19°

30°

Provincia-Emilia

Soragna: l'ultimo abbraccio all'imprenditore che amava la gente

Soragna: l'ultimo abbraccio all'imprenditore che amava la gente
1

di Bruno Colombi

Dopo la numerosa partecipazione di pubblico alla recita del rosario che è stata fatta venerdì sera nella chiesa parrocchiale di Soragna, ieri mattina si è rinnovato l’attestato di stima della gente per il Grand’Ufficiale della Repubblica Raffaele Caruso, scomparso il giorno prima all’età di 76 anni. 
La stessa chiesa, gremita in tutti i suoi ordini di posti, non è riuscita a contenere tutti coloro che volevano essere vicini alla moglie Gabriella, ai figli Nicola e Alberto ed a tutta la famiglia per l’ultimo saluto all’amico, al conoscente, al tenace imprenditore dell’industria dell’abbigliamento, industria che  era riuscito a creare ed a far crescere proprio nel paese di Soragna. 
C’erano il sindaco Iaconi Farina con gli assessori Ajolfi e Giordani, rappresentanti della municipalità, delle istituzioni, dell’imprenditoria locale e parmense, del mondo sportivo, dell’associazionismo e del volontariato.
E non mancavano dirigenti e maestranze delle aziende sartoriali- la Ma.Co e la Caruso- che costituivano gli autentici gioielli di un industriale «vecchio stampo» che era entusiasta di quanto aveva costruito, che credeva nel lavoro, nella creatività umana e nella collaborazione di quelle tante persone che insieme a lui avevano camminato, superato le immancabili difficoltà di un percorso imprenditoriale e produttivo, e gioito poi per i lusinghieri ed apprezzabili traguardi che erano stati raggiunti, sia in patria che all’estero.
Di questi tratti umani ha parlato l’arciprete don Mario Ghirardi nella sua omelia durante la messa, che è stata officiata con l’accompagnamento della corale «San Pio X» diretta da Massimo Reggiani e dei canti solisti del soprano Caterina Sassi, tutti indossanti l’elegante divisa che proprio Caruso aveva fatto confezionare per poi donarla al gruppo musicale.
«Raffaele Caruso- ha detto il sacerdote vicino alla bara di legno chiaro sovrastata da un bellissimo mazzo di rose bianche- è stato un imprenditore che con forza e capacità ha sempre superato ogni ostacolo, che amava la gente ed il loro lavoro, che ha dimostrato di possedere grande creatività e lungimiranza, che non è mai stato indifferente alle necessità del prossimo».
Don Ghirardi ha poi aggiunto: «Ma Angelo Raffaele Caruso è stato anche e prima di tutto, un uomo di convinta fede cristiana, sempre presente alle messe festive ed ai momenti celebrativi in chiesa, che anche negli ultimi e più dolorosi momenti della sua vita - ha sottolineato - era solito ripetere che la fede è stato il più grande dono che aveva avuto e che lo aveva sempre sostenuto».
L’arciprete ha concluso invocando sullo scomparso «l’abbraccio di quella “Vergine degli angeli” che egli aveva sempre invocato e che sentiva sempre vicina a sé ed ai suoi passi terreni». Dopo altri momenti di preghiera e di liturgia esequiale, la bara di Raffaele Caruso è stata accompagnata - con un lungo corteo - al cimitero del paese, dove Caruso è stato sepolto. 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alcide morellia

    30 Gennaio @ 14.11

    Conosevo a caruso quando e arrivato a fidenza e stato un grande

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Ballottaggio:

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

8commenti

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande