15°

29°

Provincia-Emilia

Fidenza - La spaccatura in Giunta. Donetti e Pantano contro Cantini

Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri

Giunta calda, anzi rovente, ieri pomeriggio in Municipio. Tra le varie delibere, quattro erano quelle riguardanti le figure dei dirigenti comunali (in scadenza sabato) e altrettanti sono stati i «no», secchi, pronunciati dai due assessori del Pdl Giuseppe Pantano e Antonia Donetti. La spaccatura era nell’aria da giorni. La linea del partito, in aperta rottura con Cantini, l’aveva indicata domenica scorsa la coordinatrice comunale del Pdl Francesca Gambarini nella sua intervista alla «Gazzetta»: niente rinnovo dell’incarico al dirigente Alberto Gilioli e un «no» perentorio al nuovo Solari di fianco al cimitero (in un progetto al quale sarebbe legata la nascita parallela di un supermercato in via Malpeli al posto del Foro Boario). I voti contrari di Pantano e della Donetti non sanciscono solamente una spaccatura all’interno della Giunta Cantini, ma anche all’interno dello stesso Pdl, dal momento che il vicesindaco Stefano Tanzi (anch’egli pidiellino) avrebbe votato a favore delle stesse delibere, andando contro i suoi colleghi e le indicazioni del coordinamento locale. Il gioco (al massacro) del «tutti contro tutti» che si è aperto domenica mette ora fortemente a rischio la prosecuzione del mandato del sindaco, la cui scadenza naturale è prevista per la primavera 2014. Con divisioni così profonde, la possibilità di ricucire lo strappo si allontana sempre più. E nel partito di maggioranza relativa della coalizione di centrodestra, negli ultimi due giorni, si sono chiarite le posizioni: da una parte i fedeli alla linea, dall’altra i dissidenti; da una parte gli assessori Pantano e Donetti, dall’altra il vicesindaco Tanzi; da una parte i consiglieri comunali Francesca Gambarini e Vincenzo Basile, dall’altra i consiglieri Angelo Bernazzoli, Ilaria Comelli e Francesca Ambroggi. Con l’incognita Daniele Aiello, «delfino» di Carduccio Parizzi, primo assessore del Pdl ad essere defenestrato da Cantini nel 2010. Per poter continuare a governare, il sindaco dovrà assicurarsi di avere la maggioranza in Consiglio comunale, con almeno dieci consiglieri. Con questa situazione, è probabile che Tanzi possa rompere con il suo partito e formare un suo gruppo, al quale potrebbero aderire, come consiglieri, i tre dissidenti Bernazzoli, Ambroggi e Comelli. Sempre in Consiglio, la Gambarini dovrebbe rimanere nel Pdl insieme a Basile. Cantini, nel caso in cui la rottura col Pdl diventasse definitiva, si ritroverebbe così dalla sua parte nove soli consiglieri, senza avere la maggioranza: tre della sua lista «Per cambiare Fidenza», tre della Lega Nord e i tre dissidenti del Pdl. Diventerebbe fondamentale, per lui, il sostegno di Aiello, «ago della bilancia» con tre carte a disposizione: restare nel Pdl, andare nel probabile gruppo dei dissidenti o crearne uno proprio per avere maggiore visibilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti