21°

36°

Provincia-Emilia

Medesano - Se ne va un pezzo del paese: Pellerito "saluta" l'Arma

Medesano - Se ne va un pezzo del paese: Pellerito "saluta" l'Arma
Ricevi gratis le news
0

MEDESANO
Giuseppe Labellarte
Da domenica, dopo 23 anni, Pietro Pellerito non è più al comando della stazione dei carabinieri di Medesano. Il maresciallo si è ufficialmente congedato per limiti di servizio.
La carriera
Prima di giungere a Medesano, Pellerito iniziò la carriera nell’Arma dei Carabinieri arruolandosi nel '76 come ausiliario nel battaglione di Palermo. Pellerito ha trascorso poi 6 mesi in Calabria, impegnato soprattutto nella lotta al fenomeno del brigantaggio. Poi il trasferimento nel Bolognese. Siamo nel 1979. Lì resterà due anni.
Il servizio nel Parmense
 Il primo impegno nella provincia di Parma, infatti, è stato il servizio a Salsomaggiore dove, dall’81 all’89, è stato al comando del nucleo operativo.
Quello di Salsomaggiore è stato l’ultimo passaggio che l’ha portato, da brigadiere 33enne, al comando della caserma medesanese dove negli anni, dopo aver raggiunto il grado di maresciallo grazie al corso seguito a Velletri e Firenze, Pellerito è diventato una figura centrale nella vita di questo comune.
Al suo fianco sono sempre stati la moglie Donatella e il figlio Giuseppe, che ha seguito le orme del padre, diventando anche lui carabiniere.
Tanto lavoro e tanti cambiamenti hanno accompagnato gli anni medesanesi con una crescita e un costante miglioramento dei servizi legati alla sicurezza.
Commozione e soddisfazione
 «In questi 23 anni – spiega lo stesso Pellerito – abbiamo raggiunto diversi risultati soprattutto nel campo della lotta alla microcriminalità e agli stupefacenti. C’è sempre stato un ottimo rapporto di collaborazione con la gente del comune. Ringrazio tutta la popolazione e le associazioni medesanesi per il grande appoggio e il contributo che ci hanno dato per tutto questo tempo». Guardando ai risultati ottenuti, poi, il pensiero del maresciallo è andato ai suoi più stretti collaboratori: «I traguardi che abbiamo raggiunto – ha detto – sono arrivati grazie all’impegno di tutto il personale della stazione che ha sempre dato il massimo con disponibilità e spirito di sacrificio, ottenendo risultati apprezzati in modo visibile anche dall’opinione pubblica. Ringrazio inoltre la polizia municipale con cui abbiamo collaborato in ottima sinergia».
Nel paese tanti in questi giorni, alla notizia del pensionamento di Pellerito, hanno fatto sentire il proprio affetto e il proprio apprezzamento con molte manifestazioni di stima per il lavoro che il maresciallo ha svolto durante la sua lunga permanenza a Medesano.
In attesa del nuovo comandante
 In attesa che i comandi superiori ufficializzino il nuovo comandante, la stazione dei carabinieri di Medesano è passata sotto il comando del maresciallo Cristian Garavaglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Elisoccorso

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti