12°

22°

Provincia-Emilia

"No alla centrale di Selvanizza"

Ricevi gratis le news
1

Comunicato stampa

La vicenda della centrale idroelettrica abusiva sul Torrente Cedra ha dell’incredibile, e l’apertura di un cantiere senza autorizzazioni è un fatto estremamente grave.
Legambiente e WWF unitamente al “Comitato per la tutela dei fiumi”, che rappresenta anche Arci Pesca e Fipsas, prendono posizione contro l’intervento.
Sarebbe un errore – continuano gli ambientalisti - pensare che quanto accaduto sia il frutto di un semplice disguido nell’interpretazione delle norme, o di un vizio di comunicazione tra gli enti coinvolti.

Da mesi stiamo assistendo in tutta la Regione ad una proliferazione di progetti di derivazione d’acqua a fini idroelettrici, come di impianti a biomasse, che in troppi casi rappresentano una vera e propria aggressione all’ ambiente fluviale ed al territorio, grazie al contesto ambiguo che la liberalizzazione del mercato dell’energia ha prodotto, e ad un uso spregiudicato degli incentivi per le fonti rinnovabili.
E’ un copione già visto nel nostro Paese, dove ogni sforzo in direzione di Kyoto e di una maggiore sostenibilità delle politiche energetiche, rischia di essere svilito da meccanismi perversi che ne inficiano il significato.

Poiché concordiamo sull’obiettivo di produrre energia elettrica da fonti rinnovabili, e quindi anche dall’acqua, ci chiediamo perché questo debba sempre avvenire a scapito dei corsi d’acqua, imbrigliati, alterati nella loro morfologia e privati del deflusso minimo vitale, ossia la quantità d’acqua necessaria a garantire la sopravvivenza della vita acquatica. Ci chiediamo inoltre perché si agisca in palese contraddizione con i piani di settore (PTA) che pongono obiettivi di miglioramento dei fiumi e della loro qualità ambientale, in mancanza di procedimenti istruttori adeguati e di accurate valutazioni di impatto ambientale.

Per fare questo è necessario un chiaro orientamento della Pubblica Amministrazione, che non si limiti a valutare gli aspetti formali e procedurali di un progetto, ma ne consideri la  sostenibilità economica ed ambientale: il dimensionamento degli impianti, il loro utilizzo in funzione del territorio e della comunità, la partecipazione ed il consenso dei cittadini, il rispetto delle vocazioni territoriali e delle loro  potenzialità energetiche. Nel caso dell’idroelettrico, in attesa che la Regione vari le proprie linee guida (grazie all’impegno della campagna No Tube), ci limitiamo ad indicare alcuni criteri qualificanti in termini di sostenibilità:

privilegiare il recupero delle strutture obsolete o delle infrastrutture esistenti che non hanno produzione elettrica;
non prevedere alcuna derivazione sulle aste principali dei fiumi;
per il mini-idroelettrico interessare solo localizzazioni nei tratti di corsi d'acqua già compromessi sul piano ambientale;
intervenire prioritariamente a valle delle reti acquedottistiche.

Chiediamo quindi alla Regione ER e alla Provincia di Parma, alla quale va riconosciuto il merito di essersi attivata per bloccare i lavori del cantiere abusivo, di definire al più presto un quadro di regole per affrontare correttamente il problema, sulla base della delibera approvata dal Consiglio regionale dell’Emilia Romagna.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    04 Novembre @ 09.57

    se è abusiva va fermata subito (ma....)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

31commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

4commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

I soldi degli sms mai arrivati a Amatrice: indaga la procura

2commenti

chiesa

Papa Francesco "accusato" di sette eresie. Lettera firmata anche da Gotti Tedeschi

SPORT

MOTOMONDIALE

Ad Aragon vince Marquez. Rossi show ed è quinto

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery