19°

Provincia-Emilia

Salso - Concerti e piano bar: ecco il nuovo regolamento

Salso - Concerti e piano bar: ecco il nuovo regolamento
3

Cambia il regolamento per la disciplina delle attività di intrattenimento all’esterno dei pubblici esercizi.
Per una migliore garanzia degli esercenti che vogliono proporre iniziative, sia per chi vuole tutelata la quiete, l’amministrazione comunale ha approvato una direttiva che prevede, per gli spettacoli all’aperto di qualsiasi tipo promossi da bar e ristoranti sul territorio comunale svolti con impianti di amplificazione, il possesso dell’attestazione di un tecnico abilitato in acustica ambientale che ne certifichi il rispetto dei limiti acustici di legge.
Come si legge in una nota diramata dal Comune, «il nuovo regolamento è stato predisposto con una disciplina attenta a tutte le esigenze, per un giusto equilibrio fra le varie, legittime esigenze. Per lo svolgimento di concerti e manifestazioni all’aperto a supporto dell’attività dei pubblici esercizi, che non possono rispettare i limiti fissati dalla classificazione acustica comunale e dalla normativa vigente, sono state individuate zone (viale Matteotti, largo Roma, via Berzieri, viale Romagnosi, piazza del Popolo, viale del Lavoro. A Tabiano Bagni: via Tabiano e viale Fidenza, via alle Terme, piazzale Terme e limitrofe) all’interno delle quali, in deroga, un certo numero di giornate l’anno possono venire autorizzate. Ad ogni pubblico esercizio non potranno essere concesse più di 20-40 giornate in deroga a seconda della zona».
 I titolari dei pubblici esercizi o gli organizzatori devono presentare al Servizio Sviluppo Economico (Palazzina Warowland; tel. 0524.580218 – 215) il calendario delle manifestazioni entro il 31 marzo di ogni anno. Il calendario verrà approvato dall’amministrazione comunale entro il 30 aprile.
 Per le manifestazioni che si svolgono nel rispetto dei limiti acustici di legge e senza l’utilizzo di impianti di amplificazione sia per voce che per strumenti musicali è sufficiente l’autocertificazione. Il rispetto della direttiva verrà effettuato tramite controlli dell’Arpa, secondo un piano predisposto dai competenti uffici comunali, e dal comando della Polizia Municipale anche sul rispetto dell’orario limite stabilito di chiusura delle attività alle 23.30.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANTONINO

    01 Luglio @ 18.53

    MA NON VI SIETE RESI CONTO CHE SALSO ORMAI FINITA, CHE STANNO CHIUDENDO TUTTI I NEGOZZI , CHE LA GENTE VIENE SOLO PER DORMIRE . E NESSUNO FA NIENTE PER RISOLVERE I PROBLEMI , TANTO MENO I POLITICI LOCALI , VANNO AL COMUNE PER SCALDARE LA SEDIA . I GIOVANI SCAPPANO DA SALSO . DOVEVANO FARE L\' ACQUA PARK E LO FANNO A FIDENZA . E VOGLIAMO METTERE RISTRIZIONI ? QUESTI SONO ALCUNI DEI PROBLEMI . MEDITATE GENTE MEDITATE .

    Rispondi

  • mirko

    29 Giugno @ 12.56

    sinceramente non mi sembra un provvedimento nell'interesse degli esercenti..... d'altronde Salso è una città "dormitorio" non una meta turistica. io propongo di spegnere anche l'illuminazione alle 23.30 per allietare il riposo.

    Rispondi

  • INDIOS

    29 Giugno @ 09.09

    altrimenti + tardi si disturba il vicesindaco che deve riposare in pace come negli ultimi anni

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano