18°

Provincia-Emilia

Palio dello sgranfignone: chi accetta la sfida?

Palio dello sgranfignone: chi accetta la sfida?
0

COMUNICATO

Dallo scorso anno la Sagra dello Sgranfignone si è arricchita del Palio, a cui hanno partecipato con grande entusiasmo associazioni, privati ed attività commerciali provenienti da tutto il territorio medesanese.
Lo "sgranfignone", è stato recentemente inserito nell'elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Regione Emilia-Romagna:  questo risultato rende onore alla cucina tradizionale del nostro territorio e valorizza ulteriormente la gara gastronomica in oggetto.
Per iscriversi alla seconda edizione del "Palio dello Sgranfignone" è necessario compilare l'apposito modulo presso l'Ufficio Cultura del Comune di Medesano entro le ore 12,30 di venerdì 20 luglio.
Per maggiori delucidazioni si riporta il Regolamento:


1)    Possono partecipare al Palio tutte le Associazioni, privati e aziende del capoluogo e delle frazioni del territorio del Comune di Medesano.
2)    Ogni partecipante può concorrere con un massimo di due tipi di sgranfignone, di cui uno secondo la ricetta della tradizione e un altro secondo la propria originalità.
3)    E’ possibile iscrivere al Palio sgranfignoni per conto terzi purché vengano confezionati sul posto al momento della gara.
4)    L’iscrizione alla gara è perfezionabile presso l’ufficio turismo e cultura del Comune di Medesano fino alle ore 12.30 del giorno del Palio: al momento dell’iscrizione sarà necessario produrre un foglio attestante gli ingredienti usati per gli sgranfignoni che si presenteranno.
5)    L’inizio del Palio dello Sgranfignone è previsto per le ore 19.00 del giorno stabilito.
6)    Non sono ammessi sgranfignoni uso industriali.
7)    Si possono portare sughi fatti a casa per condire gli sgranfignoni purché se ne certifichi la loro preparazione casalinga.
8)    Gli sgranfignoni fatti sul posto devono essere consegnati al responsabile dell’organizzazione che  li sottopone al giudizio della giuria senza rendere noto il nome del partecipante a cui sono abbinati.
9)    Gli sgranfignoni non possono aver nessuna scritta o nessuna caratteristica estetica che li colleghi alla persona o associazione o frazione che li ha realizzati o presentati.
10) Gli sgranfignoni  diversi da quelli della tradizione devono avere un nome (es. sgranfignone al ragù, sgranfignone al gorgonzola) e saranno oggetto di diversa premiazione.
11) Il responsabile è l’unica persona che conosce l’abbinamento tra numero dello sgranfignone e nome del suo autore: tale informazione sarà resa pubblica dal responsabile solamente a classifica stilata.
12) L’organizzazione nomina una giuria che determina la classifica finale. La giuria è composta da 11 giurati e un presidente senza diritto di voto. Il loro operato è giudicato insindacabile. I giurati votano gli sgranfignoni senza conoscere i nomi degli autori.
13) Gli sgranfignoni sono valutati secondo i seguenti canoni: aspetto visivo, consistenza e qualità. Per ogni voce i giurati esprimono un voto segreto da 1 a 10 scrivendolo nell’apposita scheda senza sapere il voto espresso dagli altri giurati.
14) Il presidente di giuria ritira le schede con i voti dei giurati eseguendo la somma dei voti e stila la classifica.
15) La classifica finale vede premiati gli sgranfignoni tipici tradizionali terzi, secondi e primi.
16) Viene istituito un secondo e unico premio, “Premio visivo e originalità”, che viene assegnato al miglior piatto di sgranfignone presentato alla giuria considerando solamente il voto ottenuto al punto 13 relativo all’aspetto visivo.
17) Viene istituito un ulteriore unico premio per le aziende come gastronomie, trattorie, ristoranti, agriturismi,  che potranno poi in seguito proporre nelle loro attività lo sgranfignone tipico di Medesano.
18) A tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione dalle autorità presenti.
19) La cerimonia di premiazione avverrà lo stesso giorno, alle ore 22.30 circa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

4commenti

lega pro

Parma, alle 16.30 in campo pensando solo a vincere Diretta

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

5commenti

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

15commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

3commenti

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

usa

Sparatoria in un night a Cincinnati, un morto e 15 feriti Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017