-1°

Provincia-Emilia

Sorbolo, imprenditore mette in fuga i rapinatori: arrestati dai carabinieri

Sorbolo, imprenditore mette in fuga i rapinatori: arrestati dai carabinieri
7

Erano senza armi, ma hanno sperato che le loro minacce verbali sortissero comunque effetto. Ma l'unico effetto è stata la pronta reazione dell'imprenditore sorbolese, un commerciante all'ingrosso di caffè, che volevano rapinare e che - non facendosi intimorire - li ha messi in fuga. La fuga è durata poco: grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini e alla prontezza dell'intervento dei carabinieri, i due rapinatori sono stati subito bloccati. Si tratta di S. E. Z., 19enne italiano residente  Parma ma di origini ivoriane, e di K. O., 18enne ucraino residente a Sorbolo, entrambi nullafacenti e con piccoli precedenti di polizia,. I due giovani sono stati arrestati e trattenuti nelle camere di sicurezza della Compagnia  Carabinieri di Parma in attesa del rito per direttissima disposto dall’autorità giudiziari di Parma. I due sono stati condannati a 6 mesi di reclusione per i due, pena sospesa. I due sono stati pertanto rimessi in libertà.

I fatti risalgono a venerdì scorso. L'imprenditore sorbolese, un commerciante di caffè all’ingrosso di 56 anni, era al lavoro di prima mattina nel magazzino della sua ditta quando è stato soprpreso dai due. Utilizzando delle sciarpe per non farsi riconoscere in volto, i due - che non erano armati - hanno intimato all'uomo di consegnare il borsello che aveva con sé. Sorpresi dalla reazione del commerciante, i rapinatori sono fuggiti prorpio mentre partiva la hiamata al 112.  I Carabinieri di Sorbolo sono subito intervenuti ed hanno iniziato le ricerche, riuscendo ad intercettare i due dopo pochi minuti, mentre scappavano in sella a due biciclette. Subito bloccati e perquisiti sono trovati ancora in possesso delle sciarpe utilizzate per il travisamento. Prezioso è stato anche l’aiuto offerto da alcuni cittadini di Sorbolo che alla vista dei militari intenti nelle ricerche hanno riportato le loro testimonianze in modo fedele e rapido indirizzando i militari sulle tracce dei rapinatori. E sabato il processo per direttissima con le condanne a 6 mesi, pena poi sospesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Manu

    24 Luglio @ 10.40

    sono già fuori e pronti per rapinare qualcun'altro! così funziona in Italia, diamogli anche una medaglia d'oro! Complimenti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • ROBERTO

    24 Luglio @ 08.01

    mangiare scarso, molto lavoro pesante ( cave di pietra ) e poco dormire... 6 mesetti così e vedrai che ci pensano due volte prima di rifarlo.... così invece abbiamo due criminali certi per il futuro.... W l'Italia !!!!

    Rispondi

  • sabcarrera

    23 Luglio @ 20.08

    mauro sarà contento che uno è parmigiano

    Rispondi

  • the clansman

    23 Luglio @ 16.59

    Ottimo dare la cittadinanza al giovane africano è servito....non potrà mai essere espulso...e poi quel consigliere Ferrari che propone di darla a tutti..così secondo lui si comportano bene

    Rispondi

  • yuri

    23 Luglio @ 12.23

    sono già fuori..va bè..vorrà dire che aspetteremo la prossima rapina..questo giro hanno provato a mani nude..il prossimo???..dai là!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria