-2°

Provincia-Emilia

Serie di furti nel Bedoniese mentre gli abitanti sono alla sagra

Serie di furti nel Bedoniese mentre gli abitanti sono alla sagra
3

 Giorgio Camisa

Mentre i bedoniesi festeggiavano la sagra dedicata alla Madonna di San Marco, i soliti ignoti hanno approfittato per far man bassa e mettere a segno alcuni furti nelle abitazioni lasciate incustodite dai proprietari, recatisi alle celebrazioni per partecipare alla festa più importante della vallata. Tante le segnalazioni e anche qualche denuncia presentata sia alla caserma dei Carabinieri di Bedonia sia alla compagnia di Borgotaro. In alcuni casi si è trattato solo di tentati furti con scasso. Molto più grave quanto avvenuto a Serra, località poco distante dalla provinciale Bedonia-Borgotaro dove vive e lavora la famiglia di Aldo Noberini, un artista del legno. Qui i ladri infatti hanno pesantemente danneggiato i locali. La famiglia Noberini era uscita di casa poco prima delle 20 di domenica per salire al Colle di San Marco dove erano in corso i festeggiamenti della sagra. Al loro ritorno l’amara sorpresa, luci accese in cucina e porta spalancata: un attimo di smarrimento e poi si sono accorti del fatto appena compiuto. I malviventi hanno sfondato la serratura della porta d’entrata della villetta. Quindi hanno rovistato e messo a soqquadro ingresso e cucina poi non paghi sono saliti al primo piano per cercare denaro o preziosi nella stanze da letto. «Uno scempio, una cosa incredibile che solo dei vandali potevano compiere -  ha detto rammaricato il proprietario -  cercavano soldi e oggetti di valore». I malviventi non soddisfatti hanno poi forzato anche la porta della cantina e del retro sperando di rubare ancora qualcosa. Il bottino  supererebbe i 1500 euro in contanti. I ladri hanno rubato anche oggetti personali in oro e argento della famiglia. Ben maggiori i danni materiali provocati dalla foga con cui i ladri hanno agito all’interno di un’abitazione: tre porte divelte e scassate le serrature, mobilio, suppellettili, cassettiere, quadri e gran parte dell’arredamento parzialmente distrutti. Sul posto si sono recati i carabinieri della caserma di Bedonia e gli uomini del Nucleo Radiomobile e investigativo della Compagnia di Borgotaro diretti dal capitano Giuseppe Marletta. Le indagini e le ricerche sono in corso ma dei malviventi nessuna traccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Davide

    11 Luglio @ 22.22

    che paese di xxxxx

    Rispondi

  • Giuio

    11 Luglio @ 17.48

    Nemmeno in luoghi così poco popolato si è più tranquilli. I ladri sono in agguato ovunque. E' logico, questo è un territorio di conquista e arriveranno in tutti i paesi o frazioni: abbiamo a che fare con infiltrati attenti i nostri spostamenti. In genere anche le badanti fanno la loro parte di basiste.

    Rispondi

  • LILLYB51

    11 Luglio @ 12.07

    QUANDO LI PRENDONO DEVONO ESSERE PUNITI , DEVONO PAGARE PER QUELLO CHE FANNO,E SE SONO EXTRACOMUNITARI VANNO IMBARCATI NEL LORO PAESE E SEGNATI PER NON POTER PIU' RITORNARE IN ITALIA. QUESTA E' PER ME LA SACROSANTA VERITA' DA APPLICARE. INVECE FANNO PROCESSI PER DIRETTISSIMA E POI VENGONO LIBERATI IMMEDIATAMENTE .CHE SCHIFO!!!!!!!!! IO NON CREDO PIU' NELLA GIUSTIZIA ITALIANA.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il ds Faggiano si presenta: "Discuto su tutto ma niente rancore. Voglio un rapporto vero con la squadra"

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Polizia

Grazie al gps trova in un campo le macchinette cambiasoldi rubate in via Toscana

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

2commenti

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

MILANO

Berlusconi al San Raffaele per una serie di controlli

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: tutti in campo oggi, aspettando il Parma e la Reggiana Tempo reale

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio