10°

20°

Provincia-Emilia

Palio dello sgranfignone: chi accetta la sfida?

Palio dello sgranfignone: chi accetta la sfida?
0

COMUNICATO

Dallo scorso anno la Sagra dello Sgranfignone si è arricchita del Palio, a cui hanno partecipato con grande entusiasmo associazioni, privati ed attività commerciali provenienti da tutto il territorio medesanese.
Lo "sgranfignone", è stato recentemente inserito nell'elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della Regione Emilia-Romagna:  questo risultato rende onore alla cucina tradizionale del nostro territorio e valorizza ulteriormente la gara gastronomica in oggetto.
Per iscriversi alla seconda edizione del "Palio dello Sgranfignone" è necessario compilare l'apposito modulo presso l'Ufficio Cultura del Comune di Medesano entro le ore 12,30 di venerdì 20 luglio.
Per maggiori delucidazioni si riporta il Regolamento:


1)    Possono partecipare al Palio tutte le Associazioni, privati e aziende del capoluogo e delle frazioni del territorio del Comune di Medesano.
2)    Ogni partecipante può concorrere con un massimo di due tipi di sgranfignone, di cui uno secondo la ricetta della tradizione e un altro secondo la propria originalità.
3)    E’ possibile iscrivere al Palio sgranfignoni per conto terzi purché vengano confezionati sul posto al momento della gara.
4)    L’iscrizione alla gara è perfezionabile presso l’ufficio turismo e cultura del Comune di Medesano fino alle ore 12.30 del giorno del Palio: al momento dell’iscrizione sarà necessario produrre un foglio attestante gli ingredienti usati per gli sgranfignoni che si presenteranno.
5)    L’inizio del Palio dello Sgranfignone è previsto per le ore 19.00 del giorno stabilito.
6)    Non sono ammessi sgranfignoni uso industriali.
7)    Si possono portare sughi fatti a casa per condire gli sgranfignoni purché se ne certifichi la loro preparazione casalinga.
8)    Gli sgranfignoni fatti sul posto devono essere consegnati al responsabile dell’organizzazione che  li sottopone al giudizio della giuria senza rendere noto il nome del partecipante a cui sono abbinati.
9)    Gli sgranfignoni non possono aver nessuna scritta o nessuna caratteristica estetica che li colleghi alla persona o associazione o frazione che li ha realizzati o presentati.
10) Gli sgranfignoni  diversi da quelli della tradizione devono avere un nome (es. sgranfignone al ragù, sgranfignone al gorgonzola) e saranno oggetto di diversa premiazione.
11) Il responsabile è l’unica persona che conosce l’abbinamento tra numero dello sgranfignone e nome del suo autore: tale informazione sarà resa pubblica dal responsabile solamente a classifica stilata.
12) L’organizzazione nomina una giuria che determina la classifica finale. La giuria è composta da 11 giurati e un presidente senza diritto di voto. Il loro operato è giudicato insindacabile. I giurati votano gli sgranfignoni senza conoscere i nomi degli autori.
13) Gli sgranfignoni sono valutati secondo i seguenti canoni: aspetto visivo, consistenza e qualità. Per ogni voce i giurati esprimono un voto segreto da 1 a 10 scrivendolo nell’apposita scheda senza sapere il voto espresso dagli altri giurati.
14) Il presidente di giuria ritira le schede con i voti dei giurati eseguendo la somma dei voti e stila la classifica.
15) La classifica finale vede premiati gli sgranfignoni tipici tradizionali terzi, secondi e primi.
16) Viene istituito un secondo e unico premio, “Premio visivo e originalità”, che viene assegnato al miglior piatto di sgranfignone presentato alla giuria considerando solamente il voto ottenuto al punto 13 relativo all’aspetto visivo.
17) Viene istituito un ulteriore unico premio per le aziende come gastronomie, trattorie, ristoranti, agriturismi,  che potranno poi in seguito proporre nelle loro attività lo sgranfignone tipico di Medesano.
18) A tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione dalle autorità presenti.
19) La cerimonia di premiazione avverrà lo stesso giorno, alle ore 22.30 circa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

3commenti

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

2commenti

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

tg parma

Il crac del Parma Fc: ribadite le condanne per Ghirardi e Leonardi

Accolti i ricorsi di Maurizio Magri, Susanna Ghirardi, Arturo Balestrieri e Giovanni Schinelli

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

10commenti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

La Bce lascia i tassi invariati. Draghi: "Così a lungo"

Mantova

Auto si schianta contro un albero: morti due ventenni 

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SPORT

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

RACING

Mini Challenge, parte la stagione 2017! Foto

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling