21°

31°

Provincia-Emilia

"No alla centrale di Selvanizza"

1

Comunicato stampa

La vicenda della centrale idroelettrica abusiva sul Torrente Cedra ha dell’incredibile, e l’apertura di un cantiere senza autorizzazioni è un fatto estremamente grave.
Legambiente e WWF unitamente al “Comitato per la tutela dei fiumi”, che rappresenta anche Arci Pesca e Fipsas, prendono posizione contro l’intervento.
Sarebbe un errore – continuano gli ambientalisti - pensare che quanto accaduto sia il frutto di un semplice disguido nell’interpretazione delle norme, o di un vizio di comunicazione tra gli enti coinvolti.

Da mesi stiamo assistendo in tutta la Regione ad una proliferazione di progetti di derivazione d’acqua a fini idroelettrici, come di impianti a biomasse, che in troppi casi rappresentano una vera e propria aggressione all’ ambiente fluviale ed al territorio, grazie al contesto ambiguo che la liberalizzazione del mercato dell’energia ha prodotto, e ad un uso spregiudicato degli incentivi per le fonti rinnovabili.
E’ un copione già visto nel nostro Paese, dove ogni sforzo in direzione di Kyoto e di una maggiore sostenibilità delle politiche energetiche, rischia di essere svilito da meccanismi perversi che ne inficiano il significato.

Poiché concordiamo sull’obiettivo di produrre energia elettrica da fonti rinnovabili, e quindi anche dall’acqua, ci chiediamo perché questo debba sempre avvenire a scapito dei corsi d’acqua, imbrigliati, alterati nella loro morfologia e privati del deflusso minimo vitale, ossia la quantità d’acqua necessaria a garantire la sopravvivenza della vita acquatica. Ci chiediamo inoltre perché si agisca in palese contraddizione con i piani di settore (PTA) che pongono obiettivi di miglioramento dei fiumi e della loro qualità ambientale, in mancanza di procedimenti istruttori adeguati e di accurate valutazioni di impatto ambientale.

Per fare questo è necessario un chiaro orientamento della Pubblica Amministrazione, che non si limiti a valutare gli aspetti formali e procedurali di un progetto, ma ne consideri la  sostenibilità economica ed ambientale: il dimensionamento degli impianti, il loro utilizzo in funzione del territorio e della comunità, la partecipazione ed il consenso dei cittadini, il rispetto delle vocazioni territoriali e delle loro  potenzialità energetiche. Nel caso dell’idroelettrico, in attesa che la Regione vari le proprie linee guida (grazie all’impegno della campagna No Tube), ci limitiamo ad indicare alcuni criteri qualificanti in termini di sostenibilità:

privilegiare il recupero delle strutture obsolete o delle infrastrutture esistenti che non hanno produzione elettrica;
non prevedere alcuna derivazione sulle aste principali dei fiumi;
per il mini-idroelettrico interessare solo localizzazioni nei tratti di corsi d'acqua già compromessi sul piano ambientale;
intervenire prioritariamente a valle delle reti acquedottistiche.

Chiediamo quindi alla Regione ER e alla Provincia di Parma, alla quale va riconosciuto il merito di essersi attivata per bloccare i lavori del cantiere abusivo, di definire al più presto un quadro di regole per affrontare correttamente il problema, sulla base della delibera approvata dal Consiglio regionale dell’Emilia Romagna.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    04 Novembre @ 09.57

    se è abusiva va fermata subito (ma....)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

1commento

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

2commenti

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse