oggi possibilità speciali. Il Comune di Polesine ha un bilancio solido e dinamico e riuscirà ad attuare gli interventi descritti senza gravare in modo squilibrato sul suo futuro assetto».
«Per tanti - ricorda ancora il sindaco - ciò che ci apprestiamo a realizzare era parte di un “libro dei sogni”, ma riprendendo il nostro motto elettorale “solo il sogno genera l’avvenire” oggi posso dire che quel sogno sta divenendo realtà».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

1commento

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

1commento

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

2commenti

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

nepal

Intrappolato in un burrone nell' Himalaya, trovato vivo dopo 47 giorni

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling