16°

Provincia-Emilia

Treno regionale deraglia alle porte di Bologna

6

  Un treno regionale è sviato attorno alle 9.30 sulla linea ferroviaria Piacenza-Bologna a Lavino di Mezzo, alle porte del capoluogo emiliano, rimanendo appoggiato sulla massicciata. Non ci sarebbero feriti ma solo contusi, secondo le prime informazioni raccolte dalla Polfer e dalla centrale operativa 118. L’incidente, sulle cui cause sono in corso accertamenti, avrebbe coinvolto il convoglio regionale Rimini-Voghera. Circolazione ferroviaria interrotta fra le stazioni di Castelfranco Emilia e Lavino.

Forti ritardi su tutte le linee regionali e anche sulla Milano-Blogna. Disagi fino a tre ore anche per i passeggeri alla stazione di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe

    15 Luglio @ 14.03

    Come i più attenti avranno avuto modo di notare, sui principali network televisivi dell'incidente non vi è più alcuna notizia ........................................

    Rispondi

  • CLAUDIO

    14 Luglio @ 23.37

    Responsabili delle ferrovie dello stato VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI e l'unica cosa che mi viene in mente. Carrozze indecenti sporche,servizi chiusi oppure e maleodoranti,e biglietti sempre più cari. Ma se qualcuno dimentica obliterare il biglietto perche in ritardo, deve pagare la multa,pur avendo pagato il biglietto (fiscali quando si tratta di pagare e schifosi quando si parla di qualità del servizio) Spesso anche se si paga il biglietto bisogna rimanere in piedi,ma io pago per potermi sedere. E la sicurezza dove è quando si rimane in piedi? L'ultima volta ho pagato la prima classe ,ma il treno non aveva la prima classe,i soldi che ho speso in più chi me li rende Come dice l'altro lettore ,mi stupisco che non succedono queste cose tutti i giorni viste le condizioni dei vagoni e delle rotaie vecchie specie nei treni regionali (IO FAREI VIAGGIARE IL SIGNOR MONTI IN QUESTI TRENI PER TUTTA L'ITALIA) per fargli capire cosa deve sopportare la gente comune,ma lui e troppo impegnato ha tagliare i fondi in ogni lato possibile Veramente schifato da queste notizie e da questa Italia Siamo da terzo mondo CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • Franco Bifani

    14 Luglio @ 19.15

    Con l'assoluta mancanza di mantenzione su carrozze, ocomotori e binari e linee elettriche, osiamo ance lamentarci? Lasciamolo fate al sor Moretti, quello con i bei capelli a onda, che, di riffa o di raffa, si becca quasi 700mila€ l'anno, immobile, immoto ed indifferente ad ogni accadimento.

    Rispondi

  • Giuseppe

    14 Luglio @ 18.34

    @cirlo: perchè è come sbattere contro un muro di gomma. I sindacati, oramai, si preoccupano solo di far prendere le promozioni ai propri beniamini e nessuno vede nulla. Il tutto, questo bisogna dirlo, condito dal fatto che le persone, qui, sono poco battagliere e oltre a smadonnare un pò, alla fine gli lasciano fare quello che vogliono; in altre realtà, dove le persone non si lasciano passare la mosca per il naso, le cose sono ben diverse. P.S. la notizia è riportata male: il treno era un dispari; questo fattore, come ben capirai, apre la strada ad ipotesi ben diverse dal semplice "guasto al deviatoio" che avrebbe, comunque, chiuso il segnale di protezione . Comunque, le varie commissioni d'inchiesta stabiliranno la verità.....................ALMENO SPERIAMO!

    Rispondi

  • Tiziano

    14 Luglio @ 16.40

    @orsobianco il 14/07/2012 alle 14:41: Quello che hai scritto è la verità. E io lo so per certo. Detto questo, come mai, dico come mai, nessuno si è mai addentrato nelle pastoie super segrete della dirigenza blindata di F.S. Vorrei capire perchè a parte Claudio Gatti, col suo FUORI ORARIO, ed. Chiarelettere, che consiglio a tutti di leggere, non si sono mai viste inchieste che si siano addentrate nelle stanze di Piazza della Croce Rossa a Roma sede della dirigenza nazionale F.S. Data la natura pubblica di quest'azienda (nei finanziamenti e nello scopo), pubbliche dovrebbere essere anche le tante vicissitudini dirigenziali.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

1commento

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

1commento

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

2commenti

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

nepal

Intrappolato in un burrone nell' Himalaya, trovato vivo dopo 47 giorni

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling