21°

Provincia-Emilia

Comunità montane da 18 a 9: ma le due di Parma restano

Comunità montane da 18 a 9: ma le due di Parma restano
3

Via libera alla revisione degli ambiti territoriali delle Comunità montane emiliano-romagnole. La Giunta regionale – come previsto dalla legge 10 del 30 giugno su 'Misure per il riordino territoriale, l’autoriforma dell’amministrazione e la razionalizzazione delle funzionì – ha avanzato alle Comunità montane e ai Comuni interessati una proposta di riordino delle Comunità stesse, che dalle attuali diciotto passeranno a nove. La proposta tiene conto delle caratteristiche territoriali, demografiche, socio-economiche complessive e dei preesistenti ambiti di cooperazione tra i Comuni. Questo per valorizzare il presidio dei territori montani e di esercizio associato delle funzioni comunali assimilando, tra l’altro, le Comunità montane alle Unioni dei Comuni.
I Comuni appartenenti a Comunità montane disciolte possono aderire ad un’altra Comunità montana o a un’Unione esistente (o al Nuovo Circondario imolese), ma anche costituire una nuova Unione di Comuni subentrante alla Comunità montana disciolta.L'ipotesi della Giunta regionale prevede: due Comunità montane nella Provincia di Piacenza, Valli del Nure e dell’Arda e Appennino Piacentino (erano tre); restano due nella Provincia di Parma; resta una nella Provincia di Reggio; una nella Provincia di Modena, il Frignano (erano tre); una nella Provincia di Bologna, Alta e media Valle del Reno (erano quattro, compresa quella della Valle del Santerno nell’imolese); nessuna nel ravennate (era una), due nella Provincia di Forlì-Cesena, Appennino Cesenate e Appennino Forlivese (erano tre); nessuna in Provincia di Rimini (era una). Entro il 31 gennaio le Comunità montane e i Comuni interessati dovranno esprimere il loro parere, mentre entro il 28 febbraio il presidente della Giunta regionale Vasco Errani adotterà i decreti di ridelimitazione, che entreranno in vigore solo dopo le prossime elezioni amministrative locali.
I decreti fisseranno il termine per l’approvazione dei nuovi statuti e per la costituzione dei nuovi organi, che dovrà avvenire entro il 30 giugno 2009. I Comuni appartenenti a Comunità montane disciolte che intendono aderire al Nuovo Circondario imolese o ad una unione esistente o costituire una nuova Unione di Comuni subentrante alla Comunità montana disciolta, dovranno deliberare gli atti costitutivi consentendo solo successivamente lo scioglimento della Comunità montana.

Questa la situazione: è giusto mantenere queste istituzioni? E che cosa pensate dell'efficacia delle Comunità montane del Parmense? Dite la vostra

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    01 Novembre @ 15.07

    Ben vengano le comunità che svolgano effettivamente e non solo sulla carta compiti istituzionali per tutti i comuni associati. I carozzoni vuoti debbono sparire. A competenze certe le risorse necessarie, occorre togliere i doppioni, gli sprechi e ovviamente le poltrone inutili.

    Rispondi

  • roberto

    31 Ottobre @ 19.01

    Di carozzoni mangiasoldi in giro ce ne sono già tanti. Io inizierei a fare un po' di pulizia = RISPARMI. Queste aree vanno comunque sostenute tramite l'intervento dei comuni interessati sostenuti dai finanziamenti della Provincia o Regione. Va tolto nella filiera l'Ente di mezzo che, ripeto porta solo ulteriori spese gestionali e che non serve da tramite tra i comuni (ovvero le realtà locali) e il potere centrale che ti fornisce i finanziamenti di sostegno e di sviluppo.

    Rispondi

    • angelo

      31 Ottobre @ 19.04

      Non posso che darti ragione.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi nell'area cani Foto

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

4commenti

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

3commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery