-5°

Provincia-Emilia

Soragna: l'ultimo abbraccio all'imprenditore che amava la gente

Soragna: l'ultimo abbraccio all'imprenditore che amava la gente
1

di Bruno Colombi

Dopo la numerosa partecipazione di pubblico alla recita del rosario che è stata fatta venerdì sera nella chiesa parrocchiale di Soragna, ieri mattina si è rinnovato l’attestato di stima della gente per il Grand’Ufficiale della Repubblica Raffaele Caruso, scomparso il giorno prima all’età di 76 anni. 
La stessa chiesa, gremita in tutti i suoi ordini di posti, non è riuscita a contenere tutti coloro che volevano essere vicini alla moglie Gabriella, ai figli Nicola e Alberto ed a tutta la famiglia per l’ultimo saluto all’amico, al conoscente, al tenace imprenditore dell’industria dell’abbigliamento, industria che  era riuscito a creare ed a far crescere proprio nel paese di Soragna. 
C’erano il sindaco Iaconi Farina con gli assessori Ajolfi e Giordani, rappresentanti della municipalità, delle istituzioni, dell’imprenditoria locale e parmense, del mondo sportivo, dell’associazionismo e del volontariato.
E non mancavano dirigenti e maestranze delle aziende sartoriali- la Ma.Co e la Caruso- che costituivano gli autentici gioielli di un industriale «vecchio stampo» che era entusiasta di quanto aveva costruito, che credeva nel lavoro, nella creatività umana e nella collaborazione di quelle tante persone che insieme a lui avevano camminato, superato le immancabili difficoltà di un percorso imprenditoriale e produttivo, e gioito poi per i lusinghieri ed apprezzabili traguardi che erano stati raggiunti, sia in patria che all’estero.
Di questi tratti umani ha parlato l’arciprete don Mario Ghirardi nella sua omelia durante la messa, che è stata officiata con l’accompagnamento della corale «San Pio X» diretta da Massimo Reggiani e dei canti solisti del soprano Caterina Sassi, tutti indossanti l’elegante divisa che proprio Caruso aveva fatto confezionare per poi donarla al gruppo musicale.
«Raffaele Caruso- ha detto il sacerdote vicino alla bara di legno chiaro sovrastata da un bellissimo mazzo di rose bianche- è stato un imprenditore che con forza e capacità ha sempre superato ogni ostacolo, che amava la gente ed il loro lavoro, che ha dimostrato di possedere grande creatività e lungimiranza, che non è mai stato indifferente alle necessità del prossimo».
Don Ghirardi ha poi aggiunto: «Ma Angelo Raffaele Caruso è stato anche e prima di tutto, un uomo di convinta fede cristiana, sempre presente alle messe festive ed ai momenti celebrativi in chiesa, che anche negli ultimi e più dolorosi momenti della sua vita - ha sottolineato - era solito ripetere che la fede è stato il più grande dono che aveva avuto e che lo aveva sempre sostenuto».
L’arciprete ha concluso invocando sullo scomparso «l’abbraccio di quella “Vergine degli angeli” che egli aveva sempre invocato e che sentiva sempre vicina a sé ed ai suoi passi terreni». Dopo altri momenti di preghiera e di liturgia esequiale, la bara di Raffaele Caruso è stata accompagnata - con un lungo corteo - al cimitero del paese, dove Caruso è stato sepolto. 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alcide morellia

    30 Gennaio @ 14.11

    Conosevo a caruso quando e arrivato a fidenza e stato un grande

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria