17°

Provincia-Emilia

Corniglio - "Non c'è dialogo", la Magnani lascia il Consiglio

Corniglio - "Non c'è dialogo", la Magnani lascia il Consiglio
0

Alex Botti

È stato un colpo violento quello che ha scosso l’ultima seduta del Consiglio comunale di Corniglio. Violento ed inatteso: Maria Carla Magnani, unica consigliere della minoranza, alla fine delle interrogazioni ha lasciato la seduta. «Ero una matta a pensare che avrei trovato persone con cui collaborare e i miei predecessori avevano ragione. In questo Consiglio non esiste spirito di collaborazione, non esiste il colloquio né tanto meno il confronto». Queste le parole che ha detto prima di alzarsi, consegnare il proprio discorso in forma scritta alla segretaria comunale, ed uscire. 
«La prima volta che sono entrata qui, sono stata accolta con tante belle parole e le mie aspettative erano tante. Ricordo, riportate anche in un articolo sulla Gazzetta di Parma, le parole di Antonio Corvo, che si chiedeva se ero matta o se chi si era dimesso prima di me raccontava bugie dicendo che non si riusciva a lavorare. Ebbene, col senno di poi posso rispondere che i miei predecessori avevano ragione». 
Prima di abbandonare l’aula ha proseguito: «La minoranza rappresentata dalla sottoscritta è tenuta all’oscuro di tutto e quando arrivano le cose su questo tavolo, sono già stata decise e stabilite, la chiamate democrazia? Se cerco un colloquio al di fuori, non c’è nemmeno l’intelligenza di scindere la persona “minoranza” dalla persona “Maria Carla”. La sottoscritta ricopre un ruolo istituzionale e le istanze/interpellanze inoltrate sono confuse con attacchi personali nei vostri confronti. Questo non è amministrare». 
Inoltre ha aggiunto, consegnando i documenti alla segretaria: «Chiedo anche vengano messe agli atti le minacce ricevute dal gruppo “Corniglio Vuole Vivere” quando si verificarono i danneggiamenti all’auto dell’ex assessore, ex consigliere ed ora impiegato comunale, Davide Iappini. Detto questo - ha concluso - essendo la sottoscritta una persona seria, continuerò il mio impegno verso le persone che credono in me, cambierà solo il mio modo di vedere le cose e di operare e siccome la mia presenza qui è tanto inutile quanto poco gradita, saluto cordialmente». 
Prima della sua uscita il sindaco Massimo De Matteis ha fatto in tempo a ribattere: «Lei non collabora all’esecutivo ed io non posso informarla su tutto quello che si fa. Tutto questo è perchè lei ricopre il ruolo di opposizione e per raccogliere le varie informazioni, come naturalmente ha diritto di fare, deve prendere contatto o presso uffici o con interrogazioni in Consiglio Comunale». «Ringrazio Luca Baratta perché è l’unico che mi tratta in maniera umana e Tito Cattani perché mi informa sempre sulle cose di sua competenza - ha aggiunto Magnani, prima di concludere uscendo - una mail del gruppo Corniglio Vuole Vivere è depositata anche in Procura a Parma ed ai carabinieri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La notte degli oscar

culture

No alle scollature: la notte degli oscar censurata in Iran Video

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

ladre operazioni carabinieri

Via Mascagni

Arrestata un mese fa svaligia ancora le case con uno shampoo

Con una complice utilizzavano la confezione in plastica per aprire le porte blindate: le due donne sono state fermate

1commento

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

anteprima gazzetta

Sifilide e tbc: il ritorno delle malattie scomparse Video

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

4commenti

parma

Bassi crociato fino a giugno: primo allenamento

Domani la presentazione del nuovo portiere a Collecchio

CHICHIBIO

Antica Trattoria Il Duomo: la buona tavola di casa

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

skatepark

Biker trial fa cadere il figlio in skateboard, la furia del padre

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

SPORT

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva