Provincia-Emilia

Sesso in cambio di buoni voti: insegnante di Piacenza arrestato a Parma

Sesso in cambio di buoni voti: insegnante di Piacenza arrestato a Parma
37

Proponeva alle sue alunne incontri di natura sessuale in cambio della sufficienza a scuola o di voti migliori nella sua materia: la polizia ha arrestato a Piacenza un insegnante accusato di aver compiuto atti sessuali con minori. La Mobile piacentina ha arrestato l'uomo nei giorni scorsi mentre si trovava a Parma: era commissario esterno al Giordani, per gli esami di maturità.

La squadra mobile di Piacenza, assieme al personale della polizia postale, dopo una complessa e delicata indagine, ha accertato che l’insegnante proponeva gli incontri tramite Facebook. Gli investigatori hanno anche accertato che già in precedenza l'uomo aveva tentato un simile approccio con un’altra sua alunna minorenne: la proposta era stata rifiutata dalla studentessa che, sempre attraverso lo stesso social network, aveva subito minacce nel caso non avesse riferito alle sue compagne, con le quali si era confidata, di aver male interpretato le sue richieste.
 
Il docente, P.V., 46 anni, che secondo gli investigatori oltre alla scuola aveva altre attività lavorative e si occupava di insegnamento praticamente solo per "occuparsi" delle studentesse, "agganciava" le ragazze selezionandole in base al loro aspetto e cominciando poi una "tattica di avvicinamento" fino a chiedere loro un appuntamento per uscire.
Ad accorgersi che qualcosa non andava sono stati compagni di classe, che lamentavano voti inadeguati rispetto alle compagne carine.
Al termine dell’indagine della squadra mobile - denominata "The monster of the web" - l’insegnante è stato arrestato con l'accusa di atti sessuali con minori, aggravato dal suo ruolo di docente. In particolare la polizia lo accusa di aver plagiato una quattordicenne.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    29 Giugno @ 08.03

    Si edi sono il solito Maurizio ma non sono come mi etichetti simpaticamente "onnisciente", parola che semmai ti sta più adatta a te, io almeno argomento le mie motivazioni, tu parli di leggi che impediscono il licenziamento di questa persona, dai che sono curioso dammi i riferimenti della legge per impedire questo licenziamento.... o forse diciamo che anche nelle scritture delle leggi ci sono cose mafiose che sono scritte con inchiostro invisibile.... Strano che chiudi, lanci accuse o scrivi cose sbagliate poi invece di argomentarle perchè qualcuno ti chiede conto tu tronchi il discorso....

    Rispondi

  • luca

    28 Giugno @ 23.17

    ma metterlo alla gogna???'

    Rispondi

  • claudio

    28 Giugno @ 20.04

    personalmente sono piu' interessato a sapere se questo insegnante E' STATO IMMEDIATAMENTE LICENZIATO, piuttosto che sapere se è in carcere o a casa sua. FUORI DALLA SCUOLA, S U B I T O !!!!!

    Rispondi

  • Massimo

    28 Giugno @ 19.31

    @ioproprioio: certo... è giusto aspettare le sentenze, sempre che queste arrivino... Siamo in Italia, il sistema fa già schifo e gli ultimi anni di governo (chiamarlo così mi sembra generoso) hanno contribuito a peggiorarlo ulteriormente. Le sentenze non arrivano mai (se non per i poveretti) e dunque le uniche soddisfazioni ce le togliamo così... a parole... a calunnie, se preferisce chiamarle così. Non prendiamoci però in giro, TUTTI sanno come stanno realmente le cose, prove o non prove, condanne o non condanne...

    Rispondi

  • Alex68

    28 Giugno @ 18.55

    e ti pareva che non fosse colpa di Berlusconi anche questa, vero Chiara? Hai scritto un pippone che non c'entra assolutamente niente con ciò che coinvolge un insegnante e delle studentesse minorenni. Rilassati, Chiara: Berlusconi non c'è più, si è dimesso dalla sua carica, vedremo il processo come andrà a finire e buonanotte. Ma vorrei ricordarti che non esiste solo Berlusconi. Esiste la pedofilia nelle parrocchie, il sesso negli uffici per fare facile carriera, il concedersi per un tozzo di pane...il mondo è vario, non è fatto solo da Berlusconi....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti