-3°

Provincia-Emilia

"Veline", 74 in gara. Un solo obiettivo: la celebrità

"Veline", 74 in gara. Un solo obiettivo: la celebrità
Ricevi gratis le news
5

di Nicole Fouquè
I sogni son desideri cantava una ragazza che da umile «sguattera» si è trasformata in una principessa; oggi il sogno da realizzare ha connotati diversi e un solo nome: essere velina.  Niente carrozza trainata da cavalli, ma roboanti limousine con vetri oscurati; niente principe azzurro con tanto di mantello, ma aitanti calciatori con codino e tatuaggio di serie. E al posto della romantica scarpetta di cristallo arrivano vertiginosi tacchi con plateau e lustrini. 
E se si chiede a queste ragazze chi è loro modello di riferimento il nome è sempre lo stesso: Belen. Questo è l’identikit della perfetta aspirante velina: fisico scolpito, viso da bambola e maliziosa al punto giusto.
In una sorta di chiamata alle armi per le future starlette ha fatto tappa a Salsomaggiore  il carrozzone di Veline, un vero e proprio «circo» che attraversa in lungo e in largo tutto lo stivale, alla caccia della «bionda e la mora» che da settembre saliranno sull’ambito bancone di Striscia la notizia.
Un sogno che per tante ragazze -  74 (72 + due gemelle) quelle che si sono esibite nella cittadina termale -  ha inizio dai casting milanesi dove le   selezionate vengono smistate nelle varie tappe e dove una sola indosserà l’agognata corona.
Uno spettacolo che richiama il pubblico dei grandi eventi, (piazza Berzieri è stata letteralmente invasa): tanti giovani, genitori ma soprattutto tantissimi bambini che hanno urlato a squarciagola per tutta la durata dello spettacolo tifando e sostenendo le ragazze preferite, salutando il Gabibbo o chiedendo autografi al mattatore Ezio Greggio, re tra le tante principesse.
Perché Salso si sa, è abituata ad accogliere le bellezze italiche, coccolandole e applaudendole in tutto il loro soggiorno come una vera famiglia. Un’avventura di 3 giorni per le aspiranti veline, fatta di ore di prove, di tensione tangibile e di telefonate lunghissime in cerca di un ultimo incoraggiamento.
Le bionde e le more, atletiche, studiose (quasi tutte in odore di laurea e pronte a giurare che oltre le gambe c’è di più) sono pulcini impauriti che diventano tigri sul palcoscenico con ammiccamenti e sorrisi degni di una Marilyn d’annata. Un sogno che si gioca tutto in quei 30 secondi, su quelle note e quei passi di danza che nel vocabolo televisivo di Antonio Ricci ha un nome ben preciso: “stacchetto”.
Tra chi recita una poesia e chi prova a far esibire i propri cani, a salire sul podio è solo una che guadagna un passo in avanti nella corsa verso il proprio sogno. Ma per una che vince ce ne sono 5 che soffrono, che si nascondono dietro un abbraccio familiare per non far vedere le lacrime che scendono, come la bellissima Miss Padania in carica, arrivata ad un passo dalla vittoria. Sì, perché veline è il sogno di tante ed è difficile da dividere.
A Salso, in due sere, sono state registrate 12 puntate, sei con le more e altrettante con le bionde. In giuria,  ieri, anche la giornalista della «Gazzetta», Mara Varoli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lorena

    26 Settembre @ 18.28

    C'è da dire che in un programma spensierato, leggero ed allegro la vostra giornalista, presente in giuria, stonava proprio. Nessun sorriso, nessun saluto quando veniva citata da Ezio. Ma non una volta sola, sempre. Se non aveva voglia di fare da giurato, poteva rifiutare.

    Rispondi

  • LUCA

    08 Luglio @ 17.33

    FANNO BENE A FARE COSI, NON CI VEDO NIENTE DI STRANO,

    Rispondi

  • pianfo75

    05 Luglio @ 16.45

    Queste ragazze cercano di arrivare alla notorietà,poi arrivano i soldi,il calciatore di turno,uno o più bambini e il gioco è fatto...A POSTO PER TUTTA LA VITA!!!!!

    Rispondi

  • mirko

    05 Luglio @ 14.15

    ma quello di prima è un commento ... o un rebus? mamma mia, mangiato pesante?

    Rispondi

  • LUCA

    05 Luglio @ 00.40

    MI SPIACE MA NON SONO D ACCORDO CHE VENGA MESSOSOLO IL TITOLO CELEBRITA SOLO A DELLE BELLE RAGAZZE DI 18 19 20 ANNI, METTETE CELEBRITA ANCHE PER I CALCIATORI, ALTRIMENTI SI FANNO 2 PESI E 2 MISURE VIVA LE VELINE CHE SONO UNA DELLE COSE PIU BELLE DI QUESTA ITALIA ALLO SCATAFASCIO E PORTATE PIU RISPETTO PER QUESTE RAGAZZE CHE COME IN TUTTE LE PROFESSIONI FANNO DEI SACRIFICI PER ENTRARE IN UN MONDO DELLO SPETTACOLO TUTT ALTRO CHE FACILE, SCUSATEVI CON QUESTE RAGAZZE LE QUALI NON FANNO NIENTE DI MALE, ANZI TUTT ALTRO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5