15°

Provincia-Emilia

"Veline", 74 in gara. Un solo obiettivo: la celebrità

"Veline", 74 in gara. Un solo obiettivo: la celebrità
5

di Nicole Fouquè
I sogni son desideri cantava una ragazza che da umile «sguattera» si è trasformata in una principessa; oggi il sogno da realizzare ha connotati diversi e un solo nome: essere velina.  Niente carrozza trainata da cavalli, ma roboanti limousine con vetri oscurati; niente principe azzurro con tanto di mantello, ma aitanti calciatori con codino e tatuaggio di serie. E al posto della romantica scarpetta di cristallo arrivano vertiginosi tacchi con plateau e lustrini. 
E se si chiede a queste ragazze chi è loro modello di riferimento il nome è sempre lo stesso: Belen. Questo è l’identikit della perfetta aspirante velina: fisico scolpito, viso da bambola e maliziosa al punto giusto.
In una sorta di chiamata alle armi per le future starlette ha fatto tappa a Salsomaggiore  il carrozzone di Veline, un vero e proprio «circo» che attraversa in lungo e in largo tutto lo stivale, alla caccia della «bionda e la mora» che da settembre saliranno sull’ambito bancone di Striscia la notizia.
Un sogno che per tante ragazze -  74 (72 + due gemelle) quelle che si sono esibite nella cittadina termale -  ha inizio dai casting milanesi dove le   selezionate vengono smistate nelle varie tappe e dove una sola indosserà l’agognata corona.
Uno spettacolo che richiama il pubblico dei grandi eventi, (piazza Berzieri è stata letteralmente invasa): tanti giovani, genitori ma soprattutto tantissimi bambini che hanno urlato a squarciagola per tutta la durata dello spettacolo tifando e sostenendo le ragazze preferite, salutando il Gabibbo o chiedendo autografi al mattatore Ezio Greggio, re tra le tante principesse.
Perché Salso si sa, è abituata ad accogliere le bellezze italiche, coccolandole e applaudendole in tutto il loro soggiorno come una vera famiglia. Un’avventura di 3 giorni per le aspiranti veline, fatta di ore di prove, di tensione tangibile e di telefonate lunghissime in cerca di un ultimo incoraggiamento.
Le bionde e le more, atletiche, studiose (quasi tutte in odore di laurea e pronte a giurare che oltre le gambe c’è di più) sono pulcini impauriti che diventano tigri sul palcoscenico con ammiccamenti e sorrisi degni di una Marilyn d’annata. Un sogno che si gioca tutto in quei 30 secondi, su quelle note e quei passi di danza che nel vocabolo televisivo di Antonio Ricci ha un nome ben preciso: “stacchetto”.
Tra chi recita una poesia e chi prova a far esibire i propri cani, a salire sul podio è solo una che guadagna un passo in avanti nella corsa verso il proprio sogno. Ma per una che vince ce ne sono 5 che soffrono, che si nascondono dietro un abbraccio familiare per non far vedere le lacrime che scendono, come la bellissima Miss Padania in carica, arrivata ad un passo dalla vittoria. Sì, perché veline è il sogno di tante ed è difficile da dividere.
A Salso, in due sere, sono state registrate 12 puntate, sei con le more e altrettante con le bionde. In giuria,  ieri, anche la giornalista della «Gazzetta», Mara Varoli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lorena

    26 Settembre @ 18.28

    C'è da dire che in un programma spensierato, leggero ed allegro la vostra giornalista, presente in giuria, stonava proprio. Nessun sorriso, nessun saluto quando veniva citata da Ezio. Ma non una volta sola, sempre. Se non aveva voglia di fare da giurato, poteva rifiutare.

    Rispondi

  • LUCA

    08 Luglio @ 17.33

    FANNO BENE A FARE COSI, NON CI VEDO NIENTE DI STRANO,

    Rispondi

  • pianfo75

    05 Luglio @ 16.45

    Queste ragazze cercano di arrivare alla notorietà,poi arrivano i soldi,il calciatore di turno,uno o più bambini e il gioco è fatto...A POSTO PER TUTTA LA VITA!!!!!

    Rispondi

  • mirko

    05 Luglio @ 14.15

    ma quello di prima è un commento ... o un rebus? mamma mia, mangiato pesante?

    Rispondi

  • LUCA

    05 Luglio @ 00.40

    MI SPIACE MA NON SONO D ACCORDO CHE VENGA MESSOSOLO IL TITOLO CELEBRITA SOLO A DELLE BELLE RAGAZZE DI 18 19 20 ANNI, METTETE CELEBRITA ANCHE PER I CALCIATORI, ALTRIMENTI SI FANNO 2 PESI E 2 MISURE VIVA LE VELINE CHE SONO UNA DELLE COSE PIU BELLE DI QUESTA ITALIA ALLO SCATAFASCIO E PORTATE PIU RISPETTO PER QUESTE RAGAZZE CHE COME IN TUTTE LE PROFESSIONI FANNO DEI SACRIFICI PER ENTRARE IN UN MONDO DELLO SPETTACOLO TUTT ALTRO CHE FACILE, SCUSATEVI CON QUESTE RAGAZZE LE QUALI NON FANNO NIENTE DI MALE, ANZI TUTT ALTRO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

I carabinieri in piazza Gioberti dove è stato rinvenuto il corpo

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017