-2°

Provincia-Emilia

Il sindaco di Fidenza: "Ho tenuto conto del patrimonio professionale"

Il sindaco di Fidenza: "Ho tenuto conto del patrimonio professionale"
0

«Ho tenuto conto della complessità della situazione in cui versa Fidenza e del patrimonio professionale e conoscitivo espresso dai nostri dirigenti». Il sindaco Mario Cantini ha reso  note le motivazioni che lo hanno spinto a riconfermare le figure apicali del Comune.
 Nella scorsa settimana la tensione nell’intera maggioranza, e nella Giunta, era salita come mai prima d’ora a causa delle dure prese di posizione della coordinatrice comunale del Pdl Francesca Gambarini e dei due assessori (dello stesso partito) Giuseppe Pantano e Antonia Donetti, in particolare nei confronti della figura di Alberto Gilioli.
La Gambarini aveva chiesto al sindaco di «superare il passato lasciandoci alle spalle i dirigenti che fanno politica e di rispettare le promesse elettorali» ed aveva spiegato i motivi del «no» del Pdl a Gilioli parlando di «troppi ritardi ed errori nella realizzazione di alcune opere pubbliche» da parte del dirigente. Altrettanto avevano fatto sabato (a differenza del loro collega Stefano Tanzi, che non ha seguito la linea del partito) Pantano e la Donetti: «troppe negatività» e «pochissime iniziative portate a termine», secondo loro, da Gilioli.
Il sindaco Cantini, in una nota,  precisa ora la sua posizione: «Venerdì, dopo aver adottato le preventive delibere di Giunta (sulle quali si è riscontrato il solo voto contrario degli assessori Donetti e Pantano) ho disposto con appositi decreti del sindaco, il rinnovo degli incarichi, fino al termine del mandato amministrativo, previsto per la primavera 2014, dei dirigenti Clara Caroli, Alberto Gilioli e Lucetta Pietralunga».
Poi elenca le sue motivazioni: «Credo che per amministrare un Comune sia necessaria una forte coesione di indirizzo politico e programmatico, che trovi poi nell’apparato dirigenziale i terminali operativi delle scelte per le quali la politica deve sempre sapersi assumere le proprie responsabilità, senza scaricarle furbescamente e in modo ipocrita sui dirigenti; sono, infatti, sindaco, Giunta e Consiglio comunale che adottano le decisioni strategiche e devono risponderne». Cantini prosegue parlando di «molte sfide e temi aperti» che la città deve affrontare: «Ne elenco  alcuni: il nuovo Psc, la conclusione del Piano urbanistico Foro Boario/Solari, il tunnel di via Mascagni, le bonifiche ex Cip e ex Carbochimica, il Piano urbanistico dell’ex Ospedale e quello di completamento dei Gigliati, la nuova scuola a Villa Ferro con la demolizione dell’ormai inguardabile scuola Verde, la nuova maxi rotatoria di via Gramsci, la gestione del bilancio in un periodo drammatico per la finanza locale e la nuova Imu, la ridefinizione dei ruoli e delle strategie delle società partecipate e tanto altro ancora».
Nel difendere i dirigenti,  aggiunge: «Tali problematiche sono di così grande rilievo per Fidenza, che non ho considerato, nemmeno in via ipotetica, di poterle affrontare con tre dirigenti nuovi che, pur se bravi, non avrebbero potuto garantire, in tempi compatibili, la necessaria operatività, specie in questi ultimi due anni, nei quali dovremo massimizzare i risultati amministrativi sui quali abbiamo investito nei primi tre anni di attività».
E conclude: «Sono, altresì, convinto che, pur nei limiti che ognuno di noi può far registrare, tre professionisti di questo livello non meritassero, per impegno, competenza e disponibilità, di essere allontanati; ben altri sono stati gli esempi di infedele esercizio del ruolo di pubblico dipendente». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Lirica

Scala: con l'inizio della "Butterfly" si placano le proteste

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Presi spacciatori con la pistola

Foto d'archivio

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

6commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Varese

Per 11 anni abusa delle nipotine: nonno ai domiciliari

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video