-2°

Provincia-Emilia

Collecchio - Un tetto nuovo per il diamante

Collecchio - Un tetto nuovo per il diamante
0

COLLECCHIO
Gian Carlo Zanacca
Nuova copertura per il campo da baseball, un defibrillatore per l’istituto comprensivo, il mal funzionamento dello sportello per l’impiego, lo sconfinamento sul territorio comunale di cinghiali e caprioli: sono stati alcuni dei temi trattati nel corso dell’ultimo consiglio comunale.
La seduta
 Con voto favorevole unanime, via libera al progetto preliminare per la realizzazione di una copertura in legno lamellare del centro sportivo di baseball in via Montessori. La struttura è  gestita dall'Ads Baseball Club che realizzerà i lavori a proprio carico. Il Comune verserà una fidejussione bancaria pari al costo dell’opera: 170mila euro.
L’assessore alle Politiche sociali, Marco Boselli è intervenuto in merito alla richiesta della consigliera del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio», Patrizia Caselli, di dotare di un defibrillatore l’istituto comprensivo di Collecchio: «E’ in programma – ha detto - un progetto ad ampio raggio, che prevede il coinvolgimento dei volontari dell’Assistenza volontaria di Collecchio, Sala Baganza e Felino, formati per l’utilizzo del defibrillatore e che vedrà coinvolti gli insegnanti delle scuole e la popolazione».
Il consigliere di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio», Walter Civetta, è ritornato sulla situazione del parcheggio Parmalat di via delle Nazioni Unite. «La chiusura temporanea del parcheggio – ha precisato il sindaco - ha scoraggiato il ripetersi di bivacchi e della sosta di camper e roulotte non autorizzate. E’ stata inoltre emanata un’ordinanza che prevede il divieto di sosta per camper e roulotte nei parcheggi pubblici. Il parcheggio oggi è regolarmente aperto».
Giovani Montani del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio» ha chiesto che il sindaco intervenga per scoraggiare i danni prodotti dallo sconfinamento di cinghiali e di caprioli sul territorio comunale con gravi danni per l’agricoltura. «La riproduzione della fauna selvatica è di competenza provinciale– ha precisato il sindaco Paolo Bianchi. Esiste un piano di abbattimento per i cinghiali, discorso che non vale per i caprioli. Interverrò nelle sedi opportune». Gian Luca Belletti ha lamentato il mancato funzionamento dello sportello per il centro per l’impiego, dovuto, per le politiche del lavoro Manuel Magnani, «ad un malfunzionamento del programma informatico regionale che governa il sistema».
Via libera con voto favorevole della maggioranza e Gian Luca Belletti, contrario i gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio», alla variazione del bilancio 2012.
Sono stati messi a bilancio i contributi delle associazioni collecchiesi raccolte a favore degli alluvionati di Gaiano e Ozzano, pari a 11mila e 500 euro, che si aggiungono ai 40mila previsti dall’Amministrazione, critico il consigliere Giovanni Montani del gruppo di «Liberi e uniti per Collecchio» che ha richiesto la riduzione del numero degli assessori «come contenimento dei costi della politica a fronte delle esigue risorse disponibili».
Via libera con i voti favorevoli della maggioranza, astenuti Gianluca Belletti e il gruppo di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio», alla variante urbanistica legata alla località «La Bettola» che prevede la realizzazione di una quindicina di case a schiera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto