16°

Provincia-Emilia

"Feste contadine" a Sorbolo, rubato l'incasso della prima serata

"Feste contadine" a Sorbolo, rubato l'incasso della prima serata
1

 Rugiada amara per i «Balòss». Rubato l’incasso della prima serata delle «Feste contadine», manifestazione regina della Bassa Est. Un furto con destrezza perpetrato ai danni di Ivano Biacchi, membro dello storico circolo Anspi di Coenzo che aveva con sé il ricavato di sabato scorso, prima serata delle «Feste contadine». 

Un bottino ancora da quantificare, anche se si pensa già che l’ammontare sia di alcune migliaia di euro. Un azione fulminea, di un malvivente che a volto scoperto ha sottratto la borsa contente il denaro dall’auto di Biacchi ed in pochi secondi è scomparso nell’oscurità. 
Il luogo del furto è piazza Don Learco Paini, nel centro della frazione verso la mezzanotte. Ricostruendo la dinamica dell’accaduto sembra chiaro che il furto non sia opera di improvvisazione ma frutto di un piano studiato nei dettagli. Poco prima della mezzanotte Ivano Biacchi, ricevuti i soldi della serata, si incamminava verso la piazza dove aveva parcheggiato la propria automobile. 
Salito in macchina, ha appoggiato l’incasso sul sedile anteriore del passeggero iniziando la manovra di retromarcia: in un secondo, complice anche l’oscurità della piazza, Biacchi ha visto la portiera del passeggero aprirsi dall’esterno, una mano afferrare la borsa, richiudere la portiera ed un ombra fuggire sulla scalinata che porta sulla provinciale. 
Il tutto in una manciata di secondi e poi solo il silenzio. Il «balòss» Biacchi, dopo un attimo di sbalordimento in cui ha realizzato cosa fosse successo, è corso in direzione del ladro, ma salito anch’egli sulla scalinata non ha potuto altro che constatare la sparizione del malvivente. 
La velocità con cui il ladro è fuggito lascia supporre la presenza di un complice che a bordo di un’auto lo aspettava proprio a ridosso della scalinata, anche se a Biacchi non è parso di vedere auto fuggire. Il ladro a volto scoperto è stato solo intravisto dalla vittima, che con il buio, il riflesso del cristallo laterale della macchina e chiaramente lo choc iniziale non saprebbe identificare il malvivente. «E’ veramente doloroso – ha detto il presidente del circolo dei “Balòss”, Flavio Rizzi – vedersi sottrarre sotto il naso il frutto di tanto lavoro di tanti volontari. Con i soldi che ci hanno rubato, avremmo potuto sovvenzionare alcuni progetti come l’ospitalità dei bambini bielorussi a Coenzo, e anche le ultime spese della “Casa delle contadinerie”. E’ la constatazione dei tempi che cambiano – ha concluso Rizzi – non si possono più affidare questi incassi ad un singolo, ma provvederemo prossimamente ad organizzarci per evitare che episodi come quello di sabato non ci capitino mai più». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    27 Giugno @ 09.19

    spero che il ladro venga identificato ma soprattutto spero tanto di vederlo a volto coperto... si, di lividi e croste per le botte che si merita!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling