13°

31°

Provincia-Emilia

Corniglio - "Non c'è dialogo", la Magnani lascia il Consiglio

Corniglio - "Non c'è dialogo", la Magnani lascia il Consiglio
0

Alex Botti

È stato un colpo violento quello che ha scosso l’ultima seduta del Consiglio comunale di Corniglio. Violento ed inatteso: Maria Carla Magnani, unica consigliere della minoranza, alla fine delle interrogazioni ha lasciato la seduta. «Ero una matta a pensare che avrei trovato persone con cui collaborare e i miei predecessori avevano ragione. In questo Consiglio non esiste spirito di collaborazione, non esiste il colloquio né tanto meno il confronto». Queste le parole che ha detto prima di alzarsi, consegnare il proprio discorso in forma scritta alla segretaria comunale, ed uscire. 
«La prima volta che sono entrata qui, sono stata accolta con tante belle parole e le mie aspettative erano tante. Ricordo, riportate anche in un articolo sulla Gazzetta di Parma, le parole di Antonio Corvo, che si chiedeva se ero matta o se chi si era dimesso prima di me raccontava bugie dicendo che non si riusciva a lavorare. Ebbene, col senno di poi posso rispondere che i miei predecessori avevano ragione». 
Prima di abbandonare l’aula ha proseguito: «La minoranza rappresentata dalla sottoscritta è tenuta all’oscuro di tutto e quando arrivano le cose su questo tavolo, sono già stata decise e stabilite, la chiamate democrazia? Se cerco un colloquio al di fuori, non c’è nemmeno l’intelligenza di scindere la persona “minoranza” dalla persona “Maria Carla”. La sottoscritta ricopre un ruolo istituzionale e le istanze/interpellanze inoltrate sono confuse con attacchi personali nei vostri confronti. Questo non è amministrare». 
Inoltre ha aggiunto, consegnando i documenti alla segretaria: «Chiedo anche vengano messe agli atti le minacce ricevute dal gruppo “Corniglio Vuole Vivere” quando si verificarono i danneggiamenti all’auto dell’ex assessore, ex consigliere ed ora impiegato comunale, Davide Iappini. Detto questo - ha concluso - essendo la sottoscritta una persona seria, continuerò il mio impegno verso le persone che credono in me, cambierà solo il mio modo di vedere le cose e di operare e siccome la mia presenza qui è tanto inutile quanto poco gradita, saluto cordialmente». 
Prima della sua uscita il sindaco Massimo De Matteis ha fatto in tempo a ribattere: «Lei non collabora all’esecutivo ed io non posso informarla su tutto quello che si fa. Tutto questo è perchè lei ricopre il ruolo di opposizione e per raccogliere le varie informazioni, come naturalmente ha diritto di fare, deve prendere contatto o presso uffici o con interrogazioni in Consiglio Comunale». «Ringrazio Luca Baratta perché è l’unico che mi tratta in maniera umana e Tito Cattani perché mi informa sempre sulle cose di sua competenza - ha aggiunto Magnani, prima di concludere uscendo - una mail del gruppo Corniglio Vuole Vivere è depositata anche in Procura a Parma ed ai carabinieri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover