-2°

Provincia-Emilia

I cugini di Balotelli hanno fatto il tifo da un bar di Rigoso

I cugini di Balotelli hanno fatto il tifo da un bar di Rigoso
Ricevi gratis le news
9

Ilaria Moretti

La partita è finita, le serrande del bar si abbassano. Nessuna  vittoria da festeggiare, nessuna magica notte europea. Ma se il sogno si  spezza, la vita continua e insieme a lei le storie, gli aneddoti, gli strani  incroci del destino. Quello strano mix di scelte e coincidenze che ha portato  il campione, Mario Balotelli, sul campo di Kiev, e i suoi due cugini genovesi  con origini monchiesi, Riccardo e Morg Armeni, in piazza a Rigoso, a guardare l’attesissima finale tra le mura del Bar Walter.
Certo, fosse arrivato il  colpaccio, magari con i  quattro gol preannunciati dallo stesso  SuperMario, sarebbe stata tutta un’altra cosa.
A match ultimato, le bandiere restano chiuse nei cassetti. I  ricordi, invece no, quelli escono. «Perché stasera sono qui in piazza a Rigoso  invece che a Kiev? Beh, dovevo tagliare l’erba del giardino della nostra casa  di montagna», scherza Riccardo.
 «La verità – si fa seria la sorella Morg – è  che noi subiamo il fascino di questi posti. Alcuni amici ci avevano chiesto di  guardare la partita a Genova ma abbiamo preferito farlo qui».
Per capire il  legame tra i due fratelli col Monchiese da una parte e con il campione dall’altra, bisogna fare un passo indietro, ricostruire una sorta di albero  genealogico.
Riccardo e Morg le Terre alte parmensi le frequentano da una vita,  fin da bambini. La nonna paterna, Maria, era originaria di Aneta, la frazione  «gemella» di Rigoso: chiesa, bar e piazza «in comune». Due piccole realtà, ma  che con orgoglio rivendicano il diritto di chiamarsi paesi, separate da un  chilometro scarso di tornanti ritagliati nel verde. E in quel borgo abitato  dalla nonna i nipoti hanno continuato a tornare, estate dopo estate.................................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ilaria moretti

    04 Luglio @ 13.17

    Conosco i cugini di Balotelli da anni, sono persone con una forte vena artistica, ma al tempo stesso schive, carine e riservate. Chi accenna ironicamente al buon gusto è proprio fuori strada. La loro zia ha adottato Balotelli quando era semplicemente un bambino bisognoso di aiuto. Il fatto che abbiano scelto la piazza di Rigoso – un paese di 30 anime, che però loro amano – per guardare la finale del cugino campione, mi è sembrato un fatto carino. In quel momento tutti gli occhi erano puntati su Balotelli e nel Bar Walter c’era qualcuno che lo poteva raccontare meglio di qualunque telecronista. Chi parla di articolo di gossip, se lo vada a leggere bene sulle pagine della Gazzetta. In realtà è una storia: di affetti, amicizie e legami. I due ragazzi hanno parlato con sentimento, condiviso ricordi che fanno tenerezza. Sparare a zero non mi sembra giusto: a volte bisogna andare più in profondità

    Rispondi

  • wolf

    04 Luglio @ 11.28

    Adesso sono veramente soddisfatta nella nostra provincia avere dei parenti di BalloBalloBallo.....telli mi fa stare meglio. Ma chi è Balotelli, un luminare della medicina, un insigne scrittore, un benefattore ? Ridimensioniamo il personaggio senza cervello e solo con una gran potenza fisica, che si crede super Mario Hulk. Certe notizie da gossip di non dovrebbero neppure apparire su un quotidiano come la Gazzetta di Parma.

    Rispondi

  • oberto

    04 Luglio @ 08.55

    tutta gente di cui non abbiamo bisogno!!!

    Rispondi

  • i ragazzi di gaiano

    03 Luglio @ 21.11

    Un articolo degno di STUDIO APERTO !

    Rispondi

  • andrea74

    03 Luglio @ 19.25

    ah con questa notizia posso mangiare tranquillo!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande