Provincia-Emilia

I cugini di Balotelli hanno fatto il tifo da un bar di Rigoso

I cugini di Balotelli hanno fatto il tifo da un bar di Rigoso
9

Ilaria Moretti

La partita è finita, le serrande del bar si abbassano. Nessuna  vittoria da festeggiare, nessuna magica notte europea. Ma se il sogno si  spezza, la vita continua e insieme a lei le storie, gli aneddoti, gli strani  incroci del destino. Quello strano mix di scelte e coincidenze che ha portato  il campione, Mario Balotelli, sul campo di Kiev, e i suoi due cugini genovesi  con origini monchiesi, Riccardo e Morg Armeni, in piazza a Rigoso, a guardare l’attesissima finale tra le mura del Bar Walter.
Certo, fosse arrivato il  colpaccio, magari con i  quattro gol preannunciati dallo stesso  SuperMario, sarebbe stata tutta un’altra cosa.
A match ultimato, le bandiere restano chiuse nei cassetti. I  ricordi, invece no, quelli escono. «Perché stasera sono qui in piazza a Rigoso  invece che a Kiev? Beh, dovevo tagliare l’erba del giardino della nostra casa  di montagna», scherza Riccardo.
 «La verità – si fa seria la sorella Morg – è  che noi subiamo il fascino di questi posti. Alcuni amici ci avevano chiesto di  guardare la partita a Genova ma abbiamo preferito farlo qui».
Per capire il  legame tra i due fratelli col Monchiese da una parte e con il campione dall’altra, bisogna fare un passo indietro, ricostruire una sorta di albero  genealogico.
Riccardo e Morg le Terre alte parmensi le frequentano da una vita,  fin da bambini. La nonna paterna, Maria, era originaria di Aneta, la frazione  «gemella» di Rigoso: chiesa, bar e piazza «in comune». Due piccole realtà, ma  che con orgoglio rivendicano il diritto di chiamarsi paesi, separate da un  chilometro scarso di tornanti ritagliati nel verde. E in quel borgo abitato  dalla nonna i nipoti hanno continuato a tornare, estate dopo estate.................................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ilaria moretti

    04 Luglio @ 13.17

    Conosco i cugini di Balotelli da anni, sono persone con una forte vena artistica, ma al tempo stesso schive, carine e riservate. Chi accenna ironicamente al buon gusto è proprio fuori strada. La loro zia ha adottato Balotelli quando era semplicemente un bambino bisognoso di aiuto. Il fatto che abbiano scelto la piazza di Rigoso – un paese di 30 anime, che però loro amano – per guardare la finale del cugino campione, mi è sembrato un fatto carino. In quel momento tutti gli occhi erano puntati su Balotelli e nel Bar Walter c’era qualcuno che lo poteva raccontare meglio di qualunque telecronista. Chi parla di articolo di gossip, se lo vada a leggere bene sulle pagine della Gazzetta. In realtà è una storia: di affetti, amicizie e legami. I due ragazzi hanno parlato con sentimento, condiviso ricordi che fanno tenerezza. Sparare a zero non mi sembra giusto: a volte bisogna andare più in profondità

    Rispondi

  • wolf

    04 Luglio @ 11.28

    Adesso sono veramente soddisfatta nella nostra provincia avere dei parenti di BalloBalloBallo.....telli mi fa stare meglio. Ma chi è Balotelli, un luminare della medicina, un insigne scrittore, un benefattore ? Ridimensioniamo il personaggio senza cervello e solo con una gran potenza fisica, che si crede super Mario Hulk. Certe notizie da gossip di non dovrebbero neppure apparire su un quotidiano come la Gazzetta di Parma.

    Rispondi

  • oberto

    04 Luglio @ 08.55

    tutta gente di cui non abbiamo bisogno!!!

    Rispondi

  • i ragazzi di gaiano

    03 Luglio @ 21.11

    Un articolo degno di STUDIO APERTO !

    Rispondi

  • andrea74

    03 Luglio @ 19.25

    ah con questa notizia posso mangiare tranquillo!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)