17°

30°

Provincia-Emilia

Sissa - Il Comune trasforma il cinema-teatro in sala polivalente

Sissa - Il Comune trasforma il cinema-teatro in sala polivalente
0

SISSA
Cristian Calestani
Un mutuo da 250 mila euro per la piscina, 100 mila euro per trasformare il cinema-teatro comunale in una sala polivalente e l’investimento per adeguare le vie d’esodo della mensa della scuola primaria «Marconi». Sono questi i principali interventi inseriti per l’annata 2012 nel piano triennale delle opere pubbliche del Comune di Sissa. A presentarli, nel corso dell’ultimo consiglio comunale, è stato il sindaco Grazia Cavanna. «Per la piscina - ha detto il primo cittadino - è stato acceso un mutuo da 250 mila euro che permetterà di partire con i lavori prima della fine dell’anno. Prevediamo la sistemazione della piscina con la sostituzione degli impianti, l’adeguamento del sistema fognario, la riqualificazione della pavimentazione e la realizzazione di servizi come spogliatoi, docce e infermeria secondo le normative dell’Usl. Altro intervento importante - ha aggiunto il sindaco - è quello che ci permetterà di trasformare sul piano normativo il cinema-teatro comunale in una vera e propria sala polivalente. Questo consentirà di superare il vincolo di mantenere le poltrone ancorate al pavimento. Inoltre sono previsti anche interventi per migliorare l’impianto elettrico, adeguare l’edificio alle norme sismiche e, probabilmente, eliminare la controsoffittatura».
Altro lavoro previsto dall’amministrazione è quello che riguarda la scuola primaria «Marconi» dove si sta elaborando, in questi giorni, un progetto per l’adeguamento alle norme antincendio e per rendere idonee le vie d’esodo dalla mensa in caso di evacuazione. La minoranza, dopo la presentazione degli intenti da parte del sindaco, ha optato per l’astensione in merito al piano triennale delle opere pubbliche dicendosi pronta - per voce del capogruppo Licinio Mazzetta - a «esprimere un giudizio una volta dinnanzi ai progetti concreti». Stesso atteggiamento scelto anche nel momento in cui si è trattato di votare il bilancio di previsione, fatte salve le scelte sull’Irpef per le quali è stato espresso voto contrario vista la conferma - come illustrato dall’assessore competente in materia Danilo Ranieri - dell’aliquota allo 0,8 per cento con soglia di esenzione innalzata a 13.500 euro. «Bene l’aumento dell’esenzione - ha commentato Mazzetta - ma a Sissa già dal 2007 si paga lo 0,8 quando comuni limitrofi come Torrile sino all’anno scorso erano fermi allo 0,35. Innalzare l’esenzione è un gesto che condividiamo, ma tardivo e non sufficiente visto che l’aliquota non è stata ridotta».
Nel presentare il bilancio di previsione Ranieri ha parlato «dell’aumento della pressione fiscale sui cittadini non tanto per volontà del Comune ma in virtù dell’introduzione dell’Imu» e «di uno schema ancor più stringente visto che dal 2013 anche Sissa dovrà sottostare al patto di stabilità, già fissato in 487 mila euro».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Vangelo di don Cocconiora diventa un libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Vangelo di don Cocconi ora diventa un libro

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

lega pro

Parma, non far lo stupido stasera - Probabili formazioni

Play-off: alle 20.30 al Tardini arriva il Piacenza per il match di ritorno degli ottavi. Ai crociati basta non perdere

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

CALCIO

Parma-Piacenza: le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

9commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

1commento

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

modena

Si ferisce entrando a casa dell'ex dalla finestra, arrestato

SOCIETA'

SEMBRA IERI

Sembra ieri: taglio del nastro per la nuova Curva Nord (1992)

1commento

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

7commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare