11°

Provincia-Emilia

Rete ambiente Parma: "Indispensabile un dibattito sulla centrale a biomasse di Neviano"

Rete ambiente Parma: "Indispensabile un dibattito sulla centrale a biomasse di Neviano"
Ricevi gratis le news
1

"Fa piacere che il sindaco di Neviano sia disponibile a dibattere pubblicamente l'utilità o meno della centrale a biomasse a fianco della scuola. Chi ha fatto affermazioni senza conoscere è però il sindaco, non certo noi.La letteratura scientifica riporta che nei fumi prodotti con la combustione ". A dirlo è Francesco Barbieri, di  Rete Ambiente Parma, che ha affidato ad una nota la posizione dell'associaizone sulla vicenda nevianese.

"La letteratura scientifica riporta che nei fumi prodotti con la combustione del legno - continua la nota - sono presenti numerose sostanze tossiche e cancerogene e i fattori di emissione disponibili dimostrano come le centrali alimentate a legna inquinano molto di più di quelle a gas naturale.
Tutti gli studi confermano come i fumi di legna producono un deterioramento della qualità dell'aria, in particolare a causa della emissione di polveri fini e ultrafini. Basti pensare che dalla combustione di una biomassa estremamente omogenea, come ad esempio il tabacco, scaturiscono oltre 4000 sostanze tossiche, cancerogene e nocive.
Non esistono filtri in grado di trattenere tutti questi inquinanti, pur adottando le migliori tecnologie possibili. Non a caso negli inventari europei delle immissioni in ambiente di diossine, il primato assoluto (stime al 2005) spetta alla combustione di biomasse.
Affermazioni quali “nessun rischio per la salute” e “nessun impatto ambientale” stridono pertanto con la letteratura scientifica e disorientano le persone che conoscono poco la materia.
Il mercato purtroppo è drogato da incentivi pubblici che finanziano l'incenerimento di rifiuti e biomasse soffocando così lo sviluppo delle fonti veramente rinnovabili, quelle senza emissioni di inquinanti.
Questo è il motivo per cui sul territorio spuntano centrali a biomasse come funghi, nonostante sia impossibile alimentarle tutte con la semplice manutenzione agricola e forestale, senza intaccare il patrimonio boschivo. I mutamenti climatici sono una minaccia incombente. L'organico deve tornare alla terra come compost, non possiamo bruciarlo.
Questo è il più importante uso delle biomasse, da rispettare scrupolosamente se vogliamo consegnare ai nostri figli un pianeta vivibile. Per raggiungere la sostenibilità dobbiamo ridurre al minimo i fabbisogni energetici, riducendo drasticamente gli sprechi, le inefficienze e gli usi impropri. I soldi della centrale devono essere investiti per riqualificare energeticamente gli edifici comunali sulla falsariga della casa famiglia di Fabio Fabbro (presidente di Forum Solidarietà) a Santa Lucia, la quale non necessita di riscaldamento invernale né di raffrescamento estivo.  Zero emissioni, zero inquinamento, zero sprechi. Ecco un esempio vicino a noi veramente rinnovabile e sostenibile"
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LC

    23 Luglio @ 12.53

    Diciamo la verità: si è di fronte a posizioni ideologiche. Non dovrebbe essere così. Ma purtroppo è così. Per farmi una opinione non ideologica, dovrei prendere quattro o cinque giorni di ferie e andare a "seppellirmi" alla biblioteca della Università di Parma e mettermi a leggere e studiare - in prima persona - tutta la letteratura scientifica sull'argomento. Altrimenti come si fa a farsi una opinione non ideologica? Vi sarebbe - però - un altro metodo. Leggermente più agevole. Provare a sondare quel che - a titolo di semplice esempio - afferma Rete Ambiente Parma in merito a problematiche di cui si hanno conoscenze tali da essere in grado di esprimere opinioni abbastanza fondate. Il confronto fra l'opinione espressa da Rete Ambiente Parma e l'opinione che ci siamo fatti, permetterebbe un giudizio sulla validità generale di Rete Ambiente Italia. Il fatto è che anche questo escamotage ha profondi limiti. Anche se non conosco altre alternative.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS