22°

Provincia-Emilia

Fidenza - La spaccatura in Giunta. Donetti e Pantano contro Cantini

Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri

Giunta calda, anzi rovente, ieri pomeriggio in Municipio. Tra le varie delibere, quattro erano quelle riguardanti le figure dei dirigenti comunali (in scadenza sabato) e altrettanti sono stati i «no», secchi, pronunciati dai due assessori del Pdl Giuseppe Pantano e Antonia Donetti. La spaccatura era nell’aria da giorni. La linea del partito, in aperta rottura con Cantini, l’aveva indicata domenica scorsa la coordinatrice comunale del Pdl Francesca Gambarini nella sua intervista alla «Gazzetta»: niente rinnovo dell’incarico al dirigente Alberto Gilioli e un «no» perentorio al nuovo Solari di fianco al cimitero (in un progetto al quale sarebbe legata la nascita parallela di un supermercato in via Malpeli al posto del Foro Boario). I voti contrari di Pantano e della Donetti non sanciscono solamente una spaccatura all’interno della Giunta Cantini, ma anche all’interno dello stesso Pdl, dal momento che il vicesindaco Stefano Tanzi (anch’egli pidiellino) avrebbe votato a favore delle stesse delibere, andando contro i suoi colleghi e le indicazioni del coordinamento locale. Il gioco (al massacro) del «tutti contro tutti» che si è aperto domenica mette ora fortemente a rischio la prosecuzione del mandato del sindaco, la cui scadenza naturale è prevista per la primavera 2014. Con divisioni così profonde, la possibilità di ricucire lo strappo si allontana sempre più. E nel partito di maggioranza relativa della coalizione di centrodestra, negli ultimi due giorni, si sono chiarite le posizioni: da una parte i fedeli alla linea, dall’altra i dissidenti; da una parte gli assessori Pantano e Donetti, dall’altra il vicesindaco Tanzi; da una parte i consiglieri comunali Francesca Gambarini e Vincenzo Basile, dall’altra i consiglieri Angelo Bernazzoli, Ilaria Comelli e Francesca Ambroggi. Con l’incognita Daniele Aiello, «delfino» di Carduccio Parizzi, primo assessore del Pdl ad essere defenestrato da Cantini nel 2010. Per poter continuare a governare, il sindaco dovrà assicurarsi di avere la maggioranza in Consiglio comunale, con almeno dieci consiglieri. Con questa situazione, è probabile che Tanzi possa rompere con il suo partito e formare un suo gruppo, al quale potrebbero aderire, come consiglieri, i tre dissidenti Bernazzoli, Ambroggi e Comelli. Sempre in Consiglio, la Gambarini dovrebbe rimanere nel Pdl insieme a Basile. Cantini, nel caso in cui la rottura col Pdl diventasse definitiva, si ritroverebbe così dalla sua parte nove soli consiglieri, senza avere la maggioranza: tre della sua lista «Per cambiare Fidenza», tre della Lega Nord e i tre dissidenti del Pdl. Diventerebbe fondamentale, per lui, il sostegno di Aiello, «ago della bilancia» con tre carte a disposizione: restare nel Pdl, andare nel probabile gruppo dei dissidenti o crearne uno proprio per avere maggiore visibilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

CATALOGNA

200mila manifestanti in piazza a Barcellona

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»