19°

29°

Provincia-Emilia

"Per l'odissea di mia madre in ospedale, almeno le scuse"

"Per l'odissea di mia madre in ospedale, almeno le scuse"
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Labellarte
Una serie di disavventure ospedaliere ha messo a dura prova la pazienza di un’anziana 88enne di Felegara e la propria famiglia che, già preoccupata dallo stato di salute della donna, impossibilitata a muoversi e costantemente monitorata, ha dovuto affrontare una sequenza di spiacevoli imprevisti.
Fidenza
L’odissea dell’anziana inizia con il ricovero per problemi cardiaci nell’ospedale «Vaio» di Fidenza. Durante la permanenza arriva infatti la prima brutta sorpresa: era ora di pranzo quando i parenti della donna andati a trovarla, si accorgono della scomparsa delle protesi dentarie senza le quali l’anziana è impossibilitata a nutrirsi. Scomparsa che quindi ha richiesto un immediato rimpiazzo con una spesa per la realizzazione di una nuova dentiera pari a 3500 euro. E’ il figlio della donna a raccontare: «Preoccupato per la misteriosa scomparsa, dopo aver chiesto la procedura per effettuare la segnalazione, sono stato rassicurato dal personale del reparto che mi ha tranquillizzato dicendomi che sarebbero stati loro ad occuparsene dell’aspetto burocratico. Non avendo avuto però più alcuna comunicazione, dopo circa due settimane, mi sono rivolto alla direzione sanitaria dell’ospedale scoprendo che non era stata presentata alcuna segnalazione». Era lui a questo punto a procedere secondo il protocollo amministrativo. Ma, sempre secondo il racconto del figlio, le disavventure legate al ricovero di sua madre non erano finite.
Borgotaro
La donna, che nei giorni successivi era stata trasferita all’ospedale «Santa Maria» di Borgotaro, il 1° di luglio, avrebbe dovuto lasciarlo per raggiungere una struttura sanitaria medesanese.
La sera del 28 giugno il figlio dell’anziana recatosi a trovare la mamma a Borgotaro non trovadola nel suo letto, ha chiesto allarmato spiegazioni al personale, venendo informato che sua madre era stata trasferita a Medesano alcune ore prima, senza che nessun familiare fosse avvisato del nuovo trasferimento.
Il figlio
«Alla fine – spiega il figlio – per la storia della dentiera sono partite le segnalazioni per le procedure assicurative che stabiliranno eventuali responsabilità dirette o indirette per la scomparsa. Noi speriamo solo di poter essere risarciti in tempi brevi perché il costo per rifare la dentiera ha alleggerito i risparmi che mia madre e la pensione che percepisce fa fronte solo ad una piccola parte della retta che è chiamata a corrispondere alla casa di risposo che la ospita. Per la vicenda del trasferimento speravamo di ricevere dall’amministrazione sanitaria almeno due righe di scuse. Sono gradite anche nei prossimi giorni. La speranza, adesso, è che dopo le due spiacevoli disavventure non ci arrivi anche la terza».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti