18°

Provincia-Emilia

La musica del Jumbo rivive per una notte a Fontevivo

La musica del Jumbo rivive per una notte a Fontevivo
3

Si riaprono le porte, questa sera, del Jumbo Music Hall. L’occasione è quella del quarantesimo compleanno della famosa discoteca sulla via Emilia che, tra gli anni '70 e '80, ha cambiato il mondo del divertimento locale, trasformando i locali da ballo in luoghi dove ascoltare la musica, incontrarsi e, ovviamente, scatenarsi in pista.
Il Jumbo tornerà così per una notte a far suonare la «sua» musica, non nella struttura di Sanguinaro ma nel Parco dell’ex convento dei Cappuccini di Fontevivo.
40 anni
 L’idea di festeggiare con questa festa il 40° compleanno è frutto della collaborazione che dura ormai da tre anni tra l’Amministrazione comunale di Fontevivo e l’associazione Jumbo Story, che ha scelto proprio la cittadina dell’abbazia per festeggiare ufficialmente il quarantesimo anniversario: oltre ad una festa tutta da ballare, con due piste (una per la disco music e una per l’afro-funky) e arredi che faranno rivivere anche l’ambientazione dello storico locale, la serata sarà l’occasione per riscoprire ancora più da vicino quegli anni.
Non solo musica
 Una mostra , dal titolo «Quarant'anni in volo», celebrerà infatti l’evento con oggetti, gadget, arredi, ma soprattutto foto e ricordi dei ragazzi di allora. L' associazione Jumbo Story (e il Comune) anche in questo evento sarà affiancati dagli amatori dell’ Fc Fontevivo e dai volontari di Aqua Saliens che si occuperanno della zona ristorazione e dell’area ingresso. La festa comincia alle 19.30 con l’apertura delle cucine pronte a proporre un ricco menu con primi e secondi piatti di carne e pesce e dei tre bar dislocati nell’area del parco che rimarranno aperti per tutta la serata. Dalle 22, poi, luci stroboscopiche accese e deejay in consolle per una notte a tutto divertimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo

    19 Gennaio @ 00.58

    Non ho mai capito il perchè della sua triste ed immeritata fine

    Rispondi

  • giorgio

    16 Luglio @ 00.18

    Ha ragione Franca, sarebbe da ricostruire: era unico nel suo genere, ambiente magico ed il divertimento assicurato, anni 70 che ricordo con nostalgia. Formidabile la capacità imprenditoriale del Sig. SANI che ho conosciuto. Di passaggio a Fidenza, lungo la via Emilia ho riconosciuto l'area dove sorgeva il mitico JUMBO Music Hall che chiudeva al massimo alle 01.30!!! Conservo una musicassetta (antiquariato) dei brani più belli, registrati nel 1972 e funziona ancora!!! Dal 1973 me ne sono andato dall'Emilia ed ora abito a Vicenza con la mia famiglia. Da fidanzati con la mia futura moglie (di Vicenza) siamo stati ancora al JUMBO. Esiste indirizzo e-mail dell'Associazione Jumbo story ? Ciao a tutti

    Rispondi

  • franca

    14 Luglio @ 18.07

    non fate ridere i polli, il jumbo era unico! per riviverlo bisognerebbe rifarlo come prima. lasciate riposare i frati Cappuccini, se no vengono pure loro a ballare!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento