14°

Provincia-Emilia

Palio dello sgranfignone: chi accetta la sfida?

Palio dello sgranfignone: chi accetta la sfida?
0

COMUNICATO

Dallo scorso anno la Sagra dello Sgranfignone si è arricchita del Palio, a cui hanno partecipato con grande entusiasmo associazioni, privati ed attività commerciali provenienti da tutto il territorio medesanese.
Lo "sgranfignone", è stato recentemente inserito nell'elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Regione Emilia-Romagna:  questo risultato rende onore alla cucina tradizionale del nostro territorio e valorizza ulteriormente la gara gastronomica in oggetto.
Per iscriversi alla seconda edizione del "Palio dello Sgranfignone" è necessario compilare l'apposito modulo presso l'Ufficio Cultura del Comune di Medesano entro le ore 12,30 di venerdì 20 luglio.
Per maggiori delucidazioni si riporta il Regolamento:


1)    Possono partecipare al Palio tutte le Associazioni, privati e aziende del capoluogo e delle frazioni del territorio del Comune di Medesano.
2)    Ogni partecipante può concorrere con un massimo di due tipi di sgranfignone, di cui uno secondo la ricetta della tradizione e un altro secondo la propria originalità.
3)    E’ possibile iscrivere al Palio sgranfignoni per conto terzi purché vengano confezionati sul posto al momento della gara.
4)    L’iscrizione alla gara è perfezionabile presso l’ufficio turismo e cultura del Comune di Medesano fino alle ore 12.30 del giorno del Palio: al momento dell’iscrizione sarà necessario produrre un foglio attestante gli ingredienti usati per gli sgranfignoni che si presenteranno.
5)    L’inizio del Palio dello Sgranfignone è previsto per le ore 19.00 del giorno stabilito.
6)    Non sono ammessi sgranfignoni uso industriali.
7)    Si possono portare sughi fatti a casa per condire gli sgranfignoni purché se ne certifichi la loro preparazione casalinga.
8)    Gli sgranfignoni fatti sul posto devono essere consegnati al responsabile dell’organizzazione che  li sottopone al giudizio della giuria senza rendere noto il nome del partecipante a cui sono abbinati.
9)    Gli sgranfignoni non possono aver nessuna scritta o nessuna caratteristica estetica che li colleghi alla persona o associazione o frazione che li ha realizzati o presentati.
10) Gli sgranfignoni  diversi da quelli della tradizione devono avere un nome (es. sgranfignone al ragù, sgranfignone al gorgonzola) e saranno oggetto di diversa premiazione.
11) Il responsabile è l’unica persona che conosce l’abbinamento tra numero dello sgranfignone e nome del suo autore: tale informazione sarà resa pubblica dal responsabile solamente a classifica stilata.
12) L’organizzazione nomina una giuria che determina la classifica finale. La giuria è composta da 11 giurati e un presidente senza diritto di voto. Il loro operato è giudicato insindacabile. I giurati votano gli sgranfignoni senza conoscere i nomi degli autori.
13) Gli sgranfignoni sono valutati secondo i seguenti canoni: aspetto visivo, consistenza e qualità. Per ogni voce i giurati esprimono un voto segreto da 1 a 10 scrivendolo nell’apposita scheda senza sapere il voto espresso dagli altri giurati.
14) Il presidente di giuria ritira le schede con i voti dei giurati eseguendo la somma dei voti e stila la classifica.
15) La classifica finale vede premiati gli sgranfignoni tipici tradizionali terzi, secondi e primi.
16) Viene istituito un secondo e unico premio, “Premio visivo e originalità”, che viene assegnato al miglior piatto di sgranfignone presentato alla giuria considerando solamente il voto ottenuto al punto 13 relativo all’aspetto visivo.
17) Viene istituito un ulteriore unico premio per le aziende come gastronomie, trattorie, ristoranti, agriturismi,  che potranno poi in seguito proporre nelle loro attività lo sgranfignone tipico di Medesano.
18) A tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione dalle autorità presenti.
19) La cerimonia di premiazione avverrà lo stesso giorno, alle ore 22.30 circa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia