-2°

Provincia-Emilia

Corniglio - "Non c'è dialogo", la Magnani lascia il Consiglio

Corniglio - "Non c'è dialogo", la Magnani lascia il Consiglio
0

Alex Botti

È stato un colpo violento quello che ha scosso l’ultima seduta del Consiglio comunale di Corniglio. Violento ed inatteso: Maria Carla Magnani, unica consigliere della minoranza, alla fine delle interrogazioni ha lasciato la seduta. «Ero una matta a pensare che avrei trovato persone con cui collaborare e i miei predecessori avevano ragione. In questo Consiglio non esiste spirito di collaborazione, non esiste il colloquio né tanto meno il confronto». Queste le parole che ha detto prima di alzarsi, consegnare il proprio discorso in forma scritta alla segretaria comunale, ed uscire. 
«La prima volta che sono entrata qui, sono stata accolta con tante belle parole e le mie aspettative erano tante. Ricordo, riportate anche in un articolo sulla Gazzetta di Parma, le parole di Antonio Corvo, che si chiedeva se ero matta o se chi si era dimesso prima di me raccontava bugie dicendo che non si riusciva a lavorare. Ebbene, col senno di poi posso rispondere che i miei predecessori avevano ragione». 
Prima di abbandonare l’aula ha proseguito: «La minoranza rappresentata dalla sottoscritta è tenuta all’oscuro di tutto e quando arrivano le cose su questo tavolo, sono già stata decise e stabilite, la chiamate democrazia? Se cerco un colloquio al di fuori, non c’è nemmeno l’intelligenza di scindere la persona “minoranza” dalla persona “Maria Carla”. La sottoscritta ricopre un ruolo istituzionale e le istanze/interpellanze inoltrate sono confuse con attacchi personali nei vostri confronti. Questo non è amministrare». 
Inoltre ha aggiunto, consegnando i documenti alla segretaria: «Chiedo anche vengano messe agli atti le minacce ricevute dal gruppo “Corniglio Vuole Vivere” quando si verificarono i danneggiamenti all’auto dell’ex assessore, ex consigliere ed ora impiegato comunale, Davide Iappini. Detto questo - ha concluso - essendo la sottoscritta una persona seria, continuerò il mio impegno verso le persone che credono in me, cambierà solo il mio modo di vedere le cose e di operare e siccome la mia presenza qui è tanto inutile quanto poco gradita, saluto cordialmente». 
Prima della sua uscita il sindaco Massimo De Matteis ha fatto in tempo a ribattere: «Lei non collabora all’esecutivo ed io non posso informarla su tutto quello che si fa. Tutto questo è perchè lei ricopre il ruolo di opposizione e per raccogliere le varie informazioni, come naturalmente ha diritto di fare, deve prendere contatto o presso uffici o con interrogazioni in Consiglio Comunale». «Ringrazio Luca Baratta perché è l’unico che mi tratta in maniera umana e Tito Cattani perché mi informa sempre sulle cose di sua competenza - ha aggiunto Magnani, prima di concludere uscendo - una mail del gruppo Corniglio Vuole Vivere è depositata anche in Procura a Parma ed ai carabinieri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita ma guai a pensare di aver risolto i problemi" Video

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

9commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

1commento

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti