-1°

14°

Provincia-Emilia

Cantini-Pdl: finita la "luna di miele" a Fidenza

Cantini-Pdl: finita la "luna di miele" a Fidenza
8
La giornata di domani non sarà decisiva solo per l’Italia di Prandelli. Potrebbe risultare fondamentale anche per l’amministrazione Cantini e per la sua sopravvivenza.
Nella tradizionale riunione di Giunta del giovedì pomeriggio dovrebbe finire sul tavolo il rinnovo dei dirigenti comunali, in scadenza il 30 giugno, tra i quali spicca il nome del responsabile Assetto del territorio Alberto Gilioli. E’ sulla sua figura (ma anche sulla questione Terragli/Solari) che è nata l’ultima pesantissima frattura tra il Pdl (il partito di maggioranza relativa della coalizione di centrodestra che governa Fidenza dal giugno 2009) e il sindaco Mario Cantini. 
Le dichiarazioni degli ultimi giorni della coordinatrice comunale Francesca Gambarini non lasciano spazio a interpretazioni: «Non abbiamo voltato pagina ed oggi potrebbe essere troppo tardi per farlo». (...)
 
L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • canenero

    28 Giugno @ 14.01

    La luna di miele è finita: pane, amore e gelosia

    Rispondi

  • andrea

    27 Giugno @ 18.25

    Mi sembra un coro! Capiranno l'antifona? Credo di no, e, senza più poltrone, se la prenderanno col mondo.

    Rispondi

  • Paolo

    27 Giugno @ 16.36

    Non è una questione di politica, antipolitica o mezza politica, come stanno cercando di farci bere in questi mesi. La questione è semplice: Le città, dal più piccolo paese alla più grande metropoli devono essere amministrate da gente capace, seria, responsabile e completamente votata alle esigenze del cittadino. Che poi questi amministratori siano politici o cittadini prestati alla politica, come va di moda dire oggi, conta ben poco. L'importante è la sostanza, le cacce alle streghe non servono a niente; la gente che si interessa di politica non è tutta disonesta, come gli immigrati non sono tutti malviventi e come i preti non sono tutti pedofili. Occorre valutare le singole persone, i discorsi sulla casta o cose simili sono stupidate. Piantiamola con le filosofie ed i voli pindarici e cominciamo a vivere nella realtà.

    Rispondi

  • andrea

    27 Giugno @ 16.14

    Ci risiamo. Ma questi non dovrebbero essere i nostri rappresentanti e fare gli interessi e il bene delle collettività? Forse è chiedere troppo, ma perlomeno che questi battibecchi e infantili invidie da scuola materna/elemantare ce li risparmino. Trasparenza, fuori i perchè e i percome della querelle e calci in c.... a chi dei contendenti si muove per fini che esulano dal pubblico interesse.

    Rispondi

  • andrea

    27 Giugno @ 14.35

    Un altro pessimo esempio di come male si governa. Egoismi di parte e personali porteranno anche questa giunta al disastro. Ricordo ai diretti interessati cosa è successo a Parma. Concentrati sul proprio particolare non si rendono conto che, se vanno alle elezioni senza avere dato prova di aver ben governato davvero, proprio quelle poltrone cui attengono tanta importanza svaniranno nel nulla. Parma 2007: 12 consiglieri PDL. Parma 2012: 1 (uno). Ma non solo il PDL, anche il PD ne uscirà sconfitto. Neppure questi offrono garanzie ai cittadini di essere capaci di governare lealmente e super partes. Se non mettono al centro il bene comune e cambiare completamente registro saranno spazzati via. I cittadini lo sanno bene, perché la classe politica non se ne accorge? Peggio per loro e, purtroppo, per noi tutti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia